Connect with us

Film in tv

Disegno d’amore su Canale 5 – trama, cast, finale

Una romantica storia d'amore sul mondo della moda dove le tradizioni di un paese dell'Est come la Romania, si uniscono alle avanguardie americane.

Pubblicato

il

Disegno d'amore film Canale 5
Una romantica storia d'amore sul mondo della moda dove le tradizioni di un paese dell'Est come la Romania, si uniscono alle avanguardie americane.
Condividi su

Il film che vi proponiamo oggi è Disegno d’amore in onda nel daytime pomeridiano su Canale 5. Si tratta di una pellicola di genere sentimentale, una vera e propria romantic comedy che unisce varie problematiche femminili.

L’anno di produzione è il 2014, la durata è di 120 minuti e la produzione è stata realizzata tra Romania e Stati Uniti.

Disegno d’amore film – cast, attori, regia, riprese, locationa

Il regista è Michael Damian gli attori che recitano sono i seguenti Giulia Nahmany, David Oakes (Victoria), Jane Seymour, Olivia Hallinan, David Lipper, Rebecca Calder, Andrew Pleavin e Alexandra Weaver. La distribuzione è della ITN Distribution. Le musiche sono di Mark Thomas.Il titolo originale è “Love by design- change is the new black”.

Le riprese si sono svolte prevalentemente in Romania, in particolare nella terra del leggendario Conte Dracula la Transilvania.

Disegno d'amore dov'è giratoDisegno d’amore – trama del film in onda su Canale 5

La protagonista della commedia sentimentale è una giovane donna di origini rumene Danielle (Giulia Nahmany). Appassionata di moda si era trasferita negli Stati Uniti, a New York, dove aveva realizzato il suo sogno nascosto. Era stata cioè assunta da una delle riviste di moda più prestigiose, la Beguile diretta da Vivian (Jane Seymour), una delle regine della moda newyorkese.

Dopo alcuni anni durante i quali Danielle era riuscita ad avere un notevole successo, arriva un momento di grande sconforto. Parlando con una collega, che credeva un’amica, le aveva rivelato una sua idea da realizzare per la rivista. Si trattava di una linea di moda da lei ideata. Ma la collega non solo le ruba il progetto, ma addirittura le porta via il fidanzato.

In un momento così delicato della sua vita, Danielle è in preda ad una grave crisi di sconforto. Pensa seriamente di lasciare New York e gli Stati Uniti. La rabbia però è talmente forte da non riuscire a contenersi. E, nel tentativo di difendere la sua professionalità, va addirittura incontro al licenziamento. È il momento giusto allora per tornare nella patria d’origine.

La direttrice della rivista, delusa e irritata, addirittura la iscrive nel libro nero della moda. Senza stipendio e senza risorse economiche, Danielle riesce a stento a pagarsi il ritorno in Romania, in particolare alla fattoria in Transilvania dove è nata.

Il finale del film

Naturalmente il cambiamento di ambiente è molto forte e incide sulla sua psiche già debilitata da una forte depressione. Però lentamente Danielle, aiutata dalla sua famiglia e dagli amici, comincia ad abituarsi alla nuova dimensione.

Un giorno incontra un affascinante giovane imprenditore, Adrian (David Oakes) arrivato in Romania per motivi di lavoro. La conoscenza di Adrian la riporta indietro ai tempi in cui viveva in America e le fa ricordare il suo sogno infranto: disegnare una linea di abbigliamento che porti il suo nome.

Le condizioni per realizzare questo obiettivo adesso sono cambiate. Danielle vuole che la sua linea di moda sia strettamente legata al paese delle sue origini. E così ecco nascere un design che coniuga le tradizioni rumene alla modernità statunitense.

Ed è proprio con questo progetto che la giovane Danielle si lancia alla conquista della New York Fashion Week.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it