Connect with us

Reality Show

Cake Star Pasticcerie in sfida 2 aprile – Nona puntata, vince Eccellenze della Costiera

L’appuntamento con Cake Star Pasticcerie in sfida è su Real Time. La sfida è fra le migliori pasticcerie napoletane della città di Milano. Vince la pasticceria Eccellenze della Costiera.

Pubblicato

il

Cake Star 2 aprile Milano Diretta
L’appuntamento con Cake Star Pasticcerie in sfida è su Real Time. La sfida è fra le migliori pasticcerie napoletane della città di Milano. Vince la pasticceria Eccellenze della Costiera.
Condividi su

Cake Star Pasticcerie in sfida è in onda stasera venerdì 2 aprile alle 21:25 su Real Time. La nuova edizione del programma giunge al nono episodio.

La puntata si svolge nella città di Milano ed in Brianza. Protagoniste di stasera tre pasticcerie napoletane insediate nella zona lombarda. A condurre la trasmissione, come di consueto, Katia Follesa e Damiano Carrara.

Le tappe previste per questa sera sono la pasticceria Eccellenze della Costiera & Grani Antichi, la pasticceria Sciuscià Milano e la pasticceria Cafiero. I locali si sfidano per vincere il trofeo di Cake Star.

Come d’abitudine, i giudici valuteranno con un punteggio da 0 a 5 stelle la categoria location, la categoria cabaret di paste e la categoria “pezzo forte”, ovvero il dolce scelto dal concorrente in gara esaminato.

Come ultimo fattore, un cliente abituale di ciascuna pasticceria propone il proprio dolce preferito ai giudici Follesa e Carrara. Nel caso convinca i giudici, la pasticceria otterrà 5 stelle aggiuntive.

I dodici episodi della nuova edizione di Cake Star possono inoltre essere visionati sul sito Discovery + in streaming.

Cake Star 2 Aprile Salvatore

 

Cake Star Pasticcerie in sfida 2 aprile, Pasticceria Eccellenza della Costiera

La puntata di questa sera ha come sfidanti delle pasticcerie napoletane che si trovano nella città di Milano ed in Brianza. I conduttori Katia Follesa e Damiano Carrara introducono i concorrenti uno alla volta.

Il primo concorrente in gara è la pasticceria Eccellenze della costiera & Grani Antichi di Salvatore, che si trova a Milano. A seguire c’è Sciuscià, del proprietario Pippo. L’ultimo locale in sfida è Pasticceria Caffetteria Napoletana Cafiero, situata a Brugherio, in provincia di Monza e della Brianza, di Michele Cafiero.

La sfida di questa sera ha inizio dalla pasticceria di Salvatore, Eccellenze della Costiera. Il locale si trova a Milano, e i concorrenti non possono fare a meno di notare che l’insegna della pasticceria è fin troppo affollata. Riporta infatti la scritta di caffé bistrot, tipicamente milanese.

Damiano si reca in laboratorio, dove incontra il braccio destro di Salvatore, Stefano. La pasticceria è molto nota nella zona per la specialità della sfogliatella. Il proprietario infatti si definisce infatti il re della sfogliatella.

Durante la scelta dell’assaggio delle paste, gli avversari selezionano dal cabaret dolci tipicamente napoletani: la pastiera, il babà, la cupola di San Gennaro e l’immancabile sfogliatella. I sapori delle paste convincono i giudici e, nonostante alcune perplessità, anche i concorrenti.

Cake Star Eccellenze della Costiera

Eccellenze della Costiera, il momento del pezzo forte

Nel momento del pezzo forte, il proprietario sceglie il Dolce Mael. Si tratta di una torta con base croccante e una gianduia al limone e cioccolato fondente. Tuttavia, la particolare combinazione di sapori della torta la penalizza. Il gusto del fondente infatti risulta fin troppo dominante, sovrastando la freschezza del limone.

Leggi anche --->  Primo Appuntamento, le coppie della seconda puntata di martedì 10 gennaio 2023

Di seguito i voti attribuiti dai concorrenti e da Katia a Salvatore:

  • Pippo: Location 3/ Cabaret delle paste 2/ Pezzo forte 3
  • Michele: Location 2/ Cabaret delle paste 2/ Pezzo forte 2
  • Katia: Location 5/ Cabaret delle paste 4/ Pezzo forte 3

Il totale ottenuto è di 26 stelle. Damiano e Katia proseguono con il dolce consigliato dal cliente abituale. Sara sceglie la Delizia al limone, un pan di spagna leggero guarnito da una glassa al limone ed una crema alla panna. La semplicità della torta convince all’unanime i giudici, che decidono di aggiudicare il bonus a Salvatore e Sara – portando Eccellenze della Costiera a 31 stelle.

Cake Star 2 aprile Sciuscià

Pasticceria Sciuscià

La seconda pasticceria in sfida è il locale di Pippo, Sciuscià di Milano. Il proprietario Pippo gestisce anche una pizzeria ed un ristorante, trasformando la zona di Milano in un vero e proprio quartiere napoletano.

Gli avversari, tuttavia, non avvertono il calore tipico della città di Napoli. Il locale non trasmette loro emozione, e necessiterebbe di più colore. Mentre giudicano l’estetica di Sciuscià, il giudice Damiano si trova in laboratorio. Qui ha modo di incontrare Luca, secondo pasticcere del locale, che però è originario di Milano.

I concorrenti procedono con la scelta del cabaret. Pippo si definisce il re della pastiera, ma non per questo motivo mancano all’assaggio dolci tradizionali come la caprese ed il babà. Purtoppo però, è proprio il babà a non convincere: il gusto del rum, tipico del dolce, non è abbastanza forte.

Cake Star pasticcerie napoletane

Sciuscià, il momento del pezzo forte

Il pezzo forte della pasticceria Sciuscià è la Pastiera Classica. Il dolce tipicamente napoletano, servito durante il periodo pasquale, è servito metà con lo zucchero e metà senza – a seconda delle preferenze. Il gusto della pastiera conquista in particolar modo Katia, ma anche Damiano e gli avversari di Pippo non possono che apprezzarne l’esecuzione ed il gusto.

Di seguito i voti attribuiti dai concorrenti e da Katia a Pippo:

  • Salvatore: Location 2/ Cabaret delle paste 1/ Pezzo forte 3
  • Michele: Location 2/ Cabaret delle paste 3/ Pezzo forte 3
  • Katia: Location 4/ Cabaret delle paste 4/ Pezzo forte 4

Il totale ottenuto è di 26 stelle. Il cliente abituale Ilaria opta per un Absolute al cioccolato. Si tratta di un dolce interamente composto di cioccolato,  che lascia Katia e Damiano nuovamente d’accordo. Così, anche Pippo si aggiudica 5 stelle bonus, salendo a 31.

Cake Star 2 aprile Cafiero

Pasticceria Cafiero

La puntata di Cake Star di stasera 2 aprile si conclude nella pasticceria Cafiero, il locale di Michele. Cafiero si trova a Brughiero, un comune in provincia di Monza e della Brianza.

Leggi anche --->  Grande Fratello Vip 16 gennaio, cosa è successo: Dana Saber eliminata, chi al televoto

Proprio per questo motivo, il locale è molto spazioso ed è totato di grandi vetrate. Gli avversari non apprezzano l’estetica della pasticceria, perché a detta di Pippo e Salvatore non ne viene sfruttato a pieno il potenziale. Damiano, come di consueto, si trova invece in laboratorio. Qui ha modo di incontrare Simone, figlio di Michele. Simone sta lavorando ad un particolare tipo di taralli, chiamati Sale & Pepe, tipicamente napoletani.

Nel momento del cabaret, la scelta verte su paste tradizionali. Michele, che si definisce il re dei babà, non è infatti un amante dei dolci moderni. Per questo motivo, giudici e avversari assaggiano code di aragosta, tartellette alla pasta frolla, e l’immancabile babà. Tuttavia, anche questo babà è carente di bagna al rum.

Cake Star 2 aprile dolci napoletani

Il pezzo forte proposto da Michele si chiama Re Babà. Il re del babà non poteva che optare per questo dolce, servito con crema chantilly e fragoline di bosco. Nonostante il titolo di re, né giudici né concorrenti apprezzano a pieno la torta. Anche questa, come nel cabaret, è carente del forte gusto di rum.

Di seguito i voti attribuiti dai concorrenti e da Katia a Michele:

  • Pippo: Location 3/ Cabaret delle paste 1/ Pezzo forte
  • Salvatore: Location 2/ Cabaret delle paste 2/ Pezzo forte 1
  • Katia: Location 4/ Cabaret delle paste 3/ Pezzo forte 2

Il totale ottenuto è di 18 stelle. Nel momento del dolce del cliente habitué, Alessandra sceglie il Profiterol. La torta profiterol è un classico, composto da bigné alla panna coperti di cioccolato. Nonostante Katia ne abbia apprezzato molto il gusto, Damiano è dell’opinione che il dolce sia fin troppo zuccherato. Per questo motivo, Michele non si aggiudica il bonus.

Cake Star 2 aprile Il vincitore

Cake Star Pasticcerie in sfida 2 aprile, il vincitore della puntata

In base alla classifica attuale, in testa a pari merito ci sono Pippo, proprietario della pasticceria Sciuscià e Salvatore di Eccellenze della Costiera, entrambi con un punteggio di 31 stelle. In fondo alla classifica si trova invece Michele Cafiero, con 18 stelle.

I voti del giudice Damiano Carrara hanno il potere di confermare o ribaltare la situazione. Una volta aggiunte le sue valutazioni, la classifica definitiva decreta il vincitore della puntata di stasera.

Damiano sceglie di premiare Salvatore, che sovrasta di un punto il suo avversario. A vincere il nono episodio di Cake Star Pasticcerie in sfida è quindi la pasticceria Eccellenze della Costiera.

Salvatore è il propietario della migliore pasticceria napoletana di Milano e Brianza, e vincitore del titolo di Cake Star della nona puntata di stasera 2 aprile.

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reality Show

Grande Fratello Vip 6 febbraio, i Top e i Flop della puntata: promossa Sonia Bruganelli

Tra i top della puntata vi è Sonia Bruganelli e la sua risposta agli insulti di Edoardo Donnamaria.

Pubblicato

il

Grande Fratello Vip 6 febbraio
Condividi su

Lunedì 6 febbraio è andata in onda su Canale 5 una nuova puntata del Grande Fratello Vip. Un appuntamento, questo, contraddistinto da nuovi scontri e liti tra Vipponi, sorpresi dall’ingresso in Casa degli ex fidanzati Martina Nasoni, Matteo Diamante e Ivana Mrazova. Di seguito presentiamo i nostri top e flop dell’episodio.

Grande Fratello Vip 6 febbraio cast

Grande Fratello Vip 6 febbraio, i Top

Un Top nel Grande Fratello Vip del 6 febbraio è senz’altro Sonia Bruganelli. L’opinionista, in settimana, ha ricevuto una serie di appellativi poco carini da parte di Edoardo Donnamaria, nel cast di Forum. Il concorrente, in particolare, l’ha definita “bollita” e “bruciata”. Uscite senza alcun dubbio fuori luogo, alle quali Bruganelli ha risposto in diretta con stile ed eleganza.

Altro Top del Grande Fratello Vip del 6 febbraio riguarda la scelta di far entrare gli ex di alcuni Vipponi. La mossa, infatti, è senza dubbio utile ai fini del programma, in quanto potrebbe portare nuove dinamiche. Queste, di conseguenza, potrebbero rivitalizzare il reality anche dal punto di vista degli ascolti: cosa quanto mai utile, specie nella settimana in cui il carrozzone di Alfonso Signorini deve confrontarsi con il Festival di Sanremo.

Il triangolo Oriana Marzoli – Daniele Dal Moro – Martina Nasoni

Tra i Flop del Grande Fratello Vip del 6 febbraio c’è il triangolo amoroso (poco riuscito) tra Oriana MarzoliDaniele Dal MoroMartina Nasoni. I primi due, negli ultimi tempi, hanno avuto un avvicinamento (pur con vari alti e bassi). La terza, ex fidanzato di Dal Moro, come già detto è tra le new entry della diretta. Una dinamica tipica del reality, se non fosse che una vicenda simile è già accaduta poche settimane fa. In quella occasione, Oriana era la frequentazione di Antonino Spinalbese, che però a sua volta era interessato da Ginevra Lamborghini. Insomma: dalle parti di Cinecittà non si brilla per originalità.

Leggi anche --->  Primo Appuntamento, le coppie della terza puntata di martedì 17 gennaio 2023

Grande Fratello Vip 6 febbraio Top e Flop

Grande Fratello Vip 6 febbraio, il Flop

Tra i Flop c’è sicuramente la scarsa considerazione per Giulia Salemi. La co – conduttrice quest’anno ha esordito nel ruolo di portavoce del pubblico social ma, purtroppo, nelle ultime settimane è sempre meno coinvolta nelle dirette dello show. E questo è senza dubbio un peccato: oltre che per la sua bravura, gli interventi di Salemi potrebbero contribuire a creare dinamiche utili al reality.

Altro Flop del Grande Fratello Vip del 6 febbraio è lo scontro – confronto tra Luca Onestini e Matteo Diamante. Quest’ultimo, nuovo ingresso nel cast in qualità di ex di Nikita Pelizon, ha dedicato un tweet contro il Vippone. I due, nel giardino del loft di Cinecittà, hanno dato vita a un momento abbastanza evitabile, fatto di insulti e parodie di balletti di Tik Tok.


Condividi su
Continua a leggere

Reality Show

Primo Appuntamento, le coppie della quinta puntata di martedì 31 gennaio 2023

Tutte le coppie protagoniste della quinta puntata della nuova edizione del programma condotto da Flavio Montrucchio.

Pubblicato

il

primo appuntamento 31 gennaio real time
Condividi su

Martedì 31 gennaio è andata in onda su Real Time la quinta puntata di Primo Appuntamento. Nel suo ristorante Flavio Montrucchio è pronto ad accogliere tanti single che decidono di mettersi in gioco con un appuntamento al buio nel quale sperano di poter incontrare l’anima gemella.

Le coppie di questa puntata sono Vincenzo e Jole, Simone e Giulia. Arrivano le gemelle Jessica e Giada che cenano rispettivamente con Riccardo e Simona. Partecipa anche la loro madre Maria Grazia che incontra Giuseppe.

primo appuntamento 31 gennaio jessica giada maria grazia

Primo Appuntamento, le prime coppie di martedì 31 gennaio 2023

Nella diretta del 31 gennaio di Primo Appuntamento il primo protagonista è Vincenzo. Ha 34 anni, viene da Napoli ed è un influencer. Realizza video ironici dove cerca di rappresentare il “vero scugnizzo napoletano”. Racconta di sogna un amore meraviglioso come quello che si vede spesso nei film.

Vincenzo incontra Jole. Viene da Battipaglia, ha 25 anni ed è un’estetista. E’ una ragazza dinamica, solare e spera di trovare un uomo che la faccia ridere.

Arrivano ora tre donne. Sono le sorelle gemelle Giada e Jessica, di 22 anni, con la loro madre Maria Grazia di 58 anni. Il trio viene da Treviso. Giada spiega di essere pansessuale mentre Jessica si definisce fluida. Le ragazze sognano per la madre un amore romantico. 

Per Maria Grazia arriva Giuseppe. Abita ad Udine, ha 65 anni. Ha lavorato per 42 anni nell’Esercito Italiano prima di andare in pensione. E’ single da moltissimi anni; da quando si è separato.

Leggi anche --->  Grande Fratello Vip 2 gennaio, la diretta: Patrizia Rossetti si ritira, Wilma Goich ha il biglietto di ritorno

Entra nel ristorante Riccardo. Ha 21 anni, viene dalla provincia di Padova. Poco dopo arriva Simona. Ha 20 anni,  viene da Molfetta ma studia a Padova Relazioni Internazionali. Simona è single da 1 anno e mezzo ma ha avuto delle frequentazioni.

Jessica cenerà con Riccardo. Giada invece con Simona.

Primo Appuntamento 31 gennaio, torna Simone 

Torna Simone che ha 27 anni e viene da Bologna. E’ un operatore socio sanitario. Aveva già partecipato due anni fa a Primo Appuntamento Crociera. Oggi prende invece parte alla versione classica del programma. E’ un ragazzo molto timido, dolce e sensibile e cerca una relazione seria.

Per lui arriva Giulia. Ha 26 anni, viene da Mola ed anche lei è un operatore socio sanitario, attualmente in cerca di lavoro.

primo appuntamento 31 gennaio vincenzo jole

Primo Appuntamento, le cene

Vincenzo cerca di far colpo su Jole cercando di farla ridere e lei sembra apprezzare. Vincenzo racconta di essere single da tanto tempo ma ha delle frequentazioni. Aggiunge di non far conoscere quasi mai le ragazze alla propria famiglia perché è in attesa di quella giusta.

Lei invece è single da 2 anni dopo una storia importante durata 5 anni. La relazione è finita perché ha scoperto che lui aveva un’altra ragazza. Ha paura di rimettersi in gioco perché non vuole più soffrire per amore. 

Giuseppe e Maria Grazia invece discutono delle loro relazioni passate e dei figli.

Riccardo cerca di stemperare la tensione con Jessica cercando di fare più battute possibili. La situazione è invece più rilassata tra Simona e Giada che sembrano già essere in sintonia. Simona inoltre confessa di aver riconosciuto Giada, che fa la tik toker.

Leggi anche --->  Primo Appuntamento, le coppie della terza puntata di martedì 17 gennaio 2023

Simone racconta a Giulia di aver avuto una relazione di 5 anni, che soprattutto negli ultimi anni era diventata eccessivamente conflittuale. Lui infatti spiega che la ex fidanzata in varie occasioni esercitava su di lui violenza fisica. Giulia non ha mai avuto storie in quanto è convinta di non poter piacere ad un ragazzo per il suo aspetto fisico.

primo appuntamento 31 gennaio simone giulia

L’evoluzione delle coppie

Vincenzo e Jole non si sono più rivisti dopo le cena ma si seguono sui social. Entrambi sono tornati alle proprie vite in attesa di trovare l’anima gemella. 

Jessica e Riccardo continuano a sentirsi anche se non hanno ancora trovato occasione per rivedersi. Nel frattempo lei prosegue con il suo corso di studi in Scienze all’Investigazione ed è alla ricerca del primo amore. Riccardo è ancora single  e spera di incontrare una ragazza che sappia apprezzare tutto di lui… freddure comprese.

Giuseppe e Maria Grazia dopo la cena non si sono più sentiti ma non hanno perso le speranze di trovare un nuovo amore.

Giada e Simona invece si sentono e si incontrano spesso a Padova. Sono due anime molto affini ma tra loro per il momento c’è solo amicizia.

Simone e Giulia infine dopo la scintilla del primo incontro si sono tenuti in contatto ma non è sbocciato l’amore.


Condividi su
Continua a leggere

Reality Show

Primo Appuntamento, le coppie della quarta puntata di martedì 24 gennaio 2023

Ecco le coppie partecipanti della quarta puntata della nuova edizione del programma condotto da Flavio Montrucchio.

Pubblicato

il

primo appuntamento 24 gennaio Real Time
Condividi su

Quarta puntata su Real Time, in onda in prima serata il 24 gennaio 2023, di Primo Appuntamento. Flavio Montrucchio  accoglie come di consueto molti single che sperano di trovare l’anima gemella.

Le coppie di questo appuntamento sono Claudia e Alessandro, Massimo e David, Christian e Noemi, Serena e Gianni.

primo appuntamento 24 gennaio Claudia Alessandro

Primo Appuntamento, le prime coppie di martedì 24 gennaio 2023

Nella diretta del 24 gennaio di Primo Appuntamento la prima ad entrare nel ristorante è Claudia, che ha 55 anni e viene da Ferrara. Nella vita insegna Burlesque e organizza anche degli spettacoli. E’ single da circa due anni ma ora è pronta per rimettersi in gioco in amore.

Incontra Alessandro, ha 46 anni e viene dalla provincia di Forlì. Si definisce estroverso e festaiolo. Nel tempo libero fa anche il deejay. E’ single da un anno e cerca una persona dinamica e solare come lui.

Il prossimo è Massimo, che ha 62 anni. E’ nato a Prato ma vive a Roma. E’ un coach emozionale, un motivatore e un artista. Racconta di aver scoperto 20 anni fa di essere sieropositivo ma fortunatamente grazie al progredire della scienza vive una vita assolutamente normale.

Il suo partner è David. Ha 66 anni, è nato in Colorado ma vive in Italia da 9 anni. E’ una persona molto profonda e amante della musica e dell’arte.

Leggi anche --->  Grande Fratello Vip 16 gennaio, cosa è successo: Dana Saber eliminata, chi al televoto

primo christian noemi

Primo Appuntamento, le altre coppie di martedì 24 gennaio 2023

La prossima protagonista è Noemi, ha 22 anni, viene da Roma e lavora in un hotel come cameriera. E’ single perché non ha ancora trovato un ragazzo bello, tatuato ma soprattutto serio per creare con lui una famiglia.

Incontra Christian, ha 30 anni, viene da Aprilia ed ama molto i tatuaggi. Ne ha infatti molti sparsi sul corpo. Lavora come chimico di laboratorio. Sogna anche lui una persona con la quale avere dei bambini.

Altra single è Serena. Ha 30 anni, è nata a Napoli ma vive a Livorno. E’ un’igienista dentale. E’ single da un anno. Spera di incontrare un ragazzo moro e con gli occhi scuri.

Incontra Gianni che ha 40 anni, è nato a Matera ma vive in Lettonia dove lavora come informatico. Nel tempo libero ama disegnare, in particolare ritratti femminili.

primo Massimo David

Primo Appuntamento, le cene

Massimo e David sembrano sentirsi già a proprio agio. David racconta la sua grande passione per la musica. Suona il pianoforte e spera di trovare una persona con la quale condividere l’amore per questa forma d’arte.

David è stato sposato con un uomo calabrese. Massimo invece è stato sposato dodici anni con una donna. Massimo inoltre racconta con tranquillità a David della sua sieropositività. Sul tema ha scritto anche un libro.

Claudia e Alessandro amano già stuzzicarsi per conoscersi meglio. Lei confessa la sua passione per le due ruote. Ha infatti una moto leopardata. La loro cena si svolge in maniera piacevole e divertente tra battute e risate.

Leggi anche --->  Grande Fratello Vip 6 febbraio, i Top e i Flop della puntata: promossa Sonia Bruganelli

Christian e Noemi invece discutono delle loro storie sentimentali. Lui ha avuto l’ultima relazione due anni fa ma è finita perché lui la tradiva.

Serena e Gianni cercano di conoscersi un po’ ma già si dividono su alcuni temi come ad esempio le chat d’incontri. Lei è un po’ contraria mentre lui su quelle piattaforme ha conosciuto persone meravigliose. Gianni ha avuto tre storie importanti e ha deciso sempre lui di interrompere la relazione.

primo appuntamento 24 gennaio gianni

L’evoluzione delle coppie

Serena e Gianni non si sono più sentiti. Lui è tornato a Riga dove ha ripreso il suo lavoro. Continua a realizzare ritratti di donna mentre aspetta la ragazza bionda dei suoi sogni.

Alessandro e Claudia hanno proseguito la serata insieme. Ogni tanto si sentono per messaggio ma non si sono ancora rivisti. Nel frattempo hanno entrami ripreso le proprie vite.

Noemi e Christian dopo la cena hanno anche loro trascorso la serata insieme tra baci e coccole. Quando lui però le ha chiesto una seconda uscita, Noemi non ha trovato il tempo per accontentarlo. Christian, deluso, ha smesso così di chiederle di uscire.

Massimo e David infine si sono persi di vista. David ha sempre risposto ai messaggi di Massimo ma non ha mai scritto per primo. Quando Massimo ha smesso di inviargli messaggini, David non lo ha mai cercato. Entrambi sono ancora single alla ricerca della persona giusta.


Condividi su
Continua a leggere

Speciale Sanremo 2023

Advertisement

ARCHIVIO

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it