Imma Tataranni sostituto procuratore – 13 ottobre – Maltempo

L'episodio che va in onda questa sera ha per titolo Maltempo. Viene uccisa una giornalista che aveva contattato la Tataranni.


Quarto appuntamento, domenica 13 ottobre alle 21.25 su Rai1, con la serie Imma Tataranni-Sostituto Procuratore.

Le sei puntate in onda sono liberamente tratte dai romanzi della scrittrice Mariolina Venezia dalla cui penna è nato il personaggio interpretato da Vanessa Scalera.

Imma Tataranni sostituto procuratore – Maltempo

Nell’episodio dal titolo Maltempo, Imma Tataranni viene contattata da una giovane giornalista, Donata Miulli. La professionista si presenta al sostituto procuratore affermando di essere in possesso di informazioni scottanti sul candidato alla Presidenza della regione Basilicata, l’onorevole Lombardi.

La Miulli svela anche di essere stata l’amante del politico. lmma la ascolta con attenzione e la invita a tornare con le prove di quanto sta affermando. Le fa notare che si tratta di rivelazioni di una notevolissima gravità. Certamente il sostituto procuratore avrebbe dovuto agire con maggiore cautela e prestare subito fede alle parole della giornalista. Infatti se ne pentirà perchè qualche giorno dopo Donata viene trovata morta.

Imma ripensa con angoscia a quell’incontro e decide di indagare. Innanzitutto non crede si tratti di un suicidio come a prima vista sembrerebbe e come molti intorno a lei vogliono far credere. Sarà difficile giungere alla verità perchè ci saranno molti ostacoli che si frapporranno sulla sua strada. E, ad un certo punto, anche la carriera del sostituto procuratore sarà messa in pericolo.

Imma Tataranni – Sostituto procuratore | il cast completo

Il cast completo della serie Imma Tataranni è composto dagli attori: Vanessa Scalera (Imma Tataranni), Massimiliano Gallo (Pietro), Carlo Buccirosso, procuratore capo di Matera, Alessandro VitaliAlessio LapiceCesare BocciGiuseppe Zeno e Giampaolo Morelli.



0 Replies to “Imma Tataranni sostituto procuratore – 13 ottobre – Maltempo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*