Vincenzo Messina, ecco il mio Nunzio di Un posto al sole


Intervista al giovane attore scafatese, che interpreta il ruolo di Nunzio Cammarota dal 2007


Il personaggio che interpreta ne combina sempre di tutti i colori…

La normalità e la quotidianità non fa nè per Nunzio nè per Franco (Peppe Zarbo, ndr), qualcuno deve pur combinare qualche guaio (sorride)! Nunzio effettivamente ne mette in fila forse un po’ troppi, però!

Cosa condivide con il “suo” Nunzio?

Tra le poche cose in comune che abbiamo c’è un capo di abbigliamento: il giubbotto di pelle. Adoro indossarlo praticamente in tutte le stagioni. Questo look da bad boy dato a Nunzio lo avvicina molto ad una figura centrale nella sua vita: Franco Boschi (il padre adottivo del ragazzo, ndr). Forse qualcos’altro che mi avvicina a lui è l’essere a volte istintivo: quando qualcuno mi fa arrabbiare, perdo le staffe un po’ come lui.

 un posto al sole nuovo logo

Differenze?

Una è lampante e riguarda quanto sta accadendo proprio in questo periodo a Nunzio, che ha preso molto male la fine della storia con Chiara Petrone. Al suo posto me ne sarei fatto una ragione in poco tempo, conscio che in giro ci sono altre tante ragazze da poter conoscere e con cui poter costruire qualcosa. In linea generale, comunque, cerco sempre di mantenere una certa distanza con il personaggio che interpreto.

Com’è approdato ad “Un posto al sole”?

Nel 2007 l’agenzia cui ero iscritto mi contattò e mi parlò di un provino per la soap. Cercavano il ruolo di un “piccolo scugnizzo” e per me non fu facile. Studiando recitazione e dizione dall’età di 6 anni fui costretto a “sporcare” il mio modo di parlare: per questo motivo preparai il provino con mia nonna, una napoletana verace, che mi aiutò molto nell’appredimento delle cadenze del dialetto partenopeo. Quando seppi di essere stato scelto, non pensavo che sarei potuto rimanere tutto questo tempo nella soap. Qui ho incontrato persone fantastiche, che mi hanno insegnato molto e da cui ho “rubato” i segreti del mestiere.

{module Pubblicità dentro articolo}

Per il giovane attore scafatese si prospetta un 2017 impegnativo. Oltre a prendere parte alle puntate di “Un posto al sole”, sarà al lavoro in teatro e anche sul grande schermo. In particolare, sarà nel cast di un film diretto da una star del cinema internazionale. Volete scoprire chi è? Non vi resta, a questo punto, che ascoltare l’intervista video che apre il nostro post.



0 Replies to “Vincenzo Messina, ecco il mio Nunzio di Un posto al sole”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*