Connect with us

Reality Show

Vite al Limite 9: la storia di Shannon Lowery protagonista della decima puntata

Shannon Lowery quando inizia il suo percorso di dimagrimento pesa 335 kg. Riuscirà a dimagrire?

Pubblicato

il

Vite al Limite Shannon Lowery chi è
Shannon Lowery quando inizia il suo percorso di dimagrimento pesa 335 kg. Riuscirà a dimagrire?
Condividi su

Questa sera lunedì 4 ottobre Real Time propone Vite al Limite con la storia di Shannon Lowery. L’appuntamento è sul canale 31 del digitale terrestre a partire dalle 21:20.

Ancora una volta una persona con gravi problemi di peso chiede aiuto al programma per cercare di dimagrire ed affrontare l’intervento di bypass gastrico che potrà consentirle di salvarsi la vita e combattere così l’obesità grave da cui è affetta.

Vite al Limite Shannon Lowery peso

Vite al Limite: il percorso di Shannon Lowery

In questo caso anche Shannon Lowery si è rivolta ad al dottor Nowzaradan. Il medico si è trovato di fronte ad una donna che in gravissima obesità fisica era oberata anche da insormontabili problemi economici. Infatti come lei stessa aveva annunciato non è mai riuscita a trasferirsi a Houston per seguire da vicino il programma.

Questo ha causato poi continui problemi e pochissimi miglioramenti nel corso dei 12 mesi di durata dell’esperimento di dimagrimento.

Chi è Shannon Lowery

La protagonista Shannon ha 39 anni, vive Tuckson in Arizona e quando si è presentata, all’inizio del suo percorso, pesava 335 kg. Nonostante i 12 mesi di cura con il dottor Now, riuscirà a perdere pochissimo peso, soltanto 18 kg. Arriva così a 317 kg ma è ancora poco per poter avere l’intervento di bypass gastrico. Un risultato molto distante dai 150 kg che si aspettava il dottor Now.

Leggi anche --->  Matrimonio a prima vista Italia diretta 2 novembre: le coppie in viaggio di nozze

All’inizio dell’episodio la protagonista racconta anche che i suoi problemi sono iniziati fin da piccola. La sua relazione malsana con il cibo ha avuto origine dalla sua solitudine. Quando era infatti piccola aveva soltanto suo padre che era sempre lontano da casa e non poteva accudire la figlia. Perciò ha cominciato a mangiare incessantemente e ad ingurgitare junk food (cibo spazzatura).

Vite al Limite Shannon Lowery come sta oggi

Vite al Limite come sta oggi Shannon Lowery

Successivamente ha lavorato anche in un fast food ed anche qui mangiava incessantemente. Oggi Shannon è molto attiva sui social, soprattutto su Facebook. E informa così i suoi fans che la incoraggiano nel percorso di dimagrimento che non è ancora concluso.

Il programma Vite al Limite, che negli Stati Uniti d’America ha come titolo My 600 LB Life è prodotto dalla Megalomedia di proprietà del figlio del dottor NowzaradanJonathan, che cura anche la regia di tutti gli episodi. A trasmetterlo fin dalla prima edizione è il canale TLC.

 

 

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it