Connect with us

Soap e serie tv

Doc nelle tue mani serie tv su Rai 1 dal 26 marzo con Luca Argentero

La vicenda è tratta da una storia vera il cui protagonista, il dottor Pierdante Piccioni, ha ispirato il medico della serie.

Pubblicato

il

Doc nelle tue mani Luca Argentero
La vicenda è tratta da una storia vera il cui protagonista, il dottor Pierdante Piccioni, ha ispirato il medico della serie.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ha per titolo Doc nelle tue mani la nuova serie tv che Rai 1 trasmette a partire dal 26 marzo 2020. L’appuntamento è in prima serata per otto settimane consecutive e un totale di otto puntate. Protagonista principale è Luca Argentero nel ruolo di un medico che ha perso la memoria.

La serie inizialmente aveva come titolo Meno dodici.

Doc nelle tue mani attori

Doc nelle tue mani serie tv – trama generale

Protagonista della nuova serie tv Doc nelle tue mani è il dottor Andrea Fanti (Luca Argentero). Il medico subisce un gravissimo incidente stradale che lo riduce in coma. Quando si risveglia si accorge che la sua memoria è rimasta indietro di 12 anni.

Infatti il trauma cranico riportato gli ha provocato una lesione alla corteccia cerebrale. Si ritrova così a ricordare la sua famiglia ed i suoi cari soltanto nella situazione in cui si trovavano 12 anni prima. Il suo ultimo ricordo risale al momento in cui aveva accompagnato il figlio Tommaso a scuola. All’epoca il bimbo aveva 8 anni. Si ritrova cioè indietro nel 2001, dodici anni prima della realtà in cui vive. Inoltre ricorda l’Italia in cui c’era ancora la Lira.

E così il dottor Fanti si ritrova a considerarsi quasi un alieno. Si guarda allo specchio e non si riconosce perché nel frattempo è invecchiato di 12 anni. E si rende conto che la società intorno a lui è profondamente mutata. I figli sono cresciuti e non sono più i bimbi di 8 e 11 anni che lui ricordava all’epoca dell’incidente. Oggi sono adulti e iscritti all’università.

Anche la moglie gli appare come un’estranea. Dodici anni hanno inciso sul suo fisico. Adesso è una donna non più giovanissima, con qualche ruga e con i capelli corti.

Per il dottore è un vero e proprio trauma. Ed allora ha un solo obiettivo: riappropriarsi della propria vita e di tutti gli anni che gli sono stati rubati.

Doc nelle tue mani quante puntate

Doc nelle tue mani ispirato ad una storia vera

La vicenda raccontata in Doc nelle tue mani è ispirata ad una storia vera. Il medico che ha vissuto realmente un tale dramma è il dottor Pierdante Piccioni, primario all’ospedale Maggiore di Lodi. Il medico si trovava a bordo della sua auto ed è finito fuori strada sulla tangenziale di Pavia a causa di un malore. Si risvegliò dal coma in cui era precipitato il 31 maggio del 2013. Il medico ha scritto un libro in cui ha raccontato la sua vicenda e tutti i sacrifici che ha affrontato per riappropriarsi degli anni perduti.

Quando ha ripreso in mano la sua vita ha ripreso il suo ruolo di primario nell’ospedale di Codogno nel Lodigiano. Ha dovuto naturalmente aggiornarsi perché la medicina nel frattempo si era molto evoluta.

Doc nelle tue mani – il cast della serie tv

Di seguito il cast completo della serie Doc nelle tue mani

  • Matilde Gioli
  • Luca Argentero
  • Sara Lazzaro
  • Simona Tabasco
  • Giovanni Scifoni
  • Beatrice Grannò
  • Silvia Mazzieri
  • Alberto Boubakar Malanchino
  • Pierpaolo Spollon
  • Gianmarco Saurino

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
2 Comments

più commenti

  1. Marco

    29 Marzo 2020 at 22:23

    Scusate ma cambiate la recensione, non c’entra nulla con la trama della serie , nella prima puntata non ha avuto un incidente stradale ma hanno tentato di ucciderlo sparandogli, e l’ultimo ricordo del figlio non è assolutamente quando accompagnarlo a scuola.

    • Redazione

      30 Marzo 2020 at 11:38

      Gentile lettore, innanzitutto l’articolo che ha letto non è la recensione, ma l’anticipazione da noi fatta lo scorso 5 marzo. Ci si riferisce alla storia vera del Dott. Pierdavide Piccioni che, nella realtà, ha avuto un incidente d’auto. La serie televisiva è solo ispirata alla vicenda realmente accaduta. É stata sceneggiata e drammatizzata per catturare la curiosità e l’emozione del pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Soap e serie tv

Love is in the air anticipazioni puntate dal 20 al 25 settembre 2021

Tutte le anticipazioni della serie in onda su Canale 5 nel day time pomeridiano, giorno per giorno.

Pubblicato

il

Love is in the air 20-25 settembre anticipazioni
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nuova settimana di programmazione per Love is in the air con le puntate dal 20-25 settembre. Ecco tutte le anticipazioni della soap in onda su Canale 5 nel day time pomeridiano.

Love is in the air 20-25 settembre attori

Love is in the air 20-25 settembre

S1 Ep84 – Ferit e Ceren sfidano a paintball Melek e Erdem, ma d’un tratto, senza che loro se ne rendano conto, arriva Enign alle prese con le prove che il padre di Piril gli ha imposto. La famiglia di Eda e quella di Serkan sono in gran fermento per il fidanzamento ufficiale dei due innamorati, al quale Semiha ha smesso di opporsi. Dopo una serie di imprevisti e ospiti inattesi, arriva il momento tanto atteso, ma la gioia dura poco perché Semiha impone alle due famiglie il massimo rispetto della tradizione. Così, le due famiglie si trovano in una corsa contro il tempo per ultimare i preparativi per la notte dell’Hennè e gli acquisti dei regali da scambiarsi.

Trama episodio 26 settembre

S1 Ep85 – Per i preparativi per la notte dell’Hennè, Serkan chiede aiuto ai suoi dipendenti, i quali si dividono la lista delle cose da fare. Erdem deve occuparsi del cibo, ma fatica a trovare il pan di zucchero. Nessuna delle persone coinvolte nei preparativi si accorge di essere spiata dagli scagnozzi di Melih. La strada verso il matrimonio sembra ancora lunga e piena e di pericoli. Eda e Serkan si preparano al matrimonio. Ciascuna famiglia ha mandato all’altra i regali di fidanzamento, ma tra i pacchi di Eda mancano i cristalli di zucchero, ingrediente fondamentale per preparare il sorbetto tradizionale per la notte dell’Hennè.

Love is in the air 20-25 settembre dove è girato

Love is in the air 27 settembre

S1 Ep86 – Ayfer dà in escandescenze, così Eda decide di raggiungere Serkan per capire il da farsi. Da lui scopre che la colpa è da attribuire a Erdem, incaricato di comprare il necessario per il banchetto. L’uomo viene mandato a risolvere il problema, ma i cristalli di zucchero sembrano introvabili. Proprio quando sta per perdere le speranze, una donna gli consegna un pacco da parte del signor Melih, contenente appunto i cristalli di zucchero, con l’unica richiesta di tenere segreto il nome del mittente.

Trama episodio 28 settembre

S1 Ep87 – Balca convince Eda a farla partecipare alla sua notte dell’Hennè, ma la sua presenza desta qualche sospetto, e a buona ragione. Mentre fervono i preparativi per il matrimonio di Eda e Serkan, Melek “indaga” sul comportamento di Balca. La donna sarebbe responsabile, o perlomeno complice di aver messo sonnifero in un drink che ha fatto perdere i sensi a tutti, durante una festa. Anche la Polizia conferma questa tesi, e lo riferisce a Serkan, che licenzia Balca. Ayfer e Aydan battibeccano sui preparativi del matrimonio, a proposito dei quali ognuna vorrebbe far valere le proprie ragioni. Ayfer ottiene la cura dei fiori, mentre Aydan la spunta sulle bomboniere. Il tutto sotto la supervisione di Mira, che incontra da parte di Eda e Serkan una misteriosa indifferenza; dovuta ad un equivoco intercorso fra i due.

Love is in the air 20-25 settembre finale

Love is in the air trama episodio 29 settembre

S1 Ep88 – Serkan e Eda, dopo aver assistito ed equivocato una telefonata, si ritengono vicendevolmente stanchi e non pronti per il matrimonio. Un viaggio programmato da Ferit Engin e Serkan per l’estate successiva al matrimonio di quest’ultimo, rende furiosa Piril. Serkan, Erdem, Engin e Ferit sono andati a festeggiare l’addio al celibato di Serkan a Sapanca, mentre Eda, Ceren e Piril sono a casa, arrabbiate per le recenti liti con i loro compagni e insospettite dal loro viaggio.

Trama episodio sabato 30 settembre

S1 Ep89 – Figen spinge le amiche a fare le valige per raggiungerli e tenerli d’occhio. Al loro arrivo, però, vengono immediatamente scoperte dai ragazzi i quali tentano in ogni modo e inutilmente di farsi perdonare con attività all’aperto e passeggiate nei boschi. Gli unici a chiarirsi sono Eda e Serkan a cui spetta il compito, la sera stessa, di far riavvicinare le altre due coppie. Ma il caso vuole che il direttore dell’albergo inviti i ragazzi a presenziare alla tradizionale sfilata di bellezza del posto, mentre le ragazze sono in camera a fare un pigiama party. Durante l’addio al celibato a Sapanca, Erdem confessa che la notte dell’Hennè non era stato lui a portare i cristalli di zucchero che hanno fatto addormentare tutti, ma l’assistente signor Melih. Grazie a Eda però, Serkan lo perdona, tutti fanno pace e tornano ai festeggiamenti.

S1 Ep90 – Una volta tornati in città, gli sposi provano i loro abiti e le ragazze trascorrono la giornata insieme tra hammam e abiti da sogno. Melek e Ceren si chiedono quando arriverà il loro momento e, per farle felici, Eda fa provare vestiti da sposa a tutte. Erdem porta ad Engin una busta che aveva dimenticato di consegnare a Serkan; si tratta di una comunicazione urgente dall’Italia: i fondi per l’appalto non sono mai arrivati e l’ultimo giorno utile per risolvere la questione è proprio il giorno del matrimonio.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Soap e serie tv

Poirot L’arte del delitto e Furto al Metropolitan su Top Crime – trama, cast, finale

Uno specchio antico e un collier prezioso sono al centro dei due casi che deve risolvere Poirot.

Pubblicato

il

Poirot L'arte del delitto film Top Crime
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Top Crime propone oggi il film dal titolo L’arte del delitto e Furto al Metropolitan che fa parte del ciclo dedicato al detective belga Hercule Poirot.

La produzione è della Gran Bretagna, l’anno di realizzazione è il 1994 e le atmosfere sono tra il giallo e il poliziesco. La durata di ogni episodio è di 50 minuti circa.

Poirot L'arte del delitto film attori

Poirot L’arte del delitto e Furto al Metropolitan – regia, protagonisti, dove è girato

La regia e di Brian Farnham e Ken Grieve. Protagonista principale è David Suchet nel ruolo del detective belga Hercule Poirot. Accanto a lui il capitano Arthur Hastings e Miss Lemon a cui danno il volto Hugh Fraser e Pauline Moran. Presente anche Philip Jackson nel ruolo dell’ispettore capo Japp.

Le riprese si sono svolte nel Regno Unito, in particolare presso i Twickenham Studios di Londra in Inghilterra.  La produzione è della LWT in collaborazione con Carnival Film & Television e ITV Productions.

Poirot Furto al Metropolitan dove è girato

Poirot L’arte del delitto – trama del film in onda su Top Crime

Ad un’asta Poirot (David Suchet) decide di acquistare un antico specchio. Il commerciante d’arte Gervase Chevenix offre una somma maggiore, ma in seguito deciderà di lasciare lo specchio a Poirot in cambio di un aiuto professionale.

L’uomo infatti è convinto che un architetto, John Lake, l’abbia truffato. Miss Chevenix, intanto, appassionata d’occultismo, sostiene che il suo spirito guida, una donna egiziana di nome Saphra, l’ha messa in guardia da una morte imminente. Infatti, poco tempo dopo, Chevenix viene trovato assassinato in casa sua e lo specchio che la vittima aveva offerto a Poirot come “onorario”, frantumato in mille pezzi.

Furto al Metropolitan – trama

Per ordine del suo medico, Poirot deve trascorrere alcuni giorni di vacanza a Brighton, sulle coste meridionali dell’Inghilterra. L’arrivo del celebre investigatore coincide con l’inizio delle riprese di un film in cui la protagonista, Margaret Oplason, indosserà un preziosissimo collier di perle appartenuto un tempo alla famiglia dei reali russi.

Quando la collana verrà rubata Poirot si vedrà costretto, ma con estremo piacere, ad abbandonare le sue tranquille ma noiose vacanze per investigare sul caso.

Poirot Furto al Metropolitan finale

Poirot L’arte del delitto – Il cast completo

Di seguito il cast dei film Poirot L’arte del delitto e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • David Suchet – Hercule Poirot
  • Hugh Fraser – Capitano Hastings
  • Philip Jackson – Ispettore capo Japp
  • Rolf Saxon – Dr. Ames
  • Olivier Pierre – Henry Schneider
  • Jon Strickland – Dr. Fosswell
  • Bill Bailey – Felix Bleibner
  • Paul Birchard – Rupert Bleibner
  • Simon Cowell-Parker – Nigel Harper
  • Grant Thatcher – Sir Guy Willard
  • Anna Cropper – Lady Willard
  • Mozaffar Shafeie – Hassan
  • Peter Reeves – Sir John Willard

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Soap e serie tv

Il commissario Montalbano Il sorriso di Angelica film Rai 1 – trama, cast, finale

La vicenda è tratta dall'omonimo romanzo di Andrea Camilleri pubblicato ad ottobre 2010.

Pubblicato

il

Il commissario Montalbano Il sorriso di Angelica film Rai 1
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rai 1 propone oggi il film dal titolo Il sorriso di Angelica che fa parte del ciclo di film tv Il commissario Montalbano. Si tratta di una pellicola di genere giallo-poliziesco.

La produzione è italiana, l’anno di realizzazione è il 2013 e la durata è di un’ora e quaranta minuti.

Il commissario Montalbano Il sorriso di Angelica film attori

Il commissario Montalbano Il sorriso di Angelica film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Alberto Sironi. Protagonista principale è Luca Zingaretti nel ruolo del commissario Salvo Montalbano. Accanto a lui i suoi fidati assistenti Giuseppe Fazio e Mimì Augello interpretati da Peppino Mazzotta e Cesare Bocci.

Le riprese si sono svolte in Sicilia, in particolare tra Ragusa e Porto Empedocle. Qui è stata ricostruita la città immaginaria di Vigata dove il commissario Montalbano opera.

La produzione è della Palomar di Carlo Degli Esposti per Rai Fiction.

Il commissario Montalbano Il sorriso di Angelica film dove è girato

Il commissario Montalbano Il sorriso di Angelica – trama del film in onda su Rai 1

La trama ha come protagonista Salvo Montalbano che a 58 anni comincia ad avere paura della vecchiaia incombente. Ed è per questo motivo che si abbandona alla passione fisica per una giovane e spregiudicata donna che gli ricorda nel nome il personaggio di Angelica dell’Orlando Furioso.

Il commissario in preda al desiderio di giovinezza, tradisce per la prima volta Lidia la sua eterna fidanzata. Questa volta volontariamente e senza scrupoli. Nel frattempo la storia si complica con un paio di morti assassinati e con una serie di furti compiuti tutti con la stessa originale tecnica inventata da un misterioso personaggio chiamato Zeta che sfida Montalbano a rintracciarlo e catturarlo.

Uno di questi furti avviene nella casa al mare e nel lussuoso appartamento di Carlo e Caterina Peritore.

Spoiler finale

I ladri sapendo che i coniugi erano in vacanza per il fine settimana li hanno addormentati col gas, svaligiato il villino e infine sono andati a saccheggiare anche la loro abitazione. Tutto è stato compiuto con particolare destrezza tanto che i ladri non hanno lasciato neppure un’impronta.

Montalbano riuscirà a risolvere il caso e ad assicurare il colpevole alla giustizia.

Il commissario Montalbano Il sorriso di Angelica film finale

Il commissario Montalbano Il sorriso di Angelica – il cast completo

Di seguito il cast del film Il commissario Montalbano Il sorriso di Angelica e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Luca Zingaretti – Commissario Salvo Montalbano
  • Cesare Bocci – Mimì Augello
  • Peppino Mazzotta – Ispettore Giuseppe Fazio
  • Angelo Russo – Agente Catarella
  • Roberto Nobile – Nicolò Zito
  • Luciano Miele – Pirrera
  • Giacinto Ferro – Questore Bonetti Alderighi
  • Davide Lo Verde – Agente Galluzzo
  • Fabio Costanzo – Pasquale
  • Hamza Choukry – François
  • Lina Perned – Livia Burlando
  • Margareth Madè– Angelica Cosulich
  • Francesco Maria Attardi – Gianni Falletta
  • Orazio Causarano – Puccio
  • Raffaella D’Avella – Franca Augello
  • Gabriele Gallinari – Carlo Peritore
  • Ugo Giacomazzi – Guido Tavella
  • Carmen Longo – Caterina Peritore

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it