Tatort scena del crimine su Giallo, trama, cast, curiosità


Tutte le notizie e le curiosità una delle serie televisive di maggior successo dal 1970 ad oggi.


Giallo sta trasmettendo la serie Tatort scena del crimine. La caratteristica del prodotto è la sua longevità. Infatti si tratta della serie poliziesca più longeva in tutti i paesi di lingua tedesca.

In Italia, oltre che su canale Giallo, alcuni episodi sono andati in onda, in passato, su emittenti oramai dismesse come Odeon TV e Telemontecarlo. Giallo trasmette gli episodi il sabato in prima serata.

Tatort scena del crimine – la trama

La trama di Tatort – scena del crimine verte su commissari di polizia impegnati in casi di cronaca nera. Nel corso dei vari anni se se sono avvicendati parecchi nel ruolo di protagonisti.

Fin dall’inizio le vicende nelle quali erano coinvolti i vari commissari, si sono rivelate realistiche e credibili. Inoltre ogni tv-movie è conclusivo, ovvero ha un inizio ed una fine e la verità viene sempre scoperta.

I tv-movie sono all’insegna di una tensione creativa che si proietta prima nei protagonisti e successivamente nel pubblico. Il motivo del gradimento avuto in Germania risiede soprattutto nelle emozioni in grado di suscitare nel pubblico che diventa quasi fan, nel bene e nel male, dei protagonisti.

La serie è una coproduzione tra Germania, Austria e Svizzera che ha avuto un notevole successo. La sua longevità risale al 1970, anno di produzione. Da allora la serie è andata in onda quasi senza interruzioni. È composta da tv-movie ognuno della durata di circa 90 minuti.

Il cast

I personaggi principali che compongono il cast sono il detective capo Ivo Batic interpretato dall’attore Miroslav Nemec (L’amore ritorna), l’ispettore capo Max Ballauff a cui dà il volto Klaus Johannes Behrendt, il detective capo Franz Leitmayr ovvero l’attore Udo Wachtveitl ed Eva Saafeld a cui dà il volto l’attrice tedesca Simone Thomalla.

Come abbiamo detto la serie ha cominciato ad andare in video dal 29 novembre del 1970. Fu ideata perché doveva assolvere ad uno scopo preciso: fare concorrenza ad un’altra serie tedesca in onda sulla ZDF dal titolo Der Kommissar, che si svolgeva a Monaco di Baviera e dintorni.

A scrivere il soggetto e ad ideare i personaggi principali fu Günter Rohrbach. Un’altra caratteristica di Tatort è l’ispirazione tratta da una serie di documentari radiofonici che si occupavano di vari casi criminali. Il titolo Tatort infatti in tedesco significa proprio luogo del delitto.

Tatort scena del crimine attori

Dove è girata la serie

La serie è girata quasi prevalentemente in ambienti interni, il che aumenta sempre di più la tensione emotiva riscontrabile nelle varie puntate. Inizialmente si pensava ad un prodotto destinato ad estinguersi nel corso di pochi anni. Invece ancora oggi la serie viene trasmessa e il gradimento di pubblico non accenna a diminuire.

Le più note località dove la serie è girata sono Monaco di Baviera, Amburgo, Berlino, Colonia, Lipsia, Munster ed altre piccole città.

Ogni anno vengono prodotti circa 35 nuovi episodi. Una parte viene realizzata dalle case di produzione delle diverse emittenti regionali, mentre la maggior parte viene commissionata a vere e proprie società di produzioni cinematografiche.

I costi di ogni puntata variano come anche i cachet dei vari attori. Per gli attori più importanti si parla di un cachet che oscilla tra gli 80.000 ai 120.000 euro a puntata. Ogni episodio viene girato in un lasso di tempo tra i 20 e i 30 giorni.



0 Replies to “Tatort scena del crimine su Giallo, trama, cast, curiosità”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*