x

Connect with us

x

Reality Show

Vite al Limite 9: la storia di Kenae Dolphus protagonista della sesta puntata

Un altro caso di grave obesità che non si è risolto neanche con l'intervento del dott Nowzaradan.

Pubblicato

il

Vite al Limite Kenae Dolphus
Un altro caso di grave obesità che non si è risolto neanche con l'intervento del dott Nowzaradan.
Condividi su

Vite al Limite propone oggi la storia di Kenae Dolphus. L’appuntamento è su Real Time in prima serata alle 21:20 sul canale 31 del digitale terrestre. Il programma propone un altro caso di obesità grave in cui è stato necessario l’intervento del dottor Nowzaradan per cercare di ridimensionare il peso prima dell’intervento di bypass gastrico.

Vite al Limite Kenae Dolphus chili persi

Vite al Limite: il percorso di Kenae Dolphus 

Kenae Dolphus ha cominciato a prendere peso fin da bambina. Ma il responso della bilancia è stato drammatico subito dopo la morte della sua amatissima madre. Kenae si è rifiutata di elaborare il dolore e si è rivolta al cibo cercando una maniera di esorcizzare la mancanza della genitrice.

Intorno a lei molte persone la spronavano a dimagrire, con frasi anche abbastanza forti. Una ad esempio era la seguente: “presto ti riunirai a tua madre se non la smetti di ingurgitare junk food“.

Quando è arrivata dal dott Nowzaradan Kenae Dolphus aveva bisogno di perdere almeno 100 libbre, l’equivalente di 45 kg. Questo era il termine stabilito dal dottor Now prima di potersi candidare all’intervento chirurgico per la perdita di peso.

Vite al Limite Kenae Dolphus oggi

Il tempo a disposizione era di due mesi. Sfortunatamente però Kenae Dolphus ha scoperto di essere molto al di sotto del suo obiettivo quando è tornata da Nowzaradan per una visita di controllo. Invece di 45 kg aveva perso soltanto circa 10 kg.

Kenae Dolphus ha cercato con le lacrime agli occhi di far capire al medico di averci provato. Ha svelato di aver avuto una vera e propria spinta propulsiva dopo la prima visita e di esserti impegnata al massimo per poter raggiungere l’obiettivo prefisso.

Aveva anche detto che per lei l’intervento di bypass gastrico era importantissimo. Il suo desiderio era di arrivare a questa operazione che sicuramente avrebbe cambiato la sua vita. Il dottor Nowzaradan si è anche commosso dinanzi alla ferma volontà di Kenae Dolphus di voler vivere a tutti i costi. “Sento che Dio ha in serbo qualcosa per me. So che l’obesità è colpa mia e me ne assumo tutta la responsabilità“.

Vite al Limite Kenae Dolphus come sta

Come sta oggi Kenae Dolphus

Nonostante Kenae Dolphus non abbia mai preso sottogamba l’impegno di dimagrire, non è riuscita nell’intento. Però ha detto al dottor Nowzaradan che vuole continuare a provarci. A sua volta il medico l’ha messa in guardia sul suo futuro: “non posso dirti che stiamo andando bene, la realtà è differente da quello che immagini“.

Dopo la messa in onda dell’episodio negli Stati UnitiKenae Dolphus non era stata ancora autorizzata all’intervento chirurgico. Infatti erano subentrati altri problemi. Tuttavia 12 mesi dopo l’inizio del suo percorso aveva perso 133 libbre, ovvero circa 60 kg, ed era emotivamente intenzionata ad andare avanti.

Un’ultima informazione: Kenae Dolphus ha un profilo Instagram ed uno Facebook. Non ha mai pubblicato però foto che la ritraggono dimagrita.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it