Rocco Schiavone 3 – Après le boule passe su Rai 2 – trama – finale


Il caso sul quale deve indagare questa sera il vice questore di Aosta si svolge nelle atmosfere di un casinò.


Terzo tv-movie questa sera della serie Rocco Schiavone 3. Il vice questore di Aosta interpretato da Marco Giallini torna su Rai 2 in prima serata per risolvere un nuovo caso. Il titolo del tv-movie è Après le boule passe.

Il significato di questa espressione fa riferimento all’annuncio del croupier per indicare ai giocatori della roulette che dal colpo successivo il lancio della pallina verrà effettuato da un altro croupier.

Il vicequestore dovrà risolvere un caso che si rivela molto più complesso di quanto inizialmente avesse lui stesso immaginato. Dovrà impegnarsi più del solito e nello stesso tempo si trova a fare ancora una volta i conti con la sua vita privata.

Ricordiamo che tutti i tv-movie della serie Rocco Schiavone sono tratti dai racconti di Antonio Manzini che ha creato il personaggio del vice questore. La regia è di Roberto Spada.

Rocco Schiavone 3 - Apres le boule passe trama

Rocco Schiavone 3 – Apres le boule passe – trama

La vicenda raccontata nel tv movie odierno della serie Rocco Schiavone 3, ha come protagonista Romano Favre. Il cadavere dell’uomo viene ritrovato dal suo vicino di casa Arturo Michelini. Favre è stato freddato con due pugnalate mortali: la prima al fegato e l’altra alla gola.

Rocco Schiavone si reca immediatamente sul luogo del delitto e scopre che è scomparso il cellulare della vittima. Inoltre la finestra dell’appartamento che dà sul giardino rivela evidenti segni di scasso. Nel corso delle successive indagini il vicequestore viene in possesso di un misterioso scontrino sul quale Favre aveva scritto le tre lettere A,B,C. Sull’altro lato dello scontrino invece c’era una scritta apparentemente indecifrabile.

Potrebbe essere proprio questo indizio la chiave di volta per riuscire a scoprire chi è l’assassino e per quale motivo ha colpito così ferocemente. In particolare a trovare lo scontrino è stata Michela Gambino (Lorenza Indovina).

Man mano che Rocco Schiavone continua le sue indagini personali si rende conto che c’è un altro indizio molto più importante a suo parere sul quale però ancora non riesce ad avere un’idea precisa. Si tratta di una fiche del Casinò di Sanremo che il cadavere stringe nel pugno. A questo punto Schiavone si chiede se può rappresentare un indizio vero oppure se si tratta di un oggetto messo nelle mani di Romano Favre per tentare il depistaggio delle indagini.

Nessuna di queste due ipotesi deve essere scartata. E così Rocco Schiavone comincia ad indagare sulla prima: è probabile che l’oggetto sia stato messo appositamente, magari in un secondo momento dopo la morte, per indicargli la direzione giusta da prendere per le indagini e quindi per arrivare a scoprire l’assassino.

Rocco Schiavone 3 – il cast completo

  • Marco Giallini: Rocco Schiavone
  • Ernesto D’Argenio: Italo Pierron
  • Claudia Vismara: Caterina Rispoli
  • Massimiliano Caprara: Deruta
  • Christian Ginepro: D’Intino
  • Gino Nardella: Casella
  • Alberto Lo Porto: Antonio Scipioni
  • Francesco Acquaroli: Sebastiano
  • Mirko Frezza: Furio
  • Tullio Sorrentino: Brizio
  • Massimo Reale: Alberto Fumagalli
  • Filippo Dini: Maurizio Baldi
  • Massimo Olcese: Andrea Costa
  • Francesca Cavallin: Nora
  • Isabella Ragonese: Marina
  • Adamo Dionisi: Enzo Baiocchi
  • Lorenza Indovina: Michela Gambino
  • Carlo Ponti: Gabriele
  • Valeria Solarino: Sandra Bucellato


0 Replies to “Rocco Schiavone 3 – Après le boule passe su Rai 2 – trama – finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*