x

Connect with us

x

Reality Show

Bake Off Italia 9 diretta della seconda puntata di venerdì 10 settembre – Eliminata Gloria B.

In onda la seconda puntata della nona stagione del cooking show dedicato alla pasticceria

Pubblicato

il

In onda la seconda puntata della nona stagione del cooking show dedicato alla pasticceria
Condividi su

Dopo l’esordio della settimana scorsa, va in onda questa sera, venerdì 10 settembre, la seconda puntata di Bake Off Italia: Dolci in forno 9 su Real Time.

La prima puntata si era conclusa con un colpo di scena. Rosanna, cinquantottenne siracusana e clown therapist, durante il verdetto finale della scorsa puntata, ha interrotto il gioco annunciando di dover rinunciare al proprio grembiule, da poco ottenuto. Ad impedirle l’ingresso ufficiale nel cooking show sono stati alcuni problemi familiari ai quali, la stessa concorrente, ha preferito presenziare e assicurare il proprio appoggio. Una scelta nobile che ha permesso ai concorrenti di non dover affrontare alcuna eliminazione.

Segui con noi la diretta della seconda puntata di Bake Off Italia 9 dalle 21:20 di questa sera sul canale 31 del digitale terrestre.

Bake Off Italia 9 puntata 10 settembre – La prima prova

Benedetta Parodi dà il via alla seconda puntata di Bake Off Italia. Accoglie i venti concorrenti nel parco di Villa Borromeo d’Adda in una giornata soleggiata. I giudici Ernst Knam e Damiano Carraro presentano la prima prova, “Think Big“, che consiste nella creazione di una versione big di un dolce che di solito è di piccole dimensioni. Nel frattempo Clelia sarà momentaneamente assente, in riposo nella sua cassetta all’interno del parco.

Il tempo a disposizione è di 100 minuti.

Gli sfidanti che non supereranno la prima prova, quella creativa, passeranno alla prova tecnica.

Bake Off Italia 9 puntata 10 settembre I concorrenti

I concorrenti si cimentano nella preparazione di alcuni dei dolci più tradizione ma in versione XXL. A partire dal diplomatico di Gloria P., a seguire il Bigné a forma di cigno di Gerardo, il pasticciotto di Pancrazia, il diplomatico al pistacchio di Simone. Natascia propone un occhio di bue, Daniela un grande Donuts, Naney e Pedro, invece, portano avanti la tradizione pasticceria dei dolci argentini. A confermare la forte influenza culturale all’interno del programma, c’è Lora che prepara un dolce arabo e Lola, di origini siberiane, un grande cup cake.

Purtroppo gli incidenti di percorso sono tanti, e a complicare le cose ci sarà anche il sole e il caldo, che non permetterà le preparazioni più fredde.

L’assaggio della prima prova creativa della seconda puntata

La prima concorrente a presentare il proprio dolce è Peperita con il proprio cake pop. Purtroppo non supera il turno e passa alla prova tecnica. Così come Daniela con il suo donut gigante. Simone presenta ai giudici il diplomatico a pistacchio, guadagnandosi subito la stellina blu. Matteo e Naney non superano la prova e passano direttamente alla prova tecnica. Patrizia stupisce positivamente i giudici che con entusiasmo le concedono la stellina blu. Marco si presenta sconfortato, con il proprio dolce non ultimato e purtroppo passa direttamente alla prova tecnica. Gloria P. convince i giudici con il proprio diplomatico, risparmiandosi così la prova tecnica.

Roberto invece non supera la prova e Knam preferisce rivederlo nella prova successiva. Natascia presenta la propria versione extra large di occhio di bue con cui non supera la prova. Edoardo, invece sbalordisce i giudici e supera la prova. Gloria non convince Damiano Carrara con il proprio cookie, che lo considera troppo semplice. Passa così alla prova tecnica. Giuseppe entusiasma i giudici, così come PancraziaPedro, con un dolce mal riuscito di tradizione argentina, passa alla prova tecnica. Lora convince subito i giudici ed ottiene la stella blu. Lola non supera la prova, al contrario di Gerardo che nonostante non abbia entusiasmato per la presentazione del dolce, ha convinto per il sapore.

L’ultimo a presentare il proprio dolce è Enrico, che convince Carrara ma non Knam, passando così alla prova tecnica.

Bake Off Italia 9 puntata 10 settembre Knam e Gloria

 

Bake Off Italia 9 puntata 10 settembre – La prova tecnica

I concorrenti che non superano la seconda prova, quella tecnica, dovranno affrontare la prova salvezza. Gli altri invece passano direttamente alla terza puntata di Bake Off Italia 9.

La prova consiste nel ricreare una torta, preparata ed interpretata da Damiano. Il nome del dolce è “Dobos” ed è originario di Budapest, sebbene la versione migliore si prepari tra Trieste e Fiume. Il tempo a disposizione è di 120 minuti, ma a complicare le cose sarà il “passaggio misterioso” , che è in questo caso consiste nel non informare i concorrenti circa il tempo di cottura della parte biscottata del dolce.

I giudici nel frattempo si riuniscono nella casetta di Clelia per assaggiare la torta di Damiano. I concorrenti che, invece, hanno superato la prova creativa, assistono alla preparazione dei dolci dei propri compagni.

Allo scadere del tempo, Marco si trova in estrema difficoltà. La Parodi giunge in suo aiuto e gli anticipa i tempi, per quanto possibile, tagliandogli il cioccolato che poi dovrà fondere.

Bake Off Italia 9 puntata 10 settembre Giuseppe

L’assaggio della seconda prova tecnica

Ernst Knam e Damiano Carrara si riuniscono nel tendone per assaggiare al buio i dolci dei concorrenti.

Alla fine degli assaggi, scopriamo la classifica dal peggiore al migliore dolce. Sappiamo che, come annuncia Knam, le spille blu da conferire saranno per un totale di 5.

Qui la classifica: undicesimo posto Gloria B, decimo Lola, nono Matteo, ottavo Pedro, settimo Marco, e sesto Daniela.

Al quinto posto Enrico, Naney al quarto, terzo posto Natascia, e al secondo Peperita. Roberto è al primo posto con il Dobos migliore realizzato. I 5 concorrenti ottengono la stella blu e si spostano in balconata. Tutti gli altri si preparano per la prova salvezza.

La prova salvezza e l’ingresso di Clelia

Sta per iniziare la prova salvezza e Clelia entra nel tendone per presentare cosa dovranno fare i concorrenti. Dovranno preparare una costata XXL, lunga esattamente due metri e larga 20 centimetri. Il tempo a disposizione è di due ore. 

Alla fine della prova salvezza, uno dei concorrenti verrà eliminato.

Bake Off Italia 9 puntata 10 settembre Marco e Edoardo

Marco è il primo a presentare la propria crostata, preparata con mirtilli, lamponi, mango e meringa. La crostata di Matteo non raggiunge i due metri e misura 163 centimetri, ma il gusto convince Knam. Gloria B. presenta un dolce un po’ indietro di cottura e ammette di non aver avuto il tempo necessario ad ultimarlo. La torta di Pedro è vivace ed esotica. Damiano Carrara e Clelia si complimentano con lui, Knam ne boccia l’impasto ma comunque si mostra entusiasta. Lora diverte i giudici con l’ammissione di aver peccato in bellezza nella decorazione della propria crostata, ciò nonostante convince i giudici per il gusto. Daniela, con l’esuberanza che la contraddistingue presenta la propria crostata con crema, mela e cannella.

Bake Off Italia 9 – chi è l’eliminato della seconda puntata

Terminati gli assaggi, i giudici si riuniscono per stilare la classifica e decretare chi dovrà lasciare la cucina di Bake Off Italia.

Pedro, Daniela, Lola superano la prova. Restano Marco, Gloria B. e Matteo ad attendere il verdetto.

L’eliminato della seconda puntata di Bake Off Italia 9 è Gloria B.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it