MasterChef Italia 10, la nuova edizione tra conferme e novità


Tutte le conferme e le novità della decima edizione del cooking show di Sky Uno al via dopo la fine di X Factor.


MasterChef Italia 10 arriverà su Sky Uno tra la fine del 2020 e gli inizi del prossimo anno.  Dopo la scorsa edizione conclusasi a marzo con la vittoria di Antonio Lorenzon, il cooking show della piattaforma satellitare riprende il proprio posto in palinsesto.

MasterChef Italia 10 confermati i tre giudici di gara

Innanzitutto la prima certezza: sono confermati i tre giudici della commissione di valutazione. Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli.

Barbieri è l’unico ad essere presente fin dalla prima edizione del cooking nel 2012. E’ rimasto, per adesso, fedele al programma che, tra l’altro, ha lanciato lui e tutti i colleghi chef che vi hanno partecipato. Cannavacciuolo e Locatelli, invece, sono entrati a far parte in momenti differenti. Ed hanno contribuito al ricambio di colleghi che avevano deciso di interrompere la propria collaborazione al programma.

A metà giugno era stata lanciata l’ipotesi di un quarto giudice. Ma Sky ha preferito puntate sui tre Chef che, tra l’altro, nella precedente edizione, hanno dimostrato un buon feeling.

Dunque si ricomincia. La macchina organizzativa si è messa in moto con qualche ritardo. A causa dell’emergenza coronavirus, le selezioni di persona dei concorrenti sono iniziate quando è stato possibile, nel rispetto delle misure anti Covid. Ma MasterChef non si è mai fermato. E i primi passi per la nuova edizione, sono stati realizzati da remoto.

Certo, ci saranno alcune modifiche ma il format resta il medesimo. Uno schema all’insegna di gare culinarie che ha assicurato alla piattaforma satellitare ascolti gratificanti per i primi nove anni di messa in onda.

La messa in onda e il format

Intanto la data definitiva di messa in onda non è stata ancora comunicata. Certamente si rispetta la tradizione secondo la quale MasterChef arriva in video la settimana successiva alla conclusione di X Factor.

Per quanto riguarda il format sono confermate la sfide tradizionali. Si inizia con la Mystery box. I concorrenti devono realizzare un piatto usando tutti o alcuni tra gli ingredienti trovati dentro ad una scatola.

Si continua con L’Invention test. I giudici assegnano un tema dal quale i concorrenti devono partire. Come al solito, il vincitore della Mystery Box, ha un vantaggio particolare.

Poi c’è la Prove esterna in cui i partecipanti, suddivisi in due squadre, devono preparare un menù completo in una località differente da puntata a puntata.

Infine il famigerato Pressure test. I concorrenti della squadra che ha perso la Prova in Esterna sono sottoposti a una o più prove molto difficili da svolgere sotto pressione.

Potrebbe esserci anche la prova chiamata Skill Test e presente dalla nona edizione. I concorrenti devono sostenere un esame a sorpresa su una specifica abilità.

 



0 Replies to “MasterChef Italia 10, la nuova edizione tra conferme e novità”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*