Vite in fuga serie tv su Rai 1 – trama, anticipazioni


Un thriller familiare che ricostruisce la vita di due coniugi macchiata da un delitto di cui non hanno alcuna colpa.


Ha per titolo Vite in fuga la serie tv prevista prossimamente su Rai 1. La data non è stata ancora fissata ufficialmente a causa di frequenti cambiamenti di palinsesto e per l’emergenza covid. La fiction, le cui riprese sono iniziate ad aprile del 2019, è pronta per essere mandata in onda.

Nel cast ci sono, tra gli altri, Anna Valle che torna a recitare in una serie di Rai 1 dopo il successo ottenuto con La compagnia del Cigno, e Claudio Gioè.

La messa in onda dovrebbe avvenire in autunno, probabilmente dopo la conclusione della terza stagione de L’Allieva.

Vite in suga serie tv Anna Valle

Vite in fuga serie tv – riprese, quante puntate, regia

La serie Vite in fuga è un family thriller che mescola due generi apparentemente molto distanti tra di loro. Si tratta della serenità quotidiana tanto cara alla fiction made in viale Mazzini e il genere thriller che si insinua proprio tra i rapporti familiari.

Sotto questo punto di vista è una novità per la prima rete. Le riprese si sono svolte in Trentino Alto Adige, in particolare ad Ortisei e nel Sud Tirol. La regia è affidata a Luca Ribuoli e la serie rappresenta una promozione molto importante e significativa per la regione Trentino Alto Adige.

Le puntate complessive sono sei e vanno in onda settimanalmente. Ognuno ha la durata di 100 minuti. Altre zone interessate dal set sono stati i piccoli centri tra Bolzano e Merano. La serie infatti è un progetto finanziato dalla giunta provinciale di Bolzano a cui si aggiunge il fondo provinciale per le produzioni cinematografiche e televisive dell’Alto Adige.

La produzione è della PaperMoon di Mario Mauri che ha già prodotto Questo nostro amore con Anna Valle.

Vite in suga serie tv Anna Valle e Claudio Gioè

Vite in fuga serie tv – trama

La trama ha come protagonisti Anna Valle, nel ruolo di Silvia, e Claudio Gioè, il marito, che interpreta Claudio Caruana. Quest’ultimo è un dirigente di una banca romana. È sposato da 20 anni e insieme a Silvia sono genitori due figli, Alessio e Ilaria, in età adolescenziale.

La situazione di Claudio Caruana però è molto precaria perché si trova sotto inchiesta per uno scandalo finanziario legato alla banca in cui lavora. Lui sarebbe addirittura responsabile del suicidio di alcuni clienti.

Intanto un collega di Caruana, Riccardo, viene ucciso. Immediatamente gli indizi ricadono su Claudio. Caruana subisce minacce quotidiane rivolte anche alla moglie ed ai figli. Questa situazione lede la sua dignità professionale ed è oramai messo al bando dalla banca in cui lavora. Per cercare di riabilitare la propria immagine decide di cominciare ad indagare da solo per scoprire la verità. Accetta così l’aiuto di Cosimo Casiraghi (Francesco Arca). Il faccendiere ha gestito in passato cariche di grande responsabilità. Si è Infatti occupato della sicurezza di grandi aziende. Offre alla famiglia Caruana una identità fittizia che richiede però il trasferimento lontano da Roma. La zona scelta è proprio il Trentino Alto Adige.

Vite in fuga il trasferimento in Alto Adige

Quando la famiglia Caruana si trasferisce in Alto Adige, inizia una nuova vita. Lontana dai viaggi e dalla vita comoda della capitale, la tranquillità quotidiana viene intaccata. Si comincia così a portare fuori dal proprio animo sentimenti precedentemente inespressi come incomprensioni, dolori, incompatibilità di carattere.

Intanto a Roma la poliziotta interpretata da Barbara Bobulova e sulle tracce della famiglia Caruana, convinta che il capofamiglia abbia inscenato la propria morte per sfuggire alle sue responsabilità.

Il cast della serie

Gli interpreti della fiction sono:

  • Claudio Gioè
  • Anna Valle
  • Barbora Bobulova
  • Francesco Arca
  • Giorgio Colangeli
  • Tobia De Angelis
  • Tecla Insolia


0 Replies to “Vite in fuga serie tv su Rai 1 – trama, anticipazioni”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*