Connect with us

Spot in TV

Alessandro Cattelan testimonial dello spot natalizio di Vodafone

Il conduttore televisivo Alessandro Cattelan è protagonista e testimonial del nuovo spot natalizio di Vodafone

Pubblicato

il

Spot Cattelan Vodafone
Il conduttore televisivo Alessandro Cattelan è protagonista e testimonial del nuovo spot natalizio di Vodafone
Condividi su

Alessandro Cattelan è il testimonial del nuovo spot natalizio di Vodafone in onda dal 3 dicembre.

Il nuovo spot natalizio di Vodafone, in onda dal 3 dicembre, promuove la Rete dei Record. Al centro di tutto c’è l’alta tecnologia in grado di connettere il mondo senza vincoli, anche in una situazione come un concerto a distanza.

Open Signal ha assegnato cinque riconoscimenti su sette per la qualità dell’esperienza di rete mobile Vodafone.

Cattelan Spot Vodafone Cattelan

Spot Vodafone Cattelan – Cast tecnico

L’agenzia creativa che si è occupata dello spot è Utopia, mentre Carat ha curato la pianificazione media. Il regista è Paolo Monico, l’Editor Antonio Civilini e l’Art Director Francesco Negri. Akita Film è la Casa di produzione e la direzione creativa è di Paolo Perrone.

Pubblicità, location, brano

Lo spot è stato girato presso la Terrazza Mascagni, a Livorno. Durante il giorno delle riprese, Livorno è stata presa d’assalto da tutti i passanti curiosi di vedere l’albero montato e costruito appositamente.

Come gli altri spot di Vodafone di cui Cattelan è protagonista, il noto conduttore inizia con un quesito, che in questo caso è: “È possibile fare un concerto live ovunque tu sia?”. Domanda posta proprio mentre Cattelan suona il pianoforte e inaugura la serie di artisti ripresi durante l’esecuzione. I musicisti si trovano a cantare in sincronia il celebre brano “Seasons of love” del musical Rent, mentre vengono ripresi da cellulari connessi tra loro grazie alla Rete Vodafone. Qualcuno si trova in uno studio di registrazione, qualcun altro a Londra o in Medioriente. Tutti, però, sono connessi in video dai cellulari che vanno ad addobbare interamente l’albero natalizio di 15 metri.

Leggi anche --->  Spot Facile Ristrutturare 2023: Roberto Mancini scende in campo accanto a Paola Marella

Cattelan è stato ospite per due giorni all’Hotel Palazzo, come raccontato da lui stesso nelle sue Instagram Stories.

Musicisti Spot Vodafone Cattelan

Cattelan e gli spot Vodafone

Non è il primo spot di Vodafone in cui Alessandro Cattelan, noto conduttore televisivo e radiofonico, apre il filmato chiedendo cosa sia possibile grazie alla rete Vodafone. Con lo spot sul Black Friday che diventa green, chiedeva: “È possibile che da uno smartphone nasca un fiore?”. Nello spot sponsorizzante la messa a fuoco dell’Iphone 13 Pro e la rete 5G di Vodafone, il quesito è stato: “È possibile cambiare le cose con un cambio di fuoco?”.

“È possibile essere lontani e vicini in ogni momento?”, al contrario, è stata la domanda introduttiva dello spot girato presso il Museo Civico di Storia Naturale Giacomo Doria, a Genova. Infine, nello spot per promuovere Netflix incluso nel piano Vodafone Family Plan, Cattelan chiedeva: “È possibile che una casa di cartoni diventi di carta?”


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spot in TV

Spot Panini 2023: Quando completare l’album diventa un gioco da ragazzi

Gli alunni di una scuola elementare diventano i protagonisti della nuova campagna pubblicitaria dell'azienda che realizza album di figurine dei calciatori.

Pubblicato

il

Spot Panini 2023 album calciatori
Condividi su

Il nuovo Spot Panini 2023 sta andando in onda sulle rete generaliste da alcuni giorni. La pubblicità, con protagonisti persone comuni, è diretta da William9. Lo spot è stato prodotto in collaborazione con Ad Store e Diaviva.

Panini, presentazione dello spot

Panini è un’azienda fondata a Modena dai quattro fratelli Panini (Giuseppe, Benito, Umberto, Franco) nel 1960 quando decisero di commercializzare la prima collezione Album Calciatori Panini. Per 28 anni è gestita interamente dalla famiglia Panini. Nel 1989 i fratelli vendono l’azienda di figurine e Franco Cosimo Panini fonda una nuova casa editrice che porta il suo nome.

Panini è ancora oggi leader nel settore della produzione di album di figurine di calciatori. Annualmente lancia la nuova collezione per rimanere al passo con il calciomercato e i cambiamenti che avvengono all’interno delle squadre. L’album è inoltre arricchito da alcune nozioni come dati, curiosità e statistiche su calciatori e formazioni.

Con il claim Completare l’album ora è un gioco da ragazzi la nuova campagna pubblicitaria si rivolge alle giovani generazioni, in particolare ai bambini. Ma indirettamente anche agli adulti appassionati di album di figurine di calciatori. Il calcio infatti detiene ancora il primato di essere lo sport più amato e seguito dagli italiani.

Leggi anche --->  Spot Frecciarossa 2022: a Natale i passeggeri diventano il regalo più grande

Spot Panini 2023 testimonial

Spot Panini, bambini come testimonial

Nella nuova campagna pubblicitaria Panini 2023 ha scelto ancora una volta dei bambini come testimonial che riescono a creare una relazione empatica con i propri coetanei. Accanto a loro un solo personaggio adulto che interpreta un professore, forse la prima figura autorevole al di fuori della sfera familiare con i quali i bambini devono rapportarsi; dopo quella appunto dei propri genitori.

Dopo Rocco Hunt e Alejandro “Papu” Gomez, stavolta l’azienda ha preferito non ricorrere a personaggi celebri. 

Spot Panini 2023

La pubblicità racconto, ambientazione

Per la nuova pubblicità Panini 2023 ha deciso di cambiare ambientazione, trasferendosi dall’abitazione di Alejandro Gomez ad una classe di bambini di scuola elementare.

Un buffo professore con i capelli scompigliati, con una giacca a quadri e una camicia arricchita da un papillon giallo propone ai suoi piccoli alunni un problema di matematica: “Se una figurina ha un perimetro pari a 260 millimetri, considerato il peso specifico dell’album e… dividendo l’area della bustina per la distanza con l’edicola… Quanto tempo impieghiamo a completare l’album calciatori Panini?”

Gli studenti però non sono minimamente interessanti alla lezione perché sono impegnati a scambiarsi le figurine dei calciatore mentre il docente scrive delle formule alla lavagna. Quando si volta verso la classe interviene un alunno che risponde: “Quest’anno è molto più semplice e le figurine sono fighissime”.

Nella seconda parte alcuni bambini escono frettolosamente da scuola per raggiungere l’edicola più vicina per acquistare l’album e dei pacchetti di figurine. Altri invece sono seduti su una panchina per scambiarsi i doppioni.

Leggi anche --->  Spot Panini 2023: Quando completare l'album diventa un gioco da ragazzi

In chiusura l’alunno che era intervenuto durante la lezione esordisce come voce fuori campo esclamando “Scopri in edicola la nuova collezione calciatori Panini 2022-2023, mai viste figurine così. Completare l’album ora è un gioco da ragazzi”.

Complessivamente lo spot appare ben costruito e presta attenzione soprattutto ai dettagli. Si inizia da tutta l’oggettistica che compone un’aula scolastica ai suoi protagonisti che sono di varie etnie. Vivendo in una società sempre più multietnica anche le classi appaiono più eterogenee.

Panini lancia inoltre un messaggio positivo di inclusione. Attraverso il semplice atto di scambiarsi le figurine infatti i bambini danno origine a dei momenti di socializzazione, interagendo in maniera costruttiva con i propri coetanei.


Condividi su
Continua a leggere

Spot in TV

Spot Fairy 2023: dopo Andrea Delogu, arriva Michelle Hunziker come nuova testimonial

La showgirl svizzera è il nuovo volto della campagna pubblicitaria del marchio specializzato nella produzione di capsule e detersivi per le lavastoviglie.

Pubblicato

il

Spot Fairy 2023
Condividi su

Da alcuni giorni sta andando in onda il nuovo spot Fairy con testimonial Michelle HunzikerLa pubblicità, diretta da Cinzia Pedrizzetti, è realizzata da Saatchi & Saatchi London in collaborazione con Casta Diva,P&G e Carat e  SaFe Communications.

Fairy, presentazione dello spot

Fairy è uno dei molteplici marchi che appartiene alla Procter & Gamble, multinazionale nata nella prima metà dell’Ottocento. E’ specializzato nelle produzione di detersivi per la lavastoviglie, tra capsule e gel specifici per garantire una pulizia profonda lasciando un profumo fresco e pulito.

La nuova campagna pubblicitaria è ancora una volta rivolta ai possessori di lavastoviglie che desiderano ottenere massimi risultati risparmiando tempo ed acqua ma soprattutto energia che negli ultimi tempi, a causa di diversi fattori, sta diventando una risorsa sempre più preziosa.

Spot Fairy 2023 Michelle Hunziker

Fairy, Michelle Hunziker testimonial

Dopo Andrea Delogu, Fairy ha scelto come testimonial Michelle Hunziker. Un volto televisivo ormai divenuto così familiare che riesce a trasmettere senza sforzi semplicità e autenticità.

Conosciuta per la sua spiccata autoironia, averla come protagonista potrebbe rivelarsi vincente perché è indubbiamente un personaggio molto amato dal pubblico. Sta infatti per tornare anche su Canale 5 con tre inediti appuntamenti di Michelle Impossible & Friends.

Al tempo stesso però potrebbe essere anche controproducente perché ha già prestato  recentemente il suo volto per sponsorizzare degli spazzolini elettrici. 

Leggi anche --->  Spot Panini 2023: Quando completare l'album diventa un gioco da ragazzi

Nella nuova campagna pubblicitaria di Fairy Michelle Hunziker è affiancata da un giovane vicino di casa alle prese con i risultati fallimentari del lavaggio delle stoviglie.

Spot Fairy 2023 testimonial

Pubblicità Fairy, racconto, ambientazione

La nuova pubblicità targata Fairy è ambientata all’interno di una cucina. Nella scena iniziale un ragazzo estrae  una pirofila trasparente dalla lavastoviglie. Al termine del ciclo di lavaggio però si accorge che è ancora sporca ed incrostata nonostante abbia seguito alla lettera tutti i passaggi per ottenere una pulizia perfetta.

Interviene Michelle Hunziker che cerca di farsi notare picchiettando con due dita sulla parete. Mentre lui continua ad analizzare la pirofila la Hunziker esclama: “Marco! Il solito problema? Che faccia delusa!”.

Poco dopo aggiunge: “Ti sarei detto non l’ho caricata bene, avrei dovuto sciacquare meglio le stoviglie…”. “Ciò che conta è quello che metti qui dentro (nella lavastoviglie ovviamente), Fairy Platinum Plus.”

Successivamente puntando il dito verso la telecamera con sguardo fiero afferma: “Fatti, non parole”.

Nella seconda parte infatti Michelle Hunziker spiega allo spettatore, con un linguaggio molto semplice, come opera la capsula all’interno della lavastoviglie.Fairy agisce non appena tocca l’acqua, reidrata il cibo secco e lo rimuove velocemente. Numero uno contro lo sporco ostinato“.

Dopo il lavaggio con Fairy Platinum Plus, Michelle Hunziker mostra insieme a Marco i risultati del lavaggio. Stavolta infatti la pirofila è perfettamente pulita e brillante. 

Nell’ultima parte Marco, ancora incredulo, continua ad ammirarne l’invidiabile lucentezza.

Leggi anche --->  Spot Fairy 2023: dopo Andrea Delogu, arriva Michelle Hunziker come nuova testimonial

Fairy  riesce solo a metà nell’intento di realizzare un spot basato, ancora una volta, sull’ironia. La pubblicità infatti presenta complessivamente alcuni punti debolezza. In primo luogo il ritmo che in alcuni punti viene a mancare con pause troppo lunghe. Ad esso va ad aggiungersi la voluta accentuazione di diverse battute che spezza un po’ l’atmosfera.

Riuscita invece la coppia formata da Michelle e Marco che appare armonica ed equilibrata, nonostante la figura della testimonial tenda a primeggiare. 


Condividi su
Continua a leggere

Spot in TV

Spot Facile Ristrutturare 2023: Roberto Mancini scende in campo accanto a Paola Marella

Ad affiancare la testimonial arriva l'allenatore della Nazionale nella nuova pubblicità dell'azienda italiana che si occupa di ristrutturazioni.

Pubblicato

il

Spot Facile Ristrutturare 2023 Roberto Mancini
Condividi su

Da qualche giorno sta andando in onda sulle reti generali lo Spot Facile Ristrutturare 2023. Accanto a Paola Marella arriva Roberto Mancini. La pubblicità è stata registrata tra Torino e Coverciano.

Spot Facile Ristrutturare 2023, presentazione dello spot

Facile Ristrutturare è una start up nata a Roma nel 2014. E’ fondata da Giovanni Amato e  Loris Cherubini. Una realtà giovane e intraprendente che in pochi anni è riuscita ad imporsi nel mercato delle ristrutturazioni aprendo circa 40 sedi su tutto il territorio nazionale.

Uno dei suoi punti di forza è il concetto di Chiavi in Mano che cerca di unire l’aspetto più tecnico delle ristrutturazioni e l’interior design. Binomio che ha il fine di introdurre un unico interlocutore con la funzione di coordinare i lavori mantenendo un rapporto diretto con i clienti. L’intento è ridurre i tempi di completamento dei lavori e le potenziali problematiche riguardo il reperimento dei materiali e i rapporti con i fornitori.

La nuova campagna si rivolge a coloro che devono affrontare la ristrutturazione di un’abitazione o di locale commerciale e vogliono affidarsi ad un giovane team di esperti pronti a garantire professionalità, creatività e trasparenza. 

Spot Facile Ristrutturare 2023 testimonial

Roberto Mancini testimonial accanto a Paola Marella

Facile Ristrutturare ha nuovamente rinnovato la collaborazione con Paola Marella che dal 2017 è la testimonial di tutte le campagne pubblicitarie. Nel nuovo spot però viene affiancata da Roberto Mancini, CT della nostra Nazionale di Calcio di cui l’azienda è Premium Partner.

Leggi anche --->  Spot Facile Ristrutturare 2023: Roberto Mancini scende in campo accanto a Paola Marella

Paola Marella, agente immobiliare laureata in architettura, è ormai diventata da tempo un volto televisivo, diventando sempre più familiare per i telespettatori. Ha infatti debuttato in tv nel 2006 su Real Time con il format Cerco casa disperatamente seguito poi da Vendo casa disperatamente. E’ approdata poi su La7 nel 2019 con A te Le chiavi, trasmissione firmata proprio da Facile Ristrutturare.

Roberto Mancini invece è stato scelto per l’incarico sportivo che attualmente ricopre. Anche l‘ex calciatore è già stato protagonista di altri spot, come quello di Poste Italiane o della Regione Marche per promuovere il turismo.

Paola Marella e Roberto Mancini, rispettivi leader nei propri settori lavorativi, diventano simboli di professionalità ed energia e riescono a fondere con armonia i loro mondi di appartenenza.

Spot Facile Ristrutturare 2023 dove è girato

Spot Facile Ristrutturare,  racconto, ambientazione

La nuova pubblicità di Facile Ristrutturare è stata girata unicamente in spazi chiusi. Nella prima parte appare Roberto Mancini che incontra i ragazzi del team di Facile Ristrutturare incoraggiandoli come farebbe con i suoi giocatori negli spogliatoi :“Conto su di voi ragazzi, il miglior risultato si ottiene in casa”.

Interviene Paola Marella che spiega “Sì, per ristrutturare la casa degli Azzurri di Coverciano, la Nazionale ha scelto Facile Ristrutturare”. Si susseguono immagini di lavori di ristrutturazione di interni mentre prosegue aggiungendo “25.000 ristrutturazioni, 70 negozi, 1200 architetti”.

Nella seconda parte i due protagonisti si ritrovano in una delle sedi di Facile Ristrutturare. Mentre Paola Marella consegna le chiavi a Roberto Mancini recita “I numeri 1 del Chiavi in Mano. Così è facile vincere”.

Il commissario tecnico rivolgendosi alla telecamera ribatte: “Così è facile ristrutturare. La Nazionale delle ristrutturazioni”.

Uno storytelling ben costruito e sviluppato con le giuste tempistiche. Riuscito inoltre è l’intento di mescolare il mondo dello sport e dell’edilizia con metafore e parallelismi. I protagonisti, Roberto Mancini e Paola Marella, riescono a ricavarsi uno spazio equo senza che l’uno sovrasti l’altro. Insieme cercano di mandare un messaggio positivo spiegando allo spettatore l‘importanza del gioco di squadra in lavori o discipline sportive di gruppo.

Leggi anche --->  Spot San Crispino 2022: arriva Paolo Belli come nuovo testimonial

Condividi su
Continua a leggere

Speciale Sanremo 2023

Advertisement

ARCHIVIO

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it