1994, dal 4 ottobre su Sky Atlantic

Il terzo capitolo della trilogia che racconta gli anni più rivoluzionari della recente storia del nostro paese. E la successiva Restaurazione.


Dopo aver raccontato il 1992 e il 1993, ecco l’ultimo atto.
1994 rappresenta il capitolo finale della serie originale Sky prodotta da Wildside in otto episodi.
Racconta gli anni che hanno cambiato il nostro Paese fra Prima e Seconda Repubblica attraverso gli occhi e le storie di persone comuni.
La vita di tali persone si intreccia con quella dei protagonisti del terremoto politico, civile e di costume che segnò la prima metà degli Anni ‘90. Proprio questi eventi hanno impresso un marchio al decennio in maniera indelebile.
La serie è diretta da Giuseppe Gagliardi e da Claudio Noce.
I telespettatori ritrovano nel cast i  protagonisti Stefano Accorsi, Guido Caprino, Miriam Leone, insieme a Antonio Gerardi, Giovanni Ludeno e Paolo Pierobon.
1994 è creata da Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo. L’idea del progetto è di Stefano Accorsi.
L’attore partecipa allo sviluppo creativo.

1994 | la trama

Nel 1994 l’Italia cambia per sempre: è l’anno della Restaurazione. Lo sa bene Leonardo Notte (Stefano Accorsi) che ha capito quanto conquistare il potere sia difficile, ma mantenerlo sembra davvero una missione impossibile. Così come sembra impossibile per Pietro Bosco (Giudo Caprino) riuscire a cambiare: anche ora che ha un ufficio al Viminale, non riesce ad abbandonare i suoi vecchi difetti, né riesce a dimenticare l’unica donna che ha davvero amato.
Veronica Castello (Miriam Leone) deve infatti decidere quale sarà il suo compagno di vita, ma nel frattempo comprende una grande verità: non vuole più essere solo la donna di uomini potenti e inizia così a giocare in prima persona la partita per il potere, diventando una parlamentare.
Ritroveremo anche il PM di Mani Pulite Antonio Di Pietro (Antonio Gerardi), che continua la sua battaglia, Silvio Berlusconi interpretato da Paolo Pierobon e Dario Scaglia (Giovanni Ludeno).

1994 | notizie e curiosità

Nel corso della conferenza stampa di presentazione della serie è stato sottolineato il grande lavoro di documentazione e di preparazione per poter raccontare in maniera esaustiva quanto è accaduto.
Sono stati ascoltati quasi tutti i protagonisti dell’epoca, compresi politici come Silvio Berlusconi. Giornalisti e altri personaggi che hanno vissuto quegli anni di transizione e di Restaurazione, hanno fornito materiale che è stato poi utilizzato dagli sceneggiatori e dai registi. E nessuno degli intervistati ha mai fatto pressione per cercare di evidenziare oppure di nascondere eventi. Tutti hanno mostrato grande rispetto per il lavoro che si stava effettuando.
Ognuno degli otto episodi in onda avrà come protagonista un personaggio. Un concept differente dal passato che serve per focalizzare meglio le personalità dei personaggi, molti dei quali subiscono una evoluzione rispetto al passato.
1994 è stato già venduto in cento paesi: il numero comprende i paesi in cui è attivo Sky.


0 Replies to “1994, dal 4 ottobre su Sky Atlantic”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*