Connect with us

Soap e serie tv

L’Aquila – Grandi Speranze | Conferenza stampa 2 aprile 2019 | Diretta

L'Aquila - Grandi Speranze | Conferenza stampa 2 aprile 2019 | Diretta. La presentazione della fiction Rai sul terremoto de L'Aquila. La tragedia, le difficoltà della ricostruzione, la tenacia degli aquilani nel voler ridare vita al centro storico. Nel cast Giorgio Tirabassi e Donatella Finocchiaro
Alessandro De Benedictis

Pubblicato

il

L'Aquila - Grandi Speranze | Conferenza stampa 2 aprile 2019 | Diretta. La presentazione della fiction Rai sul terremoto de L'Aquila. La tragedia, le difficoltà della ricostruzione, la tenacia degli aquilani nel voler ridare vita al centro storico. Nel cast Giorgio Tirabassi e Donatella Finocchiaro
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La serie è composta da sei puntate ed andrà in onda da martedì 16 aprile su Rai1, in prima serata.
Più che i drammatici momenti seguiti al terremoto delle 03:32, L’Aquila – Grandi speranze racconta le difficoltà che gli abitanti hanno dovuto affrontare negli anni per non lasciar morire il centro storico e altre zone della città.

Anni di lotte e iniziative coraggiose, in grado di ridare vita passo dopo passo a luoghi quasi completamente distrutti, che sembravano destinati all’abbandono.
Il Bar Rosy – rinato quando ancora intorno c’erano solo macerie – Via Roio, il Palazzo della Prefettura, la zona Torrione sono tutti luoghi simbolo di cui nella fiction rivivremo la tragedia e le lunghe fatiche del riscatto.

La regia è affidata a Marco Risi, mentre  del cast fanno parte Giorgio Tirabassi, Valentina Lodovini, Donatella Finocchiaro, Francesca Inaudi, Giorgio Marchesi, Carlotta Natoli, Luca Barbareschi ed Enrico Iannello.
Oltre a loro, vedremo recitare un folto gruppo di giovani e giovanissimi attori emergenti locali, tra cui Gabriele Panella, Alessio Gallucci, Greta Bontempo e Diego Leone.

Proprio i giovani, del resto, sono stati tra quelli a pagare i tributi maggiori in quanto a vittime e ad aspettative per il futuro. Sia i ragazzi del posto, che hanno dovuto ricostruire le loro vite da zero, sia gli studenti universitari che a centinaia si erano stabiliti in città per studiare.

Seguiamo la diretta della conferenza stampa di presentazione.

L’evento inizia dopo un giro perlustrativo nelle vie del centro storico de L’Aquila, ancora occupate dalle macerie. È stato il  regista Marco Risi in persona a mostrare tutti i luoghi in cui è stata girata la serie.

Prende la parola Eleonora Andreatta, Direttrice di RaiFiction: “Questo progetto ci è stato proposto da un giovane sceneggiatore che voleva riaffrontare la questione del terremoto in una maniera originale.
L’originalità è stata ricercata nell’impostazione del racconto del terremoto, cercando di immaginare la città un anno e mezzo dopo l’evento.

Abbiamo voluto raccontare il dolore anche come possibile crescita – continua la Andreatta – non solo degli adulti, ma soprattutto dei giovani. La realtà aveva bisogno di essere analizzata sotto tutte le angolazioni ed è quello che abbiamo provato a fare. Naturalmente parliamo non solo del sisma in sé, ma anche delle conseguenze sulla comunità, sugli abitanti.

Abbiamo voluto fortemente girare la fiction nei luoghi dove sono avvenute le vicende. Una decisione presa per rispettare non solo gli abitanti, ma anche coloro che sono impegnati a riportare la città in vita. Il racconto è di grande sobrietà e tutti i personaggi hanno una storia eticamente rilevante da raccontare”.

La Responsabile di Raifiction conlcude sottolineando che L’Aquila – grandi speranze ha richiesto tre anni di lavoro.

Ora interviene Teresa De Santis, Direttrice di Rai1: “Siamo impegnati con tutte le reti Rai a ricordare il terremoto de L’Aquila a dieci anni dal disastro, un impegno che racchiude la vocazione di servizio pubblico della nostra azienda.
Questa fiction è in linea con la mia idea di rete e abbiamo voluto essere qui a L’Aquila, oggi, soprattutto per un doveroso omaggio alle tante vittime – molte delle quali giovani – del sisma”.

Lo Sceneggiatore Stefano Grasso: “Ho fatto visita a L’Aquila nel 2012, quando la ricostruzione non era ancora partita. Mi sono sentito solo, non c’era nessuno, sembrava una città deserta. Con alcuni amici, sentivamo solo la pioggia battente in un silenzio irreale. È stato quello scenario mi ha dato l’idea di raccontare il futuro della città”.

Adesso vengono presentati tutti i protagonisti di L’Aquila – Grandi speranze, tra cui i giovani Rosa Enginoli, Gabriele Fiore e Andrea Pittorino.

L’attore Giorgio Marchesi interpreta il ruolo di Franco Basile, un padre che ha visto scomparire la figlia Costanza la notte del terremoto: “La scomparsa è peggio della morte. Nella fiction tentiamo di fare una vita normale ma in pochi secondi la nostra vita è stata sconvolta. Io e mia moglie cerchiamo di costruire una vita normale per il nostro altro figlio, Giulio, ma non sempre è possibile. Mia moglie Silvia non si arrende e cerca di reagire anche se non ha più alcuna speranza”.

Silvia è interpretata da Donatella Finocchiaro, che dice: “Io non mi arrenderò mai e sarò una madre-coraggio alla ricerca della sua bambina. Nella prima puntata la cercherò anche nei filmati girati la notte del terremoto”.

Giorgio Tirabassi, invece, nella fiction è Giorgio Fiumani, imprenditore aquilano che cerca di riportare la sua città alla normalità: “Ho interpretato con grande piacere questo imprenditore che fa di tutto per regalare nuova vita e  speranza ad una città ancora devastata e sommersa di macerie.

Il regista Marco Risi: “Certo, non è stato semplice girare a L’Aquila. Abbiamo avuto delle difficoltà, ma le abbiamo superate, riuscendo a non cadere mai nella retorica e nell’eccessiva drammatizzazione.
Il nostro è stato un racconto sobrio e aderente alla realtà. Anche se i personaggi sono inventati, le loro storie riprendono quelle realmente vissute sulla propria pelle da tanti aquilani”.

Luca Barbareschi è Riccardo De Angelis, imprenditore arrivato da Roma per contribuire alla ricostruzione: “Io esisto solo nei miei personaggi e come Riccardo De Angelis voglio ricostruire la città, non sono un imprenditore cinico e desidero solamente aiutare la popolazione. Come attore sono felice di aver realizzato un prodotto etico e rispettoso, soprattutto delle giovani generazioni”.

Valentina Lodovini, dal canto suo, veste i panni di Elena Fiumani, una giovane donna che ha vissuto il terremoto e deve cercare di uscire dalla solitudine in cui si è ritrovata: “Il mio personaggio si ritrova in uno stato di solitudine totale, da cui deve assolutamente provare a sottrarsi”.

Carlotta Natoli, infine, interpreta Beatrice, una della poche persone a sperare ancora nel ritorno della sua nipote scomparsa, Costanza.

Adesso, riprende il microfono il regista Marco Risi: “Con L’Aquila – Grandi speranze vogliamo lanciare un messaggio: la rinascita della città è possibile, sempre e comunque.
Per me è stata una grande emozione tornare qui a tre anni dalla fine delle riprese. Ho rivisto tutti i giovani che hanno lavorato con noi e che hanno dato il massimo, pur essendo, all’epoca del terremoto, molto piccoli”.

Tra i giovani protagonisti del film c’è Andrea Pittorino, nei panni di David, il fratello di Costanza: “Dopo dieci anni, le celebrazioni per il terremoto ci hanno riportati un po’ tutti alla realtà. Io credo davvero nel futuro e sono certo di aver interpretato questa fiction dando tutto me stesso.
Esistono due punti di vista differenti: i grandi mirano alla ricostruzione, mentre noi ragazzi guardiamo al futuro diversamente, perché ci siamo creati una vita parallela, al di fuori del terremoto.
Tra di noi, durante le riprese, sono nate amicizie e inimicizie, perfino amori”.

Per chiudere, parlano i giovani attori, ciascuno ricordando con sguardo personale la notte del terremoto. Le loro parole non sono più appesantite dalla sofferenza provata, ma restituiscono ugualmente sensazioni ed emozioni ancora vivide, comprese quelle dei loro genitori.

Ricordiamo che nel cast sono presenti anche: Enrico Inaniello, Gisella Burinato, Massimo Foschi, Vanessa Scalera, Duccio Camerini, Luigi Iacuzio, Massimo De Lorenzo, Marcello Mazzarella, Francesca Cutolo, Luciano Virgilio, Gilles Rocca.

La conferenza stampa de L’Aquila – Grandi speranze finisce qui. L’appuntamento con il primo episodio è per martedì 16 aprile su Rai1, in prima serata.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Soap e serie tv

Alice Nevers 13 episodi D-Day e Gitani su Giallo – trama, cast, finale

Tutti gli eventi che accadono nella nuova puntata della serie. La protagonista è alle prese con altri due delitti efferati.
Joele Germani

Pubblicato

il

Alice Nevers 13 D Day trama
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Alice Nevers torna con la stagione numero 13 e gli episodi dal dai titoli D-Day e Gitani. L’appuntamento è su Giallo, canale 38 del digitale terrestre, a partire da questa sera giovedì 6 maggio in prima serata alle 21:25.

Alice Nevers è una serie poliziesca francese trasmessa sul primo canale in terra madre, ovvero TF1. La regia è di René Manzor. Protagonista principale è il giudice istruttore Alice Nevers interpretata da Marine Delterme. La Nevers è affiancata dal fidato assistente Fredrik Marquand che ha il volto dell’attore Jean Michel Tinivelli.

Le vicende raccontate dalla serie sono incentrate sui casi giudiziari affrontati dal giudice istruttore Alice Nevers. Si tratta di casi che si svolgono prevalentemente a Parigi dove è ambientato l’immaginario commissariato nel quale opera la protagonista.

La produzione è della Ego Production per TF1.

Alice Nevers 13 D Day attori

Alice Nevers 13 episodio D-Day – trama

Mentre una giovane donna di nome Noah sta facendo jogging, vede il corpo di una donna sulle rive della Senna. Una volta che i subacquei la riportano a riva viene chiamato il medico legale.

Quest’ultimo però scopre che la donna non è morta e riesce a rianimarla. Viene così portata in ospedale. Ma inaspettatamente scappa senza lasciare traccia di sé. Alice Nevers e il suo fidato assistente Marquand iniziano ad indagare. Scoprono inizialmente che la donna avrebbe potuto essere stata violentata.

Qualche giorno dopo il fidanzato della fuggitiva viene trovato morto in circostanze sospette. La Nevers e la sua squadra devono indagare e trovare il filo conduttore di questi due eventi. Per quanto riguarda la vita privata di Alice, la poliziotta non riesce più a contattare il dottore che la tiene in cura. E inizia così a farsi prendere dal panico.

Alice Nevers 13 Gitani dove è girato

Trama episodio Gitani

La trama ha come protagonista Francois Garcia, un antiquario di 40 anni molto noto nella zona. L’uomo è stato ucciso a colpi di arma da fuoco nella sua casa davanti alla figlia sedicenne.

La squadra di assassini è riuscita a farsi aprire l’appartamento fingendo di essere un comando della polizia. L’adolescente, scioccata è in preda al terrore. E riferisce agli investigatori che lei e suo padre fanno parte della comunità zingara. Ma ne sono stati lontani per molti anni. Tocca ad Alice Nevers ed al suo assistente Marquand scoprire l’arcano che si cela dietro questa morte apparentemente considerata un vero e proprio regolamento di conti.

Per quanto riguarda la vita privata Alice Nevers continua ad avere le sue visioni notturne. Sono così insistenti che si convince di aver ucciso un uomo. Chiede così a Marquand di aiutarla a trovare la casa nella quale sarebbe successo tutto quanto vede delle sue visioni notturne.

Alice Nevers 13 Gitani finale

Alice Nevers 13 – il cast completo

Di seguito il cast della serie Alice Nevers 13 e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Marine Delterme – Alice Nevers
  • Jean-Michel Tinivelli – Fred Marquand
  • Grégori Baquet – Ludo
  • Alexandre Varga – Mathieu Brémond
  • Georges Claisse – Anton Avenberg
  • Vincent Solignac – François Avenberg
  • Jean Dell – Lemonnier
  • Anne-Charlotte Pontabry – Laurence
  • Sandy Lobry – Betty
  • Sylvie Audcoeur – Christelle Avenberg
  • Arielle Sémenoff – Hélène Kimoff
  • Laurent Olmedo – Marco Bianchi

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Soap e serie tv

Un Passo dal Cielo 6 episodio Il confine – trama, cast, anticipazioni

Continuano le vicende di Francesco Neri e Vincenzo Nappi che questa volta sono alle prese con una giovane donna cieca.
Beatrice Martini

Pubblicato

il

Un passo dal cielo 6 Il confine Rai 1
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Un Passo dal Cielo 6: I guardiani torna questa sera con l’episodio dal titolo Il confine. L’appuntamento è per giovedì 6 maggio alle 21:25 sulla prima rete di viale Mazzini.

Nel cast i due protagonisti principali sono Daniele Liotti ed Enrico Ianniello rispettivamente nei ruoli di Francesco Neri e Vincenzo Nappi. I due continuano ad operare nella nuova caserma della polizia a San Vito di Cadore.

Ogni settimana i telespettatori assistono alle loro imprese contro la criminalità e soprattutto li vedono come veri e propri custodi dell’ambiente che li circonda. I paesaggi infatti in cui si svolgono le vicende raccontate sono di una bellezza spettacolare e mozzafiato. Tra le vette delle Dolomiti, luoghi incontaminati, boschi e laghi alpini. Tutto fa da sottofondo alle storie raccontate che appaiono inserite in un ambiente bucolico.

Un passo dal cielo 6 Il confine attori

Riassunto puntata precedente

Nella puntata precedente dal titolo La domesticazione dell’uomo, i telespettatori avevano visto come Dafne e Cristoph erano stati costretti ad affrontare tutte le incertezze sul proprio rapporto.

É toccato a Francesco e Vincenzo entrare in punta di piedi nelle tante contraddizioni che caratterizzavano il rapporto tra padre e figliaaa. Soltanto in questo modo sono riusciti a scoprire alcune delle verità che cercavano da tempo. Infine Vincenzo aveva fatto una sorprendente scoperta nella vita di Carolina di cui era completamente all’oscuro.

Un passo dal cielo 6 Il confine dove è girato

Un Passo dal Cielo 6 Il confine – trama

L’episodio che va in onda oggi di Un Passo dal Cielo 6 dal titolo Il confine è incentrato su Federica, una ragazza molto bella, giovane ma non vedente. Un giorno il padre della ragazza viene ritrovato senza vita.

Vincenzo e Francesco dovranno cercare di capire quanto è accaduto e per farlo hanno la necessità di entrare in un mondo silenzioso e tormentato di un paese di confine. Qui si scontrano tra di loro antiche rivalità ed amori segreti, in un insieme di sentimenti e di intrighi da cui sarà complicato venirne fuori.

Intanto un inatteso ritorno sconvolge la vita di Manuela e Vincenzo. Alla fine dell’episodio Francesco si avvicina lentamente alla verità su Emma, proprio quando il suo rapporto con Dafne e con la piccola Lara arriva ad una svolta che sembra definitiva.

Un passo dal cielo 6 Il confine finale

Un passo dal cielo 6: Il confine – il cast completo

Di seguito il cast completo della sesta stagione di Un passo dal cielo

  • Francesco Neri– Daniele Liotti
  • Vincenzo Nappi– Enrico Ianniello
  • Manuela Nappi– Giusy Buscemi
  • Carolina– Serena Iansiti
  • Huber Fabricetti– Gianmarco Pozzoli
  • Elda– Anna Dalton
  • Isabella Ferrante– Jenny De Nucci
  • Enrico Costa– Luca Chikovani
  • Giorgio– Filippo De Carli
  • Dafne– Aurora Ruffino
  • Emma Giorgi– Pilar Fogliati
  • Cristoph– Carlo Cecchi

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Soap e serie tv

Buongiorno Mamma terza puntata – i segreti cominciano a venire a galla

Continuano le vicende della famiglia Borghi nella serie interpretata da Raoul Bova e Maria Chiara Giannetta.
Redazione

Pubblicato

il

Buongiorno Mamma terza puntata anticipazioni
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Canale 5 propone la terza puntata di Buongiorno Mamma. La serie ha come protagonisti Raoul Bova e Maria Chiara Giannetta. I due si calano rispettivamente nei ruoli di Guido e Anna Borghi.

Il racconto televisivo ha atmosfere drammatiche. Tutto è incentrato sulla protagonista in coma da sette anni. Le puntate complessive sono sei e in ognuna sono compresi due episodi settimanali.

La regia è di Guido Manfredonia, mentre la produzione è affidata alla Luxvide di Luca e Matilde Bernabei per RTI.

La vicenda è liberamente ispirata ad una storia realmente accaduta.

Buongiorno Mamma terza puntata attori

Riassunto puntata precedente

Nella puntata di sette giorni fa Sole, la figlia di Anna e Guido, stava vivendo un periodo di grande confusione. Infatti aveva scoperto di essere andata a letto con Federico dopo una sera in cui c’era stata una festa ed aveva bevuto più del solito.

Intanto Guido non riesce a rinunciare all’amore per Anna, perché sente che è sempre più forte dentro di lui. Il vicequestore Colaprico aveva scoperto che Agata era figlia di Maurizia.

Nel passato Anna, appena adolescente, aveva aiutato la sua migliore amica Maurizia quando aveva scoperto di aspettare un figlio da un uomo sposato.

Buongiorno Mamma terza puntata trama

Buongiorno Mamma – trama terza puntata

Nella terza puntata sole rifiuta di rivelare l’identità del padre del bambino. Da parte sua Guido è preoccupato che i segreti del passato possano improvvisamente venire a galla. E per questo motivo ha difficoltà a stare vicino alla figlia.

Intanto Francesca è ossessionata da Flavio attraverso strani ricordi d’infanzia. Mentre Jacopo scopre una triste verità che riguarda Greta. Il vicequestore Colaprico chiede ad Agata di firmare un documento per poter riaprire le indagini sulla scomparsa di Maurizia. In questo contesto Guido cerca di spronare Agata a studiare per l’esame di ammissione.

Alla fine della puntata Sole affronta Federico che tenta in tutti i modi di sfuggire alle sue responsabilità. E, a conclusione di puntata, Francesca si reca da nonno Elio.

Buongiorno Mamma terza puntata finale

Buongiorno mamma – il cast completo

Di seguito il cast del film Buongiorno mamma e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Guido Borghi – Raoul Bova
  • Anna Della Rosa – Maria Chiara Giannetta
  • Miriam Castellani – Serena Autieri
  • Armando – Erasmo Genzini
  • Francesca Borghi – Elena Funari
  • Jacopo Borghi – Matteo Oscar Giuggioli
  • Sole Borghi – Ginevra Francesconi
  • Michele Borghi – Marco Valerio Bartocci
  • Agata Scalzi – Beatrice Arnera
  • Maurizia Scalzi – Stella Egitto
  • Lucrezia Della Rosa – Barbara Folchitto
  • Filippo Della Rosa – Filippo Gili
  • Vincenzo Colaprico – Domenico Diele
  • Elio Borghi – Giovanni Calcagno
  • Gregorio “Greg” – Giovanni Nasta
  • Federico – Federico Cesari
  • Greta – Rausy Giangarè
  • Piggi – Niccolò Ferrero

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it