Connect with us

Soap e serie tv

Nero a metà | 13 dicembre | Viva gli sposi e Le verità nascoste

Nero a metà | 13 dicembre | Viva gli sposi e Le verità nascoste. Altri due casi di cronaca per Carlo Guerrieri e il suo aiutante Malik Soprani. Continua la storia d'amore tra Alba e l'assistente del padre.

Pubblicato

il

Nero a metà | 13 dicembre | Viva gli sposi e Le verità nascoste. Altri due casi di cronaca per Carlo Guerrieri e il suo aiutante Malik Soprani. Continua la storia d'amore tra Alba e l'assistente del padre.
Condividi su

Nel ruolo del protagonista Carlo Guerrieri c’è l’attore romano Claudio Amendola. Gli episodi che vanno in onda sono due a settimana. I titoli di questa sera sono Viva gli sposi e Le verità nascoste.

La prossima puntata andrà in onda regolarmente lunedì 17 dicembre sempre 21:25.

Nero a metà | Viva gli sposi | trama

Un altro caso di cronaca nera metterà a dura prova le intuizioni di Guerrieri e del tuo assistente Malik Soprani (Miguel Gobbo Diaz). Un uomo è stato brutalmente assassinato.

Guerrieri scopre con molta facilità che il video con la persona scomparsa è stato inviato a due donne differenti. Probabilmente c’è un legame tra le due signore e il morto. L’obiettivo è di dimostrare qual è questo legame e perché l’uomo è stato così ferocemente assassinato.

Nel frattempo Carlo Guerrieri continua ad occuparsi del caso Bosca. Le indagini che ha condotto personalmente lo hanno portato a credere di aver finalmente trovato un elemento fondamentale in grado di poter dare una svolta alla vicenda alla quale Guerrieri sta lavorando oramai da settimane. L’episodio finisce con Malik che, oltre agli affari di cuore, deve risolvere un suo personale dilemma professionale.

Nero a metà | Le verità nascoste | trama

Claudio Guerrieri oramai è a conoscenza del legame esistente tra la figlia Alba (Rosa Diletta Rossi) e Malik. Non riesce ancora ad accettare questa storia perché è preoccupato per la felicità della figlia. A suo parere si tratta di una unione destinata a fallire molto presto. E ad ogni occasione fa capire a Malik che lo segue con molta attenzione in quanto se dovesse far soffrire Alba, non glielo perdonerebbe.

Il caso di cronaca nera di questo episodio riguarda la morte di un giovane rampollo di una ricca famiglia romana. Il ragazzo è stato ritrovato cadavere sulle rive del Tevere. Dalle prime indagini sembra che il giovane ucciso non avesse nessun nemico. Infatti, grazie alle testimonianze della famiglia e degli amici più cari, la sua vita appare semplice e senza vizi.

Purtroppo non tutto sarà come sembra. Malik aiuta anche in questo caso il “neo” suocero Carlo Guerrieri a trovare le ragioni per le quali il ragazzo è morto. Ma sarà un percorso investigativo molto lungo è difficile, costellato anche da vari problemi che metteranno in serio pericolo il futuro stesso delle indagini.

Nero a metà | il cast completo

Nel cast oltre l’attore romano recitano: Miguel Gobbo Diaz (Malik Soprani), Rosa Diletta Rossi (Alba Guerrieri), Fortunato Cerlino (Mario Muzzo), Margherita Vicario (Cinzia Repola), Alessandro Sperduti (Marco Cantabella), Antonia Liskova (Micaela Carta) e con la partecipazione di Angela Finocchiaro.

La regia è di Marco Pontecorvo. La produzione della Cattleya.

Una curiosità: Sandra Ceccarelli, che nella serie interpreta Alice Soprani, è tra i protagonisti del nuovo film “Gli anni amari“. Viene raccontata la vita di Mario Mieli, un intellettuale, scrittore, artista e attivista degli anni ’70 morto a soli 31 anni. In particolare è stato uno dei fondatori del movimento omosessuale italiano.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it