Un’estate a Barcellona su Rai Premium, trama, cast e finale


La commedia sentimentale vuole far riflettere sul significato di amore, religione e famiglia grazie al confronto di due generazioni: una nonna e una nipote.


Rai Premium, canale 25 del digitale terrestre, trasmette questa sera il film Un’estate a Barcellona.

Un’estate a Barcellona – cast, regia, riprese, location, attori

Per la regia di Dirk Regel recitano i seguenti attori: Sabine Postel (Inga Lindström), Sinja Dieks, Alejandro Muñoz, Jan Nahuel Häfliger, Julio Tejela, Prado Rivera e Jaume Maruny.

Le riprese si sono svolte tra la Spagna e la Germania, in particolare a Barcellona dove è ambientata la parte principale della storia raccontata. La durata della pellicola è di un’ora e 32 minuti.

Un'estate a Barcellona attori

Un’estate a Barcellona – trama del film in onda su Rai Premium

Le protagoniste sono due donne Lisa Hellman (Sinja Dieks) e la nonna Ingeborg Hellmann (Sabine Postel). Appartengono a generazioni completamente diverse. E, proprio per questo, la più anziana non approva il sentimento provato dalla nipote per un banchiere catalano molto ricco ma a suo parere non adatto alla personalità di Lisa.

Il giovane si chiama Emilio de Alvarado (Nahuel Häfliger). Il rapporto tra i due si è approfondito a tal punto che Lisa è pronta a sposarlo.

Quando la nonna si rende conto delle intenzioni della nipote comincia ad escogitare una serie di azioni per boicottarla. Il primo passo è di recarsi personalmente a Barcellona per conoscere Emilio. Inoltre la nonna, essendo una hippie ed avendo quindi partecipato alla rivoluzione del ’68, ritiene completamente inutile il matrimonio.

Lisa però non è dello stesso parere e cerca di convincere nonna Ingeborg a guardare con più compiacenza al suo fidanzato.

L’idea della vecchia signora rimane la stessa, e così tra le due si svolge una sottile contesa basata sul significato dei valori della famiglia.Un'estate a Barcellona dov'è girato

Il finale del film

Nella parte finale, Lisa incontra un lontano cugino Pablo Bascou (Alejandro Muñoz) che non vedeva da tempo e del quale aveva perso le tracce. È completamente diverso da Emilio. Mentre il banchiere è elegante, sofisticato e ostenta la propria ricchezza, Pablo è semplice, legato alla sua terra e ai valori della vita.

Man mano che i due cominciano a rincontrarsi, Lisa si accorge di stare molto bene insieme a Pablo. Con lui può parlare senza imbarazzo di tutto quello che le piace senza porre dei filtri come invece faceva con Emilio.

E così a poco a poco anche Lisa comincia a capire che il fidanzato banchiere e tutta la sua famiglia sono soltanto dei ricchi snob senza valori.

La pellicola è anche un momento di confronto tra due generazioni e sul significato di amore, famiglia e religione. Infatti Emilio, appartenente alla religione ebraica, non era stato battezzato.



0 Replies to “Un’estate a Barcellona su Rai Premium, trama, cast e finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*