Qualificazioni Europei 2020, stasera Grecia-Italia su Rai 1


Qualificazioni Europei 2020 | Grecia-Italia su Rai1. Tutte le notizie per seguire l'incontro, dalla situazione delle due squadre, ai telecronisti fino alle probabili formazioni.


La nazionale di Roberto Mancini torna in campo per affrontare la Grecia. Calcio d’inizio fissato per questa sera alle ore 20.45. Grecia-Italia sarà visibile in diretta tv esclusiva su Rai Uno con la telecronaca di Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro.

Questa sera  scenderanno in campo le Nazionali di Grecia ed Italia, per la terza giornata del Gruppo J, valevole per la qualificazione all’Europeo 2020. Il match prenderà il via nella maestosa cornice dello Stadio Olimpico di Atene, casa del Panathinaikos. L’impianto della capitale può contenere quasi 70 mila persone e durante le partite della Grecia diventa una sorta di bolgia, in cui i tifosi diventano il vero e proprio dodicesimo uomo in campo. Le partite che si giocano durante il periodo estivo vanno viste da un diverso punto di vista. C’è da considerare che, con il finire dei campionati nazionali, i calciatori da una parte potrebbero avere dei problemi a mantenere un ritmo alto per tutta la partita. D’altro canto le forze in campo avranno meno stanchezza fisica ed anche mentale.

Grecia | la situazione

La squadra di casa si trova in questo momento al secondo posto del suo raggruppamento, in virtù dei 4 punti conquistati grazie alla vittoria contro il Liechtenstein (0-2) ed al pareggio contro la Bosnia Erzegovina (2-2). L’allenatore Anastasiadis ha il compito di riportare la Grecia ad alti livelli, raggiunti con la vittoria dell’Europeo casalingo nel 2004, dopo che la Nazionale ellenica ha fallito l’accesso agli Europei 2016 ed ai Mondiali 2018.

Italia | la situazione

L’Italia, dopo due partite ed altrettante vittorie si trova in testa al Gruppo J a punteggio pieno. Nel primo match gli Azzurri hanno offerto una buona prova superando la Finlandia per due reti a zero; la seconda gara del girone invece si è trasformata in una goleada per gli uomini di Mancini, che hanno asfaltato il Liechtenstein con il punteggio tennistico di 6 a 0. Il tecnico jesino, da quando è alla guida della Nazionale, sta convocando diversi giovani di talento, come Barella, Sensi e Kean, affiancandoli ai Senatori della squadra, per portare avanti una “Linea Verde” destinata a maturare partita dopo partita.

Grecia – Italia | probabili formazioni

La nazionale ellenica dovrebbe scendere in campo con il classico modulo 4-2-3-1, con tre giocatori di movimento a svariare dietro l’unica punta Donis. Mancini è costretto a fare a meno di Donnarumma, per cui Sirigu è candidato ad un posto da titolare; possibile ballottaggio tra Spinazzola ed Emerson Palmieri, dopo l’ottima prestazione in Europa League del giocatore del Chelsea.

Grecia (4-2-3-1): Vlachodimos; Bakakis, Papastathopoulos, Siovas, Koutris; Zeca, Kourbelis; Fortounis, Bouchalakis, Samaris; Donis. All. Anastasiadis

Italia (4-3-3): Sirigu; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Bernardeschi, Jorginho, Verratti; Chiesa, Quagliarella, Insigne. All. Mancini



0 Replies to “Qualificazioni Europei 2020, stasera Grecia-Italia su Rai 1”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*