x

Connect with us

x

Talk show

Maurizio Costanzo Show festeggia 40 anni. Il messaggio di Pier Silvio Berlusconi

Il Maurizio Costanzo Show celebra 40 anni, il talk show riparte mercoledì 27 aprile in seconda serata su Canale 5 in onda dal teatro Parioli.

Pubblicato

il

Maurizio Costanzo Show
Il Maurizio Costanzo Show celebra 40 anni, il talk show riparte mercoledì 27 aprile in seconda serata su Canale 5 in onda dal teatro Parioli.
Condividi su

Questa sera si alzerà il sipario rosso che darà il via alla 40esima edizione del Maurizio Costanzo Show. Mercoledì 27 aprile 2022, in seconda serata su Canale 5, lo storico talk show condotto dal giornalista e conduttore tv Maurizio Costanzo festeggia i suoi 40 anni di storia televisiva. Per l’importante occasione il teatro Parioli farà gli onori al pioniere del genere infotainment, anchor man e talent scout, con una celebrazione ad hoc.

L’edizione numero 40 del Maurizio Costanzo Show si aprirà con un omaggio musicale della banda della Polizia che ha accompagnato “Imagine”  cantata da Nicky Nicolai. E poi non poteva mancare la dedica speciale con il brano “Se Penso a Te” composto dal Maestro Franco Bracardi. Il giornalista, calcando dopo 40 anni il palco del Parioli, esordisce: “Sono 40 anni, vabbè… Sono 12 che non tornavo ai Parioli“. Ad apertura di puntata anche l’augurio dell’ad di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi. 

Maurizio Costanzo Show

Le sorprese della prima puntata del MCS 

Il Maurizio Costanzo Show, il più longevo talk show della televisione, compie 40 anni e oggi mercoledì 27 aprile, andrà in onda in seconda serata su Canale 5 una puntata celebrativa. Ad inaugurare la prima puntata della 40esima edizione del MCS un messaggio di Piersilvio Berlusconi, Vicepresidente Esecutivo e Amministratore Delegato del Gruppo Mediaset e Presidente e Amministratore Delegato di R.T.I. “Carissimo Maurizio, celebrare i 40 anni del Costanzo Show è per me e per tutta Mediaset un grandissimo onore. Con il tuo lavoro e il tuo impegno, hai lasciato un segno indelebile nella storia del giornalismo e di tutta la televisione italiana. Quante sfide abbiamo affrontato insieme ma, caro Maurizio, ricordo anche il nostro entusiasmo e le nostre risate insieme. Oggi hai ancora la stessa passione e la stessa professionalità con un’esperienza davvero infinita. Grazie Maurizio, grazie da parte di tutta Mediaset. Grazie di cuore da parte mia. Ti voglio bene“, le parole di Berlusconi jr. 

Maurizio Costanzo

Per la prima puntata il teatro Parioli sarà adornato a festa e con una platea che segnerà il tutto esaurito. Costanzo e il suo staff accoglieranno un parterre di ospiti del mondo televisione, dell’informazione e dello spettacolo. Sul palco salirà il giornalista Michele Santoro e il direttore Enrico Mentana che discetteranno sui fatti dell’attualità al centro del dibattito pubblico: dal Covid e alla guerra dichiarata dal presidente russo Putin in Ucraina. Poi ci saranno Carlo Conti, Mara Venier, Enrico Papi, Giuseppe Cruciani, Gabriella Germani. Presenti alla serata di festa anche Drusilla Foer ed Eva Robin’s che si esibiranno in un duetto nostalgico, impersonando le sorelle Kessler. Poi la presenza dello scienziato, il virologo Francesco Vaia, direttore generale dell’ospedale Spallanzani di Roma.  

Maurizio Costanzo Show

La storia televisiva del Costanzo Show

Il Maurizio Costanzo Show vanta alle sue spalle un record ragguardevole: 4465 puntate in cui Maurizio Costanzo ha raccontato le vicende rappresentative della società e del costume italiano. 

Drusilla Foer Eva Robin's

All’eta di 83 anni, il giornalista persegue nel suo compito di tirare le fila dei personaggi del suo “teatrino dei burattini”.

Il Costanzo Show ha debuttato sul piccolo schermo per la prima volta il 14 settembre del 1982, inizialmente su Rete 4 e poi passato, dati gli alti indici di ascolti – su Canale 5, inaugurando il genere talk show nella formula dell’infotainment – connubio informazione e intrattenimento -.

Maurizio Costanzo Show

L’impegno sociale di Maurizio Costanzo

Maurizio Costanzo con il suo storico programma è entrato negli annali della televisione. Al teatro Parioli sono passati tra gli ospiti più illustri della scena politica, da Giulio Andreotti a Francesco Cossiga, star del cinema come Marcello Mastroianni, Vittorio Gassman, artisti del calibro di Carmelo Bene. Poi premi Nobel e tanti nuovi talenti da lui lanciati nel mondo della televisione e dello show biz.  

Maurizio Costanzo Show

Costanzo nel corso della sua carriera non si è mai tirato indietro professionalmente nel parlare di tematiche sociali forti come la piaga della mafia. Invitò in passato nel suo talk anche i magistrati Borsellino e Falcone. Ricordiamo che il giornalista romano nel 1993 fu vittima di un attentato mafioso in via Fauro, a breve distanza dal teatro Parioli.

Nella puntata celebrativa dei 40 anni di storia del programma Mediaset si passeranno in rassegna eventi vecchi e nuovi che hanno segnato la storia. Con il collega Michele Santoro si rievocherà la puntata andata in onda nel 1991, una maratona evento Mediaset-Rai seguita all’uccisione per mano della mafia dell’imprenditore Libero Grassi. Un pensiero esternato da Maurizio Costanzo in riconoscenza a Silvio e Pier Silvio Berlusconi: “Padre e figlio mi hanno consentito di arrivare a questa data. Vorrei ricordare tre persone che non ci sono più: Alberto Silvestri, mio coautore, Paolo Pietrangeli, il regista, e Franco Bracardi“. 

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it