Amici 16, Cosimo eliminato nel serale del 29 aprile


Il serale di Amici 16 del 29 aprile in diretta.


Nell’ultima puntata non ci sono stati ragazzi eliminati, quindi le due Squadre sono in parità con quattro concorrenti ciascuno.

Emma, Elisa e Boosta aprono la puntata cantando “Every teardrop is a waterfall” dei Coldplay mentre fanno il loro ingresso. Maria De Filippi introduce la serata spiegando che il meccanismo del programma subirà alcune modifiche: al termine della prima manche, la squadra che sarà in svantaggio andrà interamente al ballottaggio. Finora la stessa sorte era riservata solo ad uno dei ragazzi.

Per stabilire quale squadra inizierà la sfida, Emma ed Elisa si sfidano cantando testi di canzoni per bambini sulla base musicale di loro canzoni. Inizio divertente, dunque.

A1

Vince Emma. Inizia la Squadra Bianca schierando Sebastian nel “Duetto con ospite”, che per l’occasione è Loredana Berté. Elisa risponde facendo esibire Cosimo in un paso doble.

A2

Sebastian è stato bravo ed ha beneficiato della grandezza di Loredana Berté, ma Cosimo è sembrato trasmettere più intensità nella sua prova. E infatti vince Cosimo.

A3

Adesso è il momento del “Duetto con ospite” per la Squadra Blu. Andreas balla mentre Arisa canta la sua “La Notte”. Andreas si conferma come uno dei migliori ballerini di quest’anno. Mike Bird proverà a portare a casa il punto per la Squadra Bianca cantando con la sua Coach Emma. Duetto buono ma tutt’altro che entusiasmante. Vince Andreas: 2-0 per i Blu.

Un video introduce il Giudice Speciale della serata, il grande Renato Zero. In studio sono tutti comprensibilmente in estasi.

A4

Elisa sceglie di gettare nella mischia il duetto Federica-Riccardo che cantano “L’ultimo bacio” di Carmen Consoli. Federica meglio di Riccardo, complessivamente bravi. I Bianchi rispondono con Sebastian che balla sulle note di “Who wants to live forever” dei Queen. Il voto è secretato, quindi sapremo il risultato solo più avanti. Intanto, possiamo dire che Sebastian ha convinto di più.

Ora Elisa ed Emma si sfideranno cantando insieme a Renato Zero. Chi tra le due farà meglio, regalerà un punto alla sua squadra.

A5

La sfida viene annullata, pare per il fatto che Renato Zero abbia dato un giudizio su Elisa ed Emma al termine dell’interpretazione dicendo “Queste due ragazze faranno carriera“. Decisione piuttosto strana, ma evidentemente il regolamento parla chiaro.

Riccardo apre la quarta sfida della serata per i Blu. Canta “Sei nell’anima” di Gianna Nannini. Se la cava discretamente. Thomas canta “Salirò” di Daniele Silvestri per la Squadra Bianca. Sembra molto a suo agio col pezzo.

A6

Vince Thomas e i Bianchi si portano sul 2-1. Ora l’ultima prova della prima manche. Inizia Shady con “Nessun grado di separazione” di Francesca Michielin. Elisa schiera un duetto canto-ballo tra Andreas e Federica per cercare di portare a casa il punto. Si esibiscono sulle note di “Iron sky” di Paolo Nutini. Tutti molto bravi, sarà un punto combattuto. 

A9

Vince Shady e le squadre vanno sul 2-2. Ora bisognerà scoprire l’esito della terza prova, il cui voto era rimasto segreto. Prima manche ai Bianchi e, viste le nuove regole, l’intera Squadra Blu va al ballottaggio.

Per il “Chi inizierà” della seconda manche, Elisa ed Emma dovranno ripetere uno scioglilingua con in bocca, però, un apribocca da dentista. Emma si arrende, quindi vince Elisa ed inizia la Squadra Blu.

Adesso è il momento amarcord per Renato Zero, a cui vengono presentati degli oggetti a lui cari e a cui sono collegati aneddoti del cantante romano.

A10

Via alla seconda manche con un duetto tra Cosimo ed Elisa. Lei canta la sua “Rainbow”, Cosimo balla. Molto bello.

A11

Emma schiera Thomas che canta “Can’t stop the feeling” di Justin Timberlake. Thomas fa il suo, ma sarà difficile che riesca a battere il duetto dei Blu, più intensi e coinvolgenti. I Giudici confermano le sensazioni: punto ai Blu.

Riccardo canta “E penso a te” di Lucio Battisti ed è finalmente convincente. Spazio all’immancabile polemichetta della serata: Riccardo si risente dell’atteggiamento dei Giudici, con cui dice di “Non trovarsi bene a pelle” e di cui contesta l’atteggiamento a suo dire superficiale nei propri confronti, a volte ostile. Dopo una performance bella, Riccardo sembra essersi dato la zappa sui piedi, visto che i Giudici rispondono a muso duro dandogli dell’arrogante, maleducato.

A12

Mike Bird prova a riportare l’attenzione alla gara e canta “La verità” di Brunori Sas. Difficilmente inquadrabile: a tratti fuori dal pezzo, in altri frangenti convincente. Nonostante la polemica, vince Riccardo che porta i Blu sul 2-0.

Si va avanti con Federica dei Blu al canto con il suo inedito. Poi Sebastian che risponde al ballo per la squadra di Emma. Voto segreto, ne sapremo di più dopo.

È il momento dello scherzo settimanale ad Emma ed Elisa. Sono state chiamate a recitare delle poesie senza senso, grottesche, di un fantomatico poeta greco – in realtà inesistente – in vista di una collaborazione con Roberto Saviano. Ambra è stata complice. Il risultato è esilarante, soprattutto quando le due Coach tentano di rimanere serie pensando che la registrazione sarebbe stata vista da Saviano. Di sicuro questa settimana non ci potranno essere polemiche per lo scherzo.

A13

Si riprende con la danza e Andreas è chiamato da Elisa a tenere alta la bandiera della Squadra Blu. A suo agio, espressivo, energico, Andreas centra il bersaglio e per il suo avversario non sarà facile. Ci prova Shady con “La pioggia di marzo”, di Ivano Fossati, e anche lei se la cava più che bene. Ma non c’è niente da fare, il punto va ai Blu che si portano sul 3-0. Emma avrebbe la possibilità di giocarsi la cosiddetta “Magic Ball” – cioè la possibilità di ribaltare il risultato con un’unica sfida – ma rifiuta.

Federica torna sul palco per cantare “E poi” di Giorgia. Niente male. A questo punto, sarà difficile per i Bianchi rimettere in sesto la manche. Tutto è nelle mani di Sebastian che balla mentre Emma canta “I’m calling you” di Jevetta Steele. Ne viene fuori un jolly, potrebbero farcela. Proprio così: vince Sebastian e si va sul 3-1. Ora, tutto dipende dal voto segreto, che potrebbe riportare la parità.

A14

I Blu vincono la seconda manche. Nel computo totale della puntata, Bianchi e Blu sono in parità. Ciò vuol dire che – sempre in virtù del nuovo regolamento tutti i ragazzi sono al ballottaggio. Ciascuno di loro dovrà esibirsi singolarmente e cercare l’approvazione di tutti i Giudici, che voteranno al termine di tutte ed otto le esibizioni.

A15

Thomas inizia cantando “Il diario degli errori” di Michel Bravi. Poi Cosimo al ballo. Entrambi bravi, forse Cosimo con un pizzico di convinzione in più. Avanti con Mike Bird che si cimenta nel’interpretazione di “Impressioni di settembre” della Premiata Forneria Marconi: tende a trasformarla in un lamento, ma forse è la migliore esibizione di Mike per il momento. I Giudici, già dopo tre ragazzi, sono in crisi per il buon livello di tutte le esibizioni. Il momento è per Shady, che le interpreta un po’ tutte allo stesso modo, però è molto brava. Riccardo, invece, se la gioca col suo inedito. Brutta scelta, si tratta di una canzone studiata apposta per entrare nella testa, ma davvero di poco spessore. Sebastian mette in scena un’altra buona prova. Chiude Federica con “Ti scatterò una foto” di Tiziano Ferro. Brava.

A17

Rudy Zerbi chiede a Mike Bird di cantare il suo inedito, “Closer”. Buona carta, perché canta bene, malgrado la canzone sia al pari di quella di Riccardo, cioè di bassa lega. Ermal Meta chiede a Shady di cantare una canzone a cappella. Lei sceglie “Un giudice” di Fabrizio De Andrè. Non una gran stoccata, però se la cava, considerando il canto a cappella. Poi, Alessandra Celentano chiede a Cosimo di tornare in pista. Boosta chiede a Riccardo di far ascoltare l’altro suo inedito, “Diverso”. Bravo, ma anche questa canzone è bruttina. Ermal chiede un ultimissimo canto a cappella di Mike Bird, che sceglie “Candy” di Paolo Nutini. Becca poche note.

I Giudici hanno votato. Tra poco ne conosceremo l’esito. Intanto, in studio arriva Roberto Saviano. Il suo è un monologo sulla guerra e gli immigrati.

A18

Inizia facendo ascoltare dei terribili rumori dei bombardamenti in Siria, poi si riallaccia alle polemiche degli ultimi giorni sulle ONG che salvano migranti nel Mediterraneo. Lo fa in maniera velata, senza nominare la questione, solo raccontando storie che spiegano il mondo e la vita di chi vive in zone di guerra. Il suo intento è di far acapire al pubblico perché tante persone scelgono di rischiare la vita per arrivare fino in Europa. In studio ci sono silenzio e commozione. Ora è entrata Ileana Boneschi, un’ostetrica che lavora per Medici Senza Frontiere che racconta la sua esperienza in Africa e Medio Oriente

A19

Siamo all’esito del voto. Riccardo è il primo dei “salvati”. A lui si agiungono Sebastian e Mike. Anche Federica e Thomas ce l’hanno fatta e rimangono in gara. Stessa sorte per Andreas. Restano in bilico Cosimo e Shady.

A20

Cosimo è l’allievo eliminato questa sera. Probabilmente non lo meritava, ma la stessa cosa vale per Shady: tutti i ragazzi ancora in gara sono piuttosto bravi.
Prima di chiudere la puntata, Renato Zero si esibisce per dare un assaggio di quello che sarà il sontuoso spettacolo che porterà in tour nei prossimi mesi, in vista dell’uscita del suo nuovo album. Oltre ad una scenografia di grande impatto, sul palco sarà accompagnato da un’orchestra di 62 elementi.

A21

La serata finisce qui. I Bianchi tornano in vantaggio con quattro concorrenti ancora in gara, contro i tre della Squadra Blu. Per una volta non si è dovuto cedere il fianco a troppe polemiche e ci si è potuti concentrare esclusivamente sulle prove dei ragazzi. L’appuntamento è per sabato prossimo, 6 maggio.



0 Replies to “Amici 16, Cosimo eliminato nel serale del 29 aprile”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*