I bastardi di Pizzofalcone 2 | da lunedì 8 ottobre su Rai 1


I bastardi di Pizzofalcone 2 | da lunedì 8 ottobre su Rai 1. Tutte le notizie sulla seconda stagione della serie interpretata da Alessandro Gassmann nel ruolo dell'ispettore Giuseppe Lojacono. Accanto a lui Carolina Crescentini.


Lunedì 8 ottobre Rai 1 trasmette la seconda stagione della serie I bastardi di Pizzofalcone. La fiction tratta dai romanzi di Maurizio De Giovanni che ha contribuito anche alla sceneggiatura della versione televisiva dei suoi libri.

L’appuntamento è in prima serata con il cast composto da Alessandro Gassmann, Carolina Crescentini, Massimiliano Gallo, Tosca d’Aquino, Simona Tabasco. Recitano anche Gianfelice Imparato, Gioia Spaziani, Serena Iansiti, Antonio Folletto e Gennaro Silvestro.

La serie è stata girata in Campania soprattutto tra Napoli e l’isola di Capri. La prima stagione andata in onda nel 2017 ha avuto grandi ascolti con una share media del 26% e oltre 6.800.000 telespettatori.

La regia è di Alessandro D’Alatri. Le puntate complessive sono sei. La produzione è della Clemart Srl.

In questa seconda stagione i personaggi storici sono confermati e, dopo averli conosciuti, adesso cominciano a parlare sempre più spesso delle loro vite private. Infatti le sei puntate sono basate sia sulla vita professionale e quindi sulla caccia alla delinquenza organizzata, sia sulle vicende private dei componenti del commissariato di Pizzofalcone.

«Siamo di fronte ad un viaggio introspettivo che ha i connotati del thriller e del poliziesco. In particolare Lojacono (Alessandro Gassmann) e Laura (Carolina Crescentini) proseguono la loro relazione. Lavorano insieme ma devono tenere segreta la storia d’amore che li lega» afferma il regista D’Alatri.

In questa stagione il personaggio di Laura sarà però più propenso ad affermare la sua dignità di donna. Infatti il suo rapporto con Lojacono sarà anche molto contrastato.

Il commissariato di Pizzofalcone che sembrava essere destinato alla chiusura, invece è diventato un punto di riferimento per la città. All’interno ci sono personaggi di grande spessore come il vice questore Palma (Massimiliano Gallo), la vice sovrintendente Calabrese (Tosca d’Aquino), il vice commissario Pisanelli (Gianfelice Imparato), i giovani agenti Aragona (Antonio Folletto), Di Nardo (Simona Tabasco) e Romano (Gennaro Silvestro).

Vi anticipiamo che proprio Romano nella prima puntata trova una neonata in fasce abbandonata accanto ad un cassonetto della spazzatura. La bimba è in condizioni di salute non buone. Naturalmente subito il commissariato comincia ad indagare per scoprire chi ha abbandonato la piccola. A dare una mano per scoprire la madre della bambina c’è anche il pubblico ministero Piras.

Poche ore dopo viene rinvenuto il corpo senza vita di una ragazza con tratti chiaramente dell’est Europa. Inizialmente i due fatti di cronaca sembrano non avere alcun legame tra di loro. Quando però il corpo della giovane donna viene sottoposto ad autopsia, si scopre che aveva da poco partorito. A questo punto Lojacono e i suoi uomini comprendono che c’è sicuramente un filo rosso che lega i due fatti.

La seconda stagione de I bastardi di Pizzofalcone deve scontrarsi nel prime time del lunedì con la terza edizione del Grande Fratello Vip. Vedremo se riuscirà ad eguagliare il record di ascolti già conquistati da La vita promessa.

La serie si è conclusa con una share del 26% rispetto al 19% del reality della concorrenza.



0 Replies to “I bastardi di Pizzofalcone 2 | da lunedì 8 ottobre su Rai 1”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*