Connect with us

Soap e serie tv

L’amica geniale | puntata 18 dicembre | I fidanzati e La promessa

L'amica geniale | puntata 18 dicembre | I fidanzati e La promessa. La serie tratta dai bestseller di Elena Ferrante arriva questa sera alla conclusione della prima stagione. La storia ha raccontato l'amicizia delle due protagoniste negli anni '50.

Pubblicato

il

L'amica geniale | puntata 18 dicembre | I fidanzati e La promessa. La serie tratta dai bestseller di Elena Ferrante arriva questa sera alla conclusione della prima stagione. La storia ha raccontato l'amicizia delle due protagoniste negli anni '50.
Condividi su

Nel ruolo delle due protagoniste ci sono state rispettivamente: per Elena Greco, Elisa del Genio (da bambina), Margherita Mazzucco (da adolescente) ed Elisabetta De Palo che impersona Elena in età adulta. Lila Cerullo è stata interpretata da Ludovica Nasti da bambina e da Gaia Girace da adolescente.

La serie in quattro puntate è iniziata sempre sulla principale rete di viale Mazzini lo scorso 27 novembre ed ha avuto un’ottima accoglienza da parte del pubblico. La scorsa puntata il secondo episodio andato in onda ha raggiunto il 30% di share.

La seria è stata diretta da Saverio Costanzo ed è tratta dal primo volume dei quattro best-seller di Elena Ferrante.

L’amica geniale | I fidanzati | trama

Lila decide di fidanzarsi con Stefano Carracci (Giovanni Amura): la loro relazione sembra seria al punto da progettare il matrimonio. Stefano inoltre crede molto nel talento di Lila e decide di investire sui modelli di scarpe che la giovane donna sta realizzando. Per centrare questo obiettivo entra in affari con i Cerullo.

Lila intanto si fa vedere più spesso in compagnia di Stefano Carracci, nonostante i genitori la ritengano fidanzata con Marcello Solara (Elvis Esposito). Stefano è molto dolce nei suoi riguardi ed è sinceramente convinto della bontà del progetto sul calzaturificio.

I modelli di scarpe che sta producendo Lila sono quelli da lei immaginati quando era ancora una bambina.

L’importanza del progetto fa compiere a Lila un singolare cambiamento: comincia a diventare scontrosa e a darsi molte arie.

L’episodio si chiude con una lunga chiacchierata tra le due amiche che si confidano i loro segreti amorosi.

L’amica geniale | La promessa | trama

Nonostante l’impegno di Lila, i suoi modelli di scarpe non si vendono, allora Stefano chiede aiuto ai Solara. Il poco gradimento delle calzature firmate da Lila fa saltare il matrimonio. Ma Elena riesce a ricucire lo strappo tra i due fidanzati.

La giovane intanto sta scrivendo, per una piccola rivista, un articolo che le ha commissionato Nino. Al matrimonio però Elena scopre che l’articolo non è stato pubblicato. Marcello si presenta alla cerimonia con le prime scarpe create da Lila che Stefano custodiva gelosamente.

Il calzaturificio però continua a non fare affari sostanziosi. Bisogna a questo punto cercare di vendere le scarpe al di fuori del rione. Se ne occupano i Solara e alla fine l’aiuto risulterà determinante.

L’episodio si conclude con le due amiche emozionate di ritrovarsi ancora una volta insieme.

Ci sarà una seconda stagione?

Visto il gradimento di pubblico de L’amica geniale, è quasi certo che ci sarà una seconda stagione della serie, tratta dal secondo best-seller di Elena Ferrante. La scrittrice, sull’amicizia di Elena e Lila, ha realizzato quattro volumi.

Il regista dovrebbe essere ancora Saverio Costanzo per continuità. E la serie successiva dovrebbe essere realizzata in collaborazione con HBO Entertainment, Domenico Procacci per Fandango e la Wildside di Lorenzo Mieli. La prima stagione è stata realizzata anche con la collaborazione di Timvision e di Umedia.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it