L’isola dei famosi 2019 | la conferenza stampa in diretta


L'isola dei Famosi, la conferenza stampa in diretta dell'edizione 2019. Ecco le dichiarazioni dei presenti e tutte le novità sui futuri naufraghi.


Milano, area Pergolesi. Si tiene la conferenza stampa per la presentazione del cast ufficiale de L’isola dei famosi 2019. Conosciamo allora tutte le novità e le conferme relative ai futuri naufraghi che faranno la propria apparizione, per la prima volta, giovedì 24 gennaio in prime time su Canale 5.

Presenziano all’incontro con la stampa, il direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri, la conduttrice oramai storica Alessia Marcuzzi e le opinioniste Alda D’Eusanio Alba Parietti

Seguiamo la conferenza e le dichiarazioni dei presenti.

“Quinta edizione targata Mediaset. Quest’anno abbiamo tantissime novità su cui lascerò parlare Alessia Marcuzzi” esordisce il direttore di Canale5 Giancarlo Scheri. 

“Il programma è sempre molto accattivante” confessa la padrona di casa. “Sono particolarmente felice e non vedo l’ora di cominciare”.
Viene introdotto un filmato che racconta qual è il mood de ‘L’isola di quest’anno.
“Sarà un’avventura un po’ piratesca”, conclude la Marcuzzi.

Interviene la capoprogetto Cristiana Farina “su questo tema saranno preparate le prove a cui sottoporremo i concorrenti. Il pirata vive di fortuna e del coraggio che ha. Ogni anno è differente. L’isola, come tutti i reality, è un romanzo di formazione. Anche se non si vince avviene il cambiamento”. 

Tramite filodiffusione ascoltiamo la testimonianza di Marco Santin della Gialappa’s “abbiamo scelto di fare questo programma perché con Alessia non lavoriamo mai” (afferma ironicamente).
Tutte le schede dei concorrenti sono state realizzate dal gruppo.

Ci viene mostrata un’anteprima in cui i naufraghi vengono interrogati sull’Honduras proprio dalla Gialappa’s.

Il direttore delle risorse artistiche Mediaset Giorgio Restelli sottolinea “è sempre più complesso realizzare i cast. Ci sembra di essere riusciti a comporre un mix importante”. 

In realtà l’inviato de L’isola non è Filippo Nardi com’era stato ipotizzato, ma Alvin.

Rivela la conduttrice: “abbiamo pensato di fare così per avere una sorta di talpa tra i ragazzi e penso sia molto divertente come idea perché inaspettata soprattutto per chi è lì”.

La caccia al tesoro che caratterizza il programma prevede quest’anno un cocco d’oro che darà la possibilità di accedere direttamente in finale. I concorrenti potranno cercarlo una volta a settimana.
Ascoltiamo le parole dell’ad Magnolia Paolo Bassetti: “anni fa avevamo realizzato Survivor senza vip. 
I reality è come se avessero un patto con il pubblico mediante varie piattaforme. Oggi, sempre più, si investe sì in serie tv, ma anche in generi che possano intrattenere le persone raccontando gli esseri umani. Il linguaggio dei reality ha assunto un modo nuovo sia per chi li produce che per chi ne è protagonista”.

Proprio sulle storie la Marcuzzi interviene: “conoscere le loro storie, vivere in maniera diversa ciò che stanno vivendo, conoscere ciò che hanno provato nell’infanzia, è la parte più romantica del programma. A volte mi immedesimo troppo. Sono materna”. 

Apprendiamo dal regista Roberto Cenci che lo studio sarà completamente rinnovato. “Il contributo maggiore arriva da chi è in Honduras perché lavorano in condizioni proibitive”. 

La parola alle due opinioniste

Alba Parietti: “so che molti si aspettano la rissa tra me e Alda (D’Eusanio), ma tra due donne potrebbe innescarsi anche una certa sorellanza e credo che stiamo andando più verso tale direzione. Questa volta spero di non ricoprire il ruolo della buonista, ma di tirar fuori la farsa dai naufraghi. I concorrenti maschi partono tutti come maschi alfa”. 
Alda D’Eusanio:ho iniziato a vivere da poco i miei sessantotto anni di vita. Non so a chi è venuta l’insana idea di trascinarmi in quest’avventura. Ai fratelli Bassetti devo molto visto che i neurologi dicevano che dopo il coma non avrei potuto riprendere tutte le mie facoltà.. Ipotizzo che la responsabilità sia attribuibile a Monica Bianchini. 
Con molta curiosità mi ritrovo ad affrontare un’avventura che mi stimola molto. I partecipanti non sanno in realtà chi sono fino a quando verranno messi in una condizione di difficoltà fisica”. 

Il direttore area business Mediaset Pierpaolo Cervi spiega “ci sarà un collegamento forte col digitale, testimonianza ne è il format #SarannoIsolani. Novità di quest’edizione: all’interno di mediaset play sarà abilitata la possibilità di televoto”. 

D’Eusanio ci tiene ad aggiungere: “mi sono sentita rassicurata incontrando Alessia e Alba a dispetto di ciò che dicono le voci. Loro mi proteggeranno da me stessa”. 
Nel mood piratesco, sono previste anche delle polene. Nella prima settimana toccherà a Francesca Cipriani e il mago Otelma. La polena è una decorazione lignea, spesso figura femminile o di animale, che si trovava sulla prua delle navi dal XVI al XIX secolo.

La Farina ci rivela che i cellulari consegnati dai concorrenti sono stati spediti in Honduras e saranno esposti ogni settimana col proprio nome, ma non viene rivelato oltre.

Cominciano le domande

Quindi Nardi non avrà più un ruolo?
Marcuzzi: sì è stato un complice per questo gioco. Alvin sta coi concorrenti in una casa dove vivono i naufraghi prima dello sbarco.
Quante puntate sono previste?
Scheri: dodici.
Si vociferava ci sarebbe stato Siffredi...
Scheri: ci sono sempre voci. Rocco ha già fatto l’isola, tempo fa, in maniera egregia. 
Al direttore Scheri: la collocazione al giovedì è un po’ rischiosa pensando alla concorrenza. Rimarrà così?
Il giovedì, come il lunedì, è uno dei giorni storici di collocazione dei nostri reality. Noi proponiamo un programma forte, nel 2018 ha avuto una media del 24% con la finale che ha toccato il 27%, con target molto profilati sul piano commerciale. Se, nel corso di questi tre mesi di galoppata dovesse avvenire qualcosa di particolare, lo vedremo cammin facendo. 

Siamo all’ennesima edizione de L’isola così come de Il grande fratello. Non riuscite a fare qualcosa di nuovo?

Scheri: abbiamo dichiarato recentemente che vogliamo offrire ai telespettatori programmi autoprodotti, speriamo che pian piano diventi lo standard di Canale5. Ieri sera è andata in onda la prima puntata di ‘Adrian’, questa sera la seconda.
Ci teniamo a proporre i prodotti più forti. L’importante è come si propongono, la nostra forza è riuscire a mantenere il programma sempre nuovo per tutti questi anni. Ritengo che sia importante mutare il linguaggio, non i contenuti. 
E’ prevista una contro programmazione per il Festival di Sanremo?
Scheri: mi farebbe piacere pensarci, però dobbiamo valutare anche in base alle nostre strategie commerciali.
Da che ora a che ora è prevista la messa in onda?
Scheri: la durata dei programmi dipende dai contenuti. Un programma come L’isola richiede una certa lunghezza. Potrebbe concludersi anche quest’anno all’una.

Avete timore che si verifichi una situazione simile al canna gate?

Marcuzzi: “è stata un’edizione particolare. Striscia ha fatto il suo lavoro. 
Dal punto di vista personale sono una mamma di un figlio quasi diciottenne. Oltre alla decisione della rete di far uscire Francesco Monte per parlare in altre sedi giornalistiche; io a posteriori credo sia stata fatta la scelta giusta. 
La conferenza stampa si conclude qui.
Appuntamento a giovedì 24 in prima serata su Canale5.

Ecco i concorrenti ufficiali della quinta edizione targata Mediaset de L’isola dei Famosi

Sarah Altobello, Paolo Brosio, Kaspar Capparoni, Grecia Colmenares, Youma Diakite, Riccardo Fogli,
Abdelkader Ghezzal, Demetra Hampton, Marina La Rosa, Marco Maddaloni,
Taylor Mega, Viktorija e Virginia Mihajlović, Aaron Nielsen, Jo Squillo e Luca Vismara



0 Replies to “L’isola dei famosi 2019 | la conferenza stampa in diretta”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*