Connect with us

Soap e serie tv

Con l’aiuto del cielo 29 novembre, trama e anticipazioni: la morte del capo scout Jonas

Nell'appuntamento, Alex decide di lasciare l'ispettrice Elli e di chiedere il trasferimento a Lione.

Pubblicato

il

Con laiuto del cielo 29 novembre
Nell'appuntamento, Alex decide di lasciare l'ispettrice Elli e di chiedere il trasferimento a Lione.
Condividi su

Martedì 29 novembre, dalle ore 21:30 su Canale 5, è prevista la messa in onda di un nuovo appuntamento di Con l’aiuto del cielo. La fiction prodotta in Francia ha fatto il suo debutto in Italia la scorsa settimana, ottenendo 2,1 milioni di telespettatori con una share del 12,90%. La prossima puntata è fruibile anche in streaming dal sito di Mediaset Play.

Con l'aiuto del cielo 29 novembre anticipazioni

Con l’aiuto del cielo 29 novembre, la morte di Jonas

Il secondo episodio di Con l’aiuto del cielo del 29 novembre si intitola Bibbia chiusa. Nel corso della puntata i due protagonisti sono costretti a lavorare l’uno al fianco dell’altro per risolvere un nuovo, intricato caso.

La vittima è Jonas, un capo di campo scout. Il suo corpo privo di vita è ritrovato all’interno di un tempio protestante posto sulle Cévenne, catena montuosa che si trova nel sud della Francia. I poliziotti, non appena giunti sul luogo del crimine, notano che Jonas tiene in mano una siringa. Tale fatto fa credere che la vittima sia morta per una overdose. Successivamente, però, emergono degli elementi che chiariscono le idee degli investigatori: Jonas è stato ucciso e l’assassino, per depistare, ha poi inserito la siringa tra le sue mani.

Leggi anche --->  La porta rossa 18 gennaio su Rai 2: trama, cast, spoiler finale

Con l'aiuto del cielo 29 novembre trama

Clement viene chiamato come nuovo esperto di psico – criminologia

Nel corso della puntata di Con l’aiuto del cielo di martedì 29 novembre, le indagini per risolvere il mistero della morte di Jonas sono molto complicate. La polizia, per cercare di venirne a capo, sceglie di ingaggiare un nuovo esperto di psico – criminologia. La nomina ricade su Clement, futuro sacerdote che, nonostante il noviziato, si è da poco laureato in psico – criminologia.

Il protagonista, infatti, ritiene che il suo aiuto fuori dal monastero sia una prova del suo impegno spirituale. In un primo momento, però, il sodalizio lavorativo tra Clement e la commissaria capa Elli Talleb non è semplice. L’ispettrice, in particolare, mal sopporta l’approccio che ha il nuovo collega durante le indagini, giudicandolo non professionale.

Con l'aiuto del cielo 29 novembre cast

Con l’aiuto del cielo 29 novembre, le vicende private dei protagonisti

Durante Con l’aiuto del cielo in onda martedì 29 novembre hanno spazio anche le vicende private dei personaggi principali. In primis quelle di Elli, che deve affrontare dei problemi personali che coinvolgono la sua sfera privata. La poliziotta, infatti, porta avanti una relazione con Alex, suo collega. Quest’ultimo vorrebbe impegnarsi in un legame più serio, che però spaventa Elli. L’ispettore, stanco dei continui litigi, sceglie di terminare la relazione e chiedere il trasferimento a Lione.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Speciale Sanremo 2023

Advertisement

ARCHIVIO

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it