Testimone nell’ombra su Rete 4 – trama, cast, finale


La vicenda dalle atmosfere thriller è basata su un duplice omicidio di cui viene accusato un innocente che sconta cinque anni di carcere.


Rete 4 manda in onda oggi nel daytime pomeridiano alle il film dal titolo Testimone nell’ombra. Si tratta di una pellicola con atmosfere thriller del 2017. Il titolo originale è Eyewitness.

Testimone nell’ombra – regia, protagonisti, dove è girato

La produzione è americana e canadese, la durata di un’ora e mezza. La storia raccontata è piena di suspense.

Un vero e proprio thriller psicologico perché la protagonista deve scavare a fondo nel proprio animo per cercare verità e fatti che inizialmente le erano del tutto sfuggiti.

Le riprese si sono svolte negli Stati Uniti, la distribuzione è della Realworld Management.

La regia è di Andrew C. Erin e il cast è formato dagli attori Lindy Booth (The Librarians), Craig Olejnik, Jon McLaren, Alexis Maitland, Tomas Chovanec, Mike Tarp, Richard Nash, Sean Tucker (Il segreto di Clara) e Jasmine-Paris Smiley.

Testimone nell'ombra attoriTestimone nell’ombra – trama del film in onda su Rete 4

La vicenda raccontata ruota intorno ad una giovane donna Diana (Lindy Booth) che un giorno assiste impotente al duplice omicidio del fidanzato e del padre. I due più importanti uomini della sua vita sono stati uccisi da una persona sulle cui tracce lei si pone immediatamente.

Diventa una collaboratrice della polizia locale che si sta occupando del caso e riesce a mandare in prigione l’uomo ritenuto colpevole di aver tolto la vita alle persone per lei più importanti.

Il presunto assassino viene individuato in Louis (Craig Olejnik) che, arrestato, rimane in prigione per 5 anni. Dopo questo lasso di tempo l’uomo riesce fortunosamente ad evadere. Louis si è sempre professato innocente e adesso vuole dimostrare di essere completamente estraneo al duplice omicidio.Testimone nell'ombra dove è girato

Appena uscito di prigione si reca subito a casa di Diana. Senza avere nei suoi confronti nessun rancore, cerca però di convincere la donna di essere innocente. Col trascorrere dei giorni Diana si ritrova prigioniera in casa e insiste nella sua idea che Louis è colpevole.

Il finale del film

Louis è in possesso del video di sicurezza girato proprio la notte del duplice assassinio. A riguardarlo bene si notano molti dettagli inizialmente trascurati. Questi fatti nuovi cominciano a mettere in discussione le certezze di Diana.

La giovane donna viene dunque assalita da un atroce dubbio: aver mandato in prigione un innocente per ben cinque anni. Così inizia a fare delle indagini per cercare di scoprire la verità.

E un giorno verrà a conoscenza di una realtà che mai avrebbe potuto neanche lontanamente immaginare. L’assassino del padre e del fratello in realtà è molto vicino. Ma lei non se ne era mai accorta perché la sua granitica certezza nella colpevolezza di Louis, non era mai riuscita ad essere scalfita.

La scoperta del duplice omicida sarà sconvolgente anche per i telespettatori.

La visione è consigliata ad un pubblico adulto.



0 Replies to “Testimone nell’ombra su Rete 4 – trama, cast, finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*