Bitter sweet – ingredienti d’amore | puntata 11 giugno |


Bitter sweet - ingredienti d'amore | puntata 11 giugno. Continuano gli appuntamenti con la soap opera turca che sostituisce Uomini e Donne nel pomeriggio di Canale 5.


L’appuntamento con la soap opera, made in Turchia, è nel day time pomeridiano dalle 14.45 fino alle 15.30. Ecco tutte le anticipazioni con il ricapitolo di quanto è accaduto.

Bitter sweet – ingredienti d’amore | dove eravamo rimasti

Nazli e’ una giovane ed ambiziosa cuoca che sta ancora studiando per poter realizzare un giorno il suo grande sogno: aprire un ristorante giapponese. La ragazza, pero’, sta vivendo un periodo di crisi economica e non riesce a far fronte alle spese quotidiane, cosi’ trova un impiego presso un giovane e facoltoso manager maniaco dell’ordine, dapprima come cuoca personale, poi come collaboratrice domestica. Qui conosce Bulut, un bambino vispo e allegro nipote del suo datore di lavoro.

Bitter sweet – ingredienti d’amore | puntata 11 giugno trama

Nazli e Ferit finalmente si incontrano e chiariscono le rispettive posizioni. Una sera Bulut viene lasciato con lo zio Ferit e Nazli resta con loro, su richiesta del bambino, a cucinare e a trascorrere insieme un po’ di tempo libero. Sembra filare tutto liscio tra i due e il bambino. Ma non si possono ignorare le insinuazioni della sorella di Nazli che parlano di storie d’amore tra lei e Ferit. In questo clima, apparentemente idilliaco, Asuman trafuga qualcosa dalla camera di Ferit.

Bitter sweet – ingredienti d’amore | cast e regia

Recitano i seguenti attori: Özge Gürel (Nazli), Can Yaman (Ferit Aslan), Hakan Kurtas (Deniz), Öznur Serceler (Fatosh), Ilayda Akdogan (Asuman), Balamir Emren (Engin), Necip Memili (Hakan) e Turks Turan (Alya). La regia è di Çağrı Bayrak.

La serie è stata campione di ascolti in Turchia. All’esordio ha catturato oltre 5 milioni di telespettatori arrivando a superare i sette milioni nelle puntate successive.



0 Replies to “Bitter sweet – ingredienti d’amore | puntata 11 giugno |”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*