Rosy Abate – la serie | seconda stagione | le riprese iniziano a giugno


Rosy Abate - la serie | seconda stagione | le riprese iniziano a giugno. Torna la regina degli ascolti Mediaset, nonché regina di Palermo. Rosy Abate riprende il suo ruolo di mafiosa questa volta non solo in Sicilia ma anche tra Roma e Napoli.


Le riprese della seconda stagione Rosy Abate – la serie iniziano il prossimo giugno. La fiction di Canale 5, spin off di Squadra Antimafia, avrà un sequel. La Taodue di Pietro Valsecchi e i responsabili della fiction Mediaset hanno deciso di continuare a raccontare le vicende private e mafiose di Rosy Abate, dopo aver constatato il grande successo di pubblico da cui era stata gratificata la prima stagione andata in onda lo scorso autunno 2017.

Naturalmente la protagonista è ancora Giulia Michelini che attualmente fa parte della commissione esterna della fase serale di Amici 17. Confermata alla regia la presenza di Beniamino Catena.

Rosy Abate – la serie 2 | dove è girata e trama

Le riprese della seconda stagione si svolgeranno prevalentemente tra Roma e Napoli con delle frequenti incursioni in Sicilia terra natale della protagonista Rosy Abate. Infatti nel sequel, di cui fra poco sarà battuto il primo ciak, la protagonista estende il suo raggio d’azione anche su altre zone uscendo molto spesso dalla Sicilia.

La messa in onda delle nuove puntate, che dovrebbero essere ancora cinque, è prevista per il 2019.

Giulia Michelini aveva espresso delle perplessità sulla seconda stagione. È stato Pietro Valsecchi a fugare ogni dubbio nella giovane attrice romana che riprenderà dunque il ruolo di Rosy Abate a cui deve la grande notorietà. Infatti la Michelini era certa che la prima stagione fosse una serie destinata a chiudersi. Invece il grande successo e i 5 milioni di telespettatori a puntata hanno convinto i vertici Mediaset a riproporre le nuove avventure di Rosy Abate.

Possiamo anticiparvi che la protagonista, nella seconda stagione, diventerà ancora più feroce con i suoi nemici. Ma sarà allo stesso tempo una madre tenera e molto protettiva con il figlio che ha finalmente recuperato alla fine della prima stagione. Nella vita di Rosy Abate entrerà un uomo destinato a cambiare la sua esistenza. La protagonista dovrà vedersela con nuovi nemici che le impediscono di vivere una vita tranquilla accanto al figlio. Ed anche nel secondo sequel sarà lunga la lista delle persone colpite dalla sua vendetta.

Rosy Abate – la serie | dove eravamo rimasti

Nelle 5 puntate della serie andate in onda lo scorso autunno, Rosy Abate è apparsa come una donna forte perché a spingerla ad avere coraggio era soprattutto il forte desiderio di sapere dove fosse il figlio. La Abate è stata capace di tutto pur di riprendersi il bambino e assicurargli un futuro nel quale era contemplata anche la sua presenza.

Ricordiamo che la Abate credeva il figlio morto, ucciso da Veronica Colombo, come i telespettatori avevano potuto vedere nel corso della penultima stagione di Squadra Antimafia. Una volta saputa l’esistenza in vita del piccolo Leonardino, Rosy Abate è diventata una vera e propria leonessa ed era riuscita a trovare il suo “cucciolo” facendogli anche capire che lei era la vera madre e non le due persone alle quali era stato affidato.



One Reply to “Rosy Abate – la serie | seconda stagione | le riprese iniziano a giugno”

  • Angela

    Ciao io e mia figlia Giada siamo felicissimi di questa notizia siamo.delle fans sfegatate della Michelini vorremmo sapere quando ci sono le riprese soprattutto a Roma se è possibile fare comparse o assistere alle riprese grazie.

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*