House of cards 6 | il 2 novembre 2018 su Netflix


House of cards 6 | il 2 novembre 2018 su Netflix. Tutte le notizie sulla conclusione della serie che era stata interpretata da Kevin Spacey licenziato per molestie sessuali.


Netflix ha annunciato la data di rilascio House of cards 6. Il giorno in cui la sesta stagione del politicaly drama sarà rilasciata è fissata al  2 novembre 2018.

Per la prima volta la serie è slittata in autunno Mentre nelle stagioni precedenti era programmata sempre in primavera, adesso a determinarne lo spostamento, sono state le pesanti accuse di molestie sessuali rivolte all’attore principale Kevin Spacey. La produzione è dovuta correre ai ripari ed ha licenziato l’interprete verso il quale, inizialmente, aveva puntato il dito l’attore Anthony Rapp, accusandolo di gravissime molestie a sfondo sessuale.
Successivamente seguirono molte altre rivelazioni ed a parlare furono in tanti, portando alla luce episodi accaduti anche molti anni prima e sui quali era caduto il silenzio perchè nessuno aveva mai avuto il coraggio di uscire allo scoperto.

Si è parlato anche di un presunto party su una mega barca al quale Spacey aveva invitato molti giovani.

Una volta licenziato Spacey, è stato necessario riscrivere tutta la sesta stagione che è stata annunciata come quella finale.

Ricordiamo che House of Cards, in Italia, è stata sempre trasmessa dalla piattaforma satellitare su Sky Atlantic e lo stesso avverrà anche questa volta. La data di messa in onda nel nostro paese dovrebbe essere vicina a quella statunitense.

Vediamo adesso come sarà organizzata la sesta stagione

La protagonista principale diventa Claire Underwood interpretata da Robin White ovvero la moglie di Frank Underwood (Kevin Spacey). La first lady si può accomodare sul trono del comando e darà un’impronta tutta al femminile alla vicenda.

Sarà dunque lei diventare protagonista assoluta. Naturalmente bisogna vedere con quale espediente narrativo la sceneggiatura ha buttato fuori dalla storia Frank Underwood.
Innegabile che Spacey ha fatto molto danno ad House of cards. Infatti, subito dopo il suo allontanamento dal set dove lavoravano circa duemila persone, la serie ha subito un ridimensionamento anche per il numero delle puntate. Dovevano essere 13 ed invece sono otto. Inoltre ne sono state cancellate due già registrate prima che si scoprisse lo scandaloso comportamento dell’attore.

Netflix, una volta licenziato Spacey, aveva annunciato subito la fine della serie con la sesta stagione.

Gli attori erano rimasti interdetti ma sono stati in grado di portare a termine un lavoro con grande senso di responsabilità e soprattutto con enorme rispetto nei confronti del pubblico.

Si sono evitati i licenziamenti delle persone addette alla produzione, ma House of cards non sarà più la stessa.



0 Replies to “House of cards 6 | il 2 novembre 2018 su Netflix”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*