Grande Fratello 15| 4 giugno 2018| finale in diretta: vince Alberto


Appuntamento finale per il reality di Canale 5. Si chiude infatti stasera, la quindicesima edizione del Grande Fratello.


Dopo episodi di bullismo, ritiro degli sponsor, liti e momenti trash, il reality condotto da Barbara D’Urso giunge all’epilogo. Ospite stasera, Gina Lollobrigida.

A contendersi la vittoria saranno: Simone Coccia, Lucia Orlando, Matteo Gentili e Alessia Prete. Al televoto inoltre, ci sono ancora Alberto Mezzetti e Veronica Satti.

Seguiamo la finale in diretta.

Le telecamere si accendono nella casa: vestiti in abito da sera, i finalisti brindano alla loro esperienza. Subito, di nuovo, blocco pubblicitario.

Al rientro, il programma inizia: prima le telecamere entrano nella casa: i finalisti sono in giardino, si tengono per mano. Parte una clip celebrativa di “Barby”, tutta dedicata a celebrare la conduttrice.
La conduttrice entra in studio vestita da sposa, sulla scia del matrimonio reale di pochi giorni fa. Sotto l’abito bianco però, ne indossa un altro: presenterà in rosa.
È ora di entrare nel vivo della finale: rvm con i momenti migliori di questa edizione. Stop al televoto.

Attenzione puntata su Veronica e Alberto: essendo a rischio eliminazione, la produzione ha una sorpresa per loro. Veronica crede di parlare in collegamento con i nonni da Genova: invece scopre che sono nel “lido Carmelita”, perciò può correre ad abbracciarli.


Naturalmente, per quanto riguarda Veronica, non si perde occasione per citare il padre. Malgioglio cerca di animare il programma polemizzando: “Pensavo che il mio amico Bobby Solo, stasera ci fosse. Ma perché un padre deve vedere la figlia di nascosto?”. L’artista infatti, aveva fatto sapere che avrebbe incontrato Veronica, ma lontano dalla tv.

Tocca ora ad Alberto, il concorrente con un debole per la D’Urso. Il “Tarzan” della casa aveva assicurato che, in cambio di una cena con la D’Urso, si sarebbe tagliato i capelli: mentre i finalisti guardano una clip, la D’Urso si arma di forbici e si prepara ad improvvisarsi parrucchiera. In studio intanto, ci pensano Malgioglio e la Izzo ad interagire con i concorrenti: Malgioglo in particolare, alla luce delle dichiarazioni del Ministro Fontana, ringrazia Veronica per aver mostrato apertamente la sua relazione omosessuale.

Entriamo dentro: freeze. Mentre Alberto si accinge a lasciarsi tagliare i capelli, entra la D’Urso. Lo scalpo comunque, consiste solo in un ciuffo di capelli: la bionda chioma è salva.
Siamo al verdetto del televoto: esce Veronica col 60% dei voti.

Si creano adesso le due coppie della prossima votazione: Alessia sceglie di mandare Alberto al televoto contro Simone, Simone manda Lucia contro Alessia. Non essendo stato scelto, Matteo deve decidere quale delle due coppie mandare al televoto: opta per Alberto-Simone, in quanto convinto che Alessia e Lucia meritino la finale più di tutti.

A Matteo però, spetta dare la comunicazione agli altri. Deve leggere il contenuto della busta nera: scopre così di non essere salvo. Matteo può decidere a chi sostituirsi nella sfida del televoto: salva Alberto. Viene così aperto il televoto tra Simone e Matteo.

Siccome Coccia sogna Hollywood, ecco l’ospite: dalla Walk of Fame alla porta rossa, nella casa di Cinecittà entra Gina Lollobrigida. L’attrice, icona del cinema, intuisce subito che è “quello coi tatuaggi” che vuole recitare: lei comunque, precisa subito che la carriera può anche andare male e che, una volta fuori dal Grande Fratello, bisogna rimanere con i piedi per terra.
Tranne Simone Coccia, che la porta nel confessionale, gli altri sembrano nemmeno aver riconosciuto l’ospite.

Si va avanti. Sorpresa per Matteo: prima un freeze per far entrare la madre, poi un secondo per far raggiungere i due da Alessia. La ragazza incontra così la suocera: “Sono contenta di aver conosciuto suo figlio: non ha fatto che ripetermi di avere una mamma meravigliosa”.

In studio arriva Veronica: la D’urso le legge un messaggio inviatole da Bobby Solo. Archiviata la commozione, si punta sul bacio della ragazza con Alberto: pare sia qualcosa di fraterno, motivo per cui la fidanzata Valentina non ha nulla da temere.
Approfittando della presenza di Valentina, la D’Urso sottolinea la sua “battaglia” per i diritti civili: “Caro Ministro, la famiglia è qualunque tipo di amore”.

Attenzione su Simone Coccia: la sorella Angela, con cui non ha un buon rapporto, gli ha scritto una lettera di riconciliazione. In collegamento, la madre.
La conduttrice chiude il televoto. Malgioglio e la Izzo pronosticabo l’uscita di Coccia.
Questo il responso: tra Matteo e Simone, il pubblico ha deciso che il concorrente eliminato è proprio Simone Coccia. Prima di lasciare la casa, gli viene chiesto chi, secondo lui, non merita la vittoria: la risposta è Lucia, perché non c’è stato alcun rapporto.

Spetta a Matteo e Alberto leggere la busta con il nome fatto da Coccia. Lucia può decidere chi portare con sé in nomination: opta per Alessia, in una sfida al femminile. Si creano così due coppie, che si sfidano in un’estrazione: vanno al televoto Lucia e Alessia.

Matteo a Alessia vengono fatti uscire dalla casa per un ballo insieme. Ben presto, a Matteo si sostituisce il papà di lei.

In studio entra Simone Coccia. Aida Nizar ne approfitta per dare spettacolo: si alza in piedi, due microfoni in mano, comincia a urlargli che è un “quaqquaraqquà”, per poi scadere negli insulti.

A riaccogliere il concorrente, la fidanzata  Stefania Pezzopane: “Io non mi vergogno di amare, mi vergogno di odiare”. Malgioglio consiglia a Coccia di scordarsi Hollywood, visto che ha al suo fianco una donna che lo ama tanto; la Izzo sostiene che, attraverso le parole della senatrice, si vuole bene a lui.

Sorpresa per Lucia: un brindisi con Filippo al lido Carmelita. Il ragazzo si è tatuato il nome di Lucia su un piede.
Barbara D’Urso legge il verdetto del televoto: fuori Lucia.
Alessia
, Matteo e Alberto sono ufficialmente i tre finalisti.

Alberto viene chiamato in confessionale: la D’Urso gli ricorda le dichiarazioni sulla sua storia d’amore più importante, poi gli fa un regalo. Gli fa abbracciare la nonna, la 92enne signora Pasqualina.
Nel frattempo, un breve saluto a Lucia in studio. È subito tempo di conoscere il nome del terzo classificato: si tratta di Matteo.
La conduttrice apre l’ultimo televoto: i voti si sommeranno a quelli arrivati in precedenza.

Video sul percorso di Alessia, in lacrime per la commozione. La D’urso la prega di continuare a piangere, così Striscia la notizia, Trashitaliano.it e i siti in generale, avranno materiale in abbondanza.

Clip anche per Alberto. E nel frattempo, come da rituale, l’ingresso di Matteo in studio: Malgioglio nota che, in due mesi, del concorrente ha visto solo che si sbaciucchiava attaccato “come una cozza sullo scoglio”.

Prima di salire sulla limousine rosa che li porterà in studio, Alberto e Alessia spengono le luci della casa. Guidati dalle luci che pian piano scompaiono, stanza dopo stanza, possono dare l’addio al posto in cui hanno vissuto gli ultimi mesi della loro vita.

Siamo agli attimi decisivi. Viene freezato lo studio: solo la D’Urso può muoversi e parlare: con lo stetoscopio da dottoressa Giò, ascolta il battito dei finalisti. Quello che batte più forte, sarà quello del vincitore: Alberto.
La puntata si conclude qui: tra i festeggiamenti generali, la conduttrice saluta il pubblico come suo solito. Cioè urlando che lo ama, col cuore.



0 Replies to “Grande Fratello 15| 4 giugno 2018| finale in diretta: vince Alberto”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*