x

Connect with us

x

Film in tv

Autobahn: Fuori controllo su 20 Mediaset – trama, cast e finale

Fuga senza tregua per un giovane malvivente che deve entrare in possesso di un'ingente somma di denaro per salvare la vita alla ragazza di cui si è innamorato.

Pubblicato

il

Autobahn: Fuori Controllo 20 Mediaset
Fuga senza tregua per un giovane malvivente che deve entrare in possesso di un'ingente somma di denaro per salvare la vita alla ragazza di cui si è innamorato.
Condividi su

20 Mediaset dedica la prima serata di oggi al film Autobahn – Fuori controllo. L’appuntamento è alle 21:20. La pellicola è datata 2016 e il titolo originale è Collide. Il genere è thriller con atmosfere drammatiche. La durata è di un’ora e 40 minuti e arriva per la prima volta sul piccolo schermo questa sera grazie a Italia 1.

Autobahn: Fuori controllo – cast, regia, attori, riprese, location

Il titolo italiano inizialmente doveva essere solo Autobahn, successivamente è stato deciso di aggiungervi anche Fuori controllo.

La regia è di Eran Creevy. Il cast è di tutto rispetto. Infatti annovera Anthony Hopkins (Westworld), Ben Kingsley, Felicity Jones, Nicholas Hoult, Clemens Schick, Marwan Kenzari, Lindsey Elizabeth e Michael Epp.

La pellicola è fruibile anche sul canale 6 HD al numero 506, oppure in streaming su Mediaset Play.

La produzione è della Gran Bretagna e le riprese si sono svolte tra Colonia in Germania e il Nord America.

La vicenda sarà sicuramente gradita agli amanti delle storie d’azione. Il budget è stato molto alto.

Autobahn: Fuori Controllo attoriAutobahn: Fuori controllo – trama del film in onda su 20 Mediaset

La pellicola ha come protagonista l’americano Casey Stin, un ladro che è abituato a spacciare nei locali notturni in nome di una gang di trafficanti di droga. Durante una di queste serate incontra Juliette, una giovane donna americana, di professione barista, con la quale instaura un feeling immediato.

Per amore della ragazza abbandona il traffico di stupefacenti ed inizia una vita all’insegna dell’onestà. Trova anche un lavoro e tutto sembra svolgersi nel migliore dei modi.

Una sera però Juliette viene colta da una crisi epilettica. Arrivata al pronto soccorso i medici scoprono che ha un problema molto serio ai reni. A salvarla potrebbe essere soltanto un intervento chirurgico molto complesso ma soprattutto costoso.

A questo punto Casey fa di tutto per ottenere i soldi necessari e ritorna nel giro dei trafficanti di droga. Studia un piano che, se andasse in porto, gli consentirebbe di avere anche più della somma necessaria per l’intervento.

Il finale del film

Con la complicità di un amico si impadronisce di un TIR che contiene un enorme carico di cocaina nascosta in palline da golf. Purtroppo il piano non riesce e Casey viene catturato. Addirittura il trafficante viene sottoposto a tortura per estorcergli il nome del mandante. Ma, con un colpo di scena, riesce a rubare una automobile che si rivela poi piena di soldi che sarebbero serviti per il pagamento della droga.

Da questo momento la vita di Casey è un continuo scappare in giro per l’Europa, soprattutto da un capo all’altro della Germania. I suoi ricattatori scoprono il segreto da lui custodito con cura: avere i soldi necessari per l’intervento di Juliette. E allora studiano un piano per sequestrare la ragazza.

Le peripezie di Casey continuano e il trafficante farà di tutto per trovare Juliette e riportarla in ospedale. Ad un certo punto fortunatamente arriva la polizia che uccide uno dei trafficanti. Casey si consegna alle forze dell’ordine in cambio di preziose informazioni necessarie per catturare l’altro malvivente.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it