Connect with us

Film in tv

Cobra non è film – Dal 30 aprile in streaming su Amazon Prime

Cobra non è, film crime con elementi da commedia sarà rilasciato su Amazon Prime Video, il 30 aprile 2020. Tanti volti noti della musica italiana sono coinvolti nel progetto del regista esordiente Mauro Russo.

Pubblicato

il

Cobra non è, film crime con elementi da commedia sarà rilasciato su Amazon Prime Video, il 30 aprile 2020. Tanti volti noti della musica italiana sono coinvolti nel progetto del regista esordiente Mauro Russo.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Russo debutta come regista con la sua opera prima, il film Cobra non è. Distribuito da 102 Distribution e prodotto da Giallo Limone Movie S.r.l., la pellicola viene resa disponibile sulla piattaforma in streaming Amazon Prime Video il 30 aprile. Sono molte le collaborazioni musicali eccellenti presenti nel film.

Cobra non è film anticipazioni, la trama

Cobra non è ha le atmosfere di una crime comedy con elementi pulp. La storia è racchiusa tutta in una sola notte e racconta di Cobra e Sonny, rispettivamente un rapper e il suo manager. I due sono nati e cresciuti nella degradata periferia di una città come tante altre, ma si sono riscattati grazie alla musica. 

Dopo anni di successo l’ingranaggio si inceppa. Per evitare il fallimento imminente, Sonny stipula un accordo con LAZY B, un DJ molto richiesto. L’affare, però, rischia di andare in fumo per una questione di soldi. L’unica possibilità per Cobra e Sonny è chiedere aiuto a un vecchio amico d’infanzia di Sonny, che però è divenuto un criminale: l’Americano.

L’Americano è disposto a concedere il prestito necessario a Sonny e Cobra, ma chiede in cambio un favore: consegnare una valigetta a un uomo. Dal momento in cui accettano e prendono la valigetta, però, Cobra e Sonny vanno incontro ad una serie di disavventure. Tra l’altro incontreranno personaggi eccentrici provenienti dal mondo della malavita. E dovranno affrontare una lunga serie di equivoci e peripezie collegate al passato, mai dimenticato, di Cobra. 

Cobra non è film

Cobra non è film – Cast e partecipazioni eccellenti 

Numerosi noti cantanti del panorama italiano hanno collaborato con entusiasmo al film. Elisa, Max Pezzali, Clementino, Tonino Carotone, Il Pancio ed Enzuccio hanno partecipato al lungometraggio del regista Mauro Russo, convinti dalla qualità della produzione.

L’attore Gianluca Di Gennaro, visto in serie come Un Posto al Sole, Don Matteo e Provaci ancora Prof, interpreta il ruolo di Cobra. Federico Rosati è invece il volto di Sonny. Nel cast anche Denise Capezza, Nicola Nocella, Roberto Zibetti, Yoon C. Joyce, Scott Harrison, Federico Mancini e Daniel Terranegra.

Cobra non è film

Cobra non è, la collaborazione con Ruggero Deodato

Per omaggiare il cinema di genere italiano degli anni ‘70 e ‘80, è stato coinvolto nella realizzazione del film anche il Maestro Ruggero Deodato. Nel 1980 il regista-cult Deodato ha diretto un progetto controverso, ma di indubbio valore storico per ogni cinefilo: il film Cannibal Holocaust. 

Il lungometraggio Cannibal Holocaust  provocò subito grandi polemiche dovute alle uccisioni di animali rappresentate sullo schermo ed all’impressionante realismo delle scene più violente. Tanto che il regista Quentin Tarantino, dopo la proiezione del film alla mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia nel 2004, confessò di essere rimasto “piacevolmente sconvolto”.  

Per Cobra non è il Maestro Deodato ha diretto una scena inedita di tortura, presente solo nella versione integrale del film. Data l’esperienza pregressa del regista, possiamo già ipotizzare che le immagini saranno di forte impatto.  

Cobra non è film

Il regista Mauro Russo

Il regista Mauro Russo, nato nel 1981 e originario della penisola salentina, ha studiato all’Accademia Nazionale del Cinema di Bologna. Dopo la laurea si dedica a collaborazioni con Sony e Universal, per le quali realizza numerosi videoclip che lo rendono un punto di riferimento della scena musicale italiana. Fedez, Club Dogo, Salmo e Marracash sono solo alcuni dei nomi per cui Mauro Russo ha girato e diretto. 

Il suo stile d’impatto e la gestione surreale della fotografia sono derivate dalla passione del regista per i cosiddetti b-movie (film di serie b). Una passione che gli è valsa nel 2011 il Premio per il miglior video indipendente, ottenuto con Dichiarazione, di Gue Pequeno. La commistione tra il suo stile crudo e le suggestioni della scena musicale rap, che Russo conosce così bene, è diventata infine il punto di partenza per la realizzazione di Cobra non è. 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Appassionato di Cinema e Serie TV, di libri e di fumetti, di video e di videogiochi. Di avventure, si può dire riassumendo. Non ama molto dormire, ma a volte lo costringono. Del resto, gli servirebbero delle "vite extra" per seguire tutti i suoi hobby e interessi. Intanto, fa quel che può con quella che ha: scrive, disegna, registra video, ogni tanto mangia. A tal proposito, potrebbe sopravvivere mangiando solo pizza. Se serve, anche pizza estera, quando viaggia. Sì, anche quella con sopra l'ananas.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Film in tv

Mary e Martha film Canale 5 – trama, cast, finale

La vicenda raccontata è ispirata ad una storia vera realmente accaduta in Sudafrica.

Pubblicato

il

Mary e Martha film Canale 5
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Canale 5 propone oggi il film dal titolo Mary e Martha. Si tratta di una pellicola di genere drammatico datata 2013.

La produzione è tra Gran Bretagna e Stati Uniti. La durata è di un’ora e 30 minuti. Il film è ispirato ad una storia realmente accaduta.

Mary e Martha film attori

Mary e Martha film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Phillip Noyce. Protagonisti principali sono Mary e Martha interpretate rispettivamente da Hilary Swank e Brenda Blethyn. Nel cast anche Sam Claflin nel ruolo di Ben.

Le riprese si sono svolte in Sudafrica in diverse location dove è ambientata la vicenda raccontata. Alcuni set sono stati realizzati anche nella Carolina del Sud.

La produzione è della Working Title Television in collaborazione con HBO Films e NBC Universal Television. Il titolo originale è Mary and Martha.

Mary e Martha film dove è girato

Mary e Martha – trama del film in onda su Canale 5

La trama ha come protagoniste due donne dai caratteri e dalle personalità completamente differenti tra di loro. Ad unirli è uno stesso drammatico destino. I loro figli hanno trovato la morte in Africa dove si erano ammalati di malaria.

Mary è una casalinga americana senza problemi economici. Quando scopre che suo figlio di 13 anni è vittima di bullismo a scuola, decide di allontanarlo dalle aule scolastiche e di trasferirsi insieme a lui in Africa per sei mesi. Sembra che tutto vada per il meglio, ma purtroppo il figlio contrae la malaria e muore.

La storia di Marta è differente. La donna ha un figlio di 24 anni di nome Ben che è in partenza per una missione umanitaria in Mozambico. Qui lavora da volontario come insegnante in un orfanotrofio. Poco dopo però anche lui è toccato dallo stesso tragico destino: viene contagiato dalla malaria e muore.

Da parte sua Mary far ritorno in Africa ed è proprio qui che incontra Martha. Le due donne non si erano mai conosciute precedentemente. Sconvolte dal numero esorbitante di vittime per malaria le due donne decidono di unire i loro sforzi facendo di tutto per debellare la diffusione della malattia.

Spoiler finale

Cominciano così a fare pressione presso le autorità americane per far sentire la propria voce. Intraprendono una battaglia per fare in modo che nessun’altra mamma possa piangere il proprio figlio come è successo a loro.

Mary e Martha film finale

Mary e Martha – il cast completo

Di seguito il cast del film Mary e Martha e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Hilary Swank: Mary
  • Brenda Blethyn: Martha
  • Sam Claflin: Ben
  • Frank Grillo: Peter
  • Sean O’Bryan: Senatore
  • James Woods: Padre di Mary
  • Lux Haney-Jardine: George
  • Bongo Mbutuma: Pumelele
  • Ian Redford: Charles
  • Nokuthula Ledwaba: Micaela
  • Sifiso Sihlangu: Paul da piccolo

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Film in tv

The November Man: trama, cast, finale del film in onda su Nove

Un ex agente della Cia deve proteggere una donna che conosce i segreti del prossimo Presidente della Russia.

Pubblicato

il

The november man film Nove
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi Nove trasmette il film The November Man. La pellicola statunitense, di genere thriller con atmosfere di azione, è datata 2014. La durata è un’ora e 48 minuti.

Il film è ispirato al romanzo There Are No Spies di Bill Granger. Si tratta del settimo romanzo della serie “November Man”, del 1987.

The november man film attori

The November Man: regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Roger Donaldson. I protagonisti del film sono Pierce Brosnan che interpreta Peter Devereaux e Luke Bracey nel ruolo di David Mason. Olga Kurylenko e Bill Smitrovich, invece, sono rispettivamente Alice Fournier e Hanley.

Le riprese del film si sono svolte in Serbia e a Montenegro. Le scene infatti sono girate a Belgrado. Ma anche a Sveti Stefan, Petrovac, Perast e Herceg Novi.

Le musiche sono di Marco Beltrami. Michael Finch e Karl Gajdusek si sono occupati della sceneggiatura. Romain Lacourbas ha invece curato la fotografia. Il montaggio è di John Gilbert.

Il film è prodotto da Das Films, Envision Entertainment, Irish DreamTime, Merced Media Partners, No Spies e Solution Entertainment Group. E’ invece distribuito da Relativity Media.

The november man film dove è girato

The November Man: trama del film in onda su Nove

La trama ha come protagonista Peter Devereaux, ex agente della Cia. Si è ritirato da tempo in Svizzera dopo aver deciso volontariamente di lasciare i servizi segreti. La scelta è determinata da un tragico evento avvenuto durante la sua ultima missione a Montenegro. Peter e il suo collega Mason non erano infatti riusciti a salvare la vita ad un bambino, che è stato brutalmente assassinato.

Cinque anni più tardi però la Cia ha scelto di affidargli un altro incarico. Deve proteggere l’assistente sociale  Alice Fournier, che è diventata il bersaglio del suo ex allievo. La donna è a conoscenza di importanti informazioni che potrebbero arrestare l’ascesa al potere di Arkady Fedorov. L’uomo infatti, che si è candidato come Presidente della Russia, sarebbe il responsabile di numerosi crimini in Cecenia.

Per tale ragione Alice deve necessariamente allontanarsi dalla Russia per trovare rifugio all’estero.

Il finale del film

Peter decide di accettare l’incarico ma è consapevole che non può fidarsi di nessuno. E’ convinto infatti che all’interno della Cia possano nascondersi delle spie.

Ben presto scopre che Alicia si sta nascondendo dietro una falsa identità. Il suo vero nome infatti è Mira Filipova, ed è sopravvissuta alla guerra in Cecenia. Nell’intrigo internazionale però sono coinvolti anche gli americani in quanto sono responsabili quanto i russi degli orrori che si sono consumati in Cecenia.

Tutto però si complica quanto Peter viene a sapere che Mason ha ucciso la sua compagna, nonché madre della sua primogenita. Il finale riserva un colpo di scena.

The november man film finale

The November Man- Il cast completo del film

Di seguito il cast del film The November Man e i rispettivi personaggi interpretati:

  • Pierce Brosnan: Peter Devereaux
  • Luke Bracey: David Mason
  • Olga Kurylenko: Alice Fournier
  • Bill Smitrovich: Hanley
  • Amila Terzimehic: Alexa
  • Lazar Ristovski: Presidente Arkady Federov
  • Mediha Musliovic: Natalia Ulanova
  • Eliza Taylor: Sarah
  • Caterina Scorsone: Celia
  • Akie Kotabe: Meyers
  • Will Patton: Perry Weinstein
  • Patrick Kennedy: Edgar Simpson
  • Dragan Marinkovic: Denisov
  • Ben Willens: Agente Jones
  • Dragan Dvojakovic: Ambasciatore
  • Tara Jevrosimovic: Lucy

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Film in tv

Benvenuti a casa mia: trama, cast, finale del film in onda su Rai 3

Un intellettuale di sinistra ospita in casa una famiglia rom. La convivenza però si rivela sin da subito disastrosa.

Pubblicato

il

Benvenuti a casa mia film Rai 3
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi Rai 3 trasmette il film Benvenuti a casa mia. La pellicola francese, di genere commedia, è arrivata nelle sale l’8 marzo 2018. La durata è un’ora e 32 minuti.

Benvenuti a casa mia film attori

Benvenuti a casa mia: regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Philippe de Chauveron. I protagonisti sono Christian Clavier che interpreta Jean-Étienne Fougerole e Ary Abittan nel ruolo di Babik. Elsa Zylberstein e Cyril Lecomte, invece, sono rispettivamente Daphné Fougerole e Erwan Berruto.

Le riprese del film si sono svolte a Parigi, capitale della Francia, che conta circa più di 2.200.000 abitanti.

Le musiche sono di Hervé Rakotofiringa. Guy Laurent e Marc de Chauveron si sono occupati della sceneggiatura mentre Philippe Bourgueil ha curato il montaggio. La fotografia è di Philippe Guilbert.

Il film è prodotto da Camera One, Ouille Productions, Pulsar Productions. E’ invece distribuito da Adler Entertainment. Il titolo originale, infine, è À bras ouverts.

Benvenuti a casa mia film dove è girato

Benvenuti a casa mia: trama del film in onda su Rai 3

La trama ha come protagonista Jean-Etienne Fougerole. E’ un docente universitario, scrittore e attivista di sinistra. Durante un dibattito in un programma televisivo, per la promozione del suo ultimo libro sull’accoglienza, accetta la sfida lanciata dal rivale Barzach. Dovrà ospitare nella propria villa una famiglia bisognosa.

Nel frattempo una famiglia rom, formata da Babik, la moglie, i figli, il nipotino e la nonna, che vive in una roulotte accoglie Erwan Berruto, che è stato sfrattato dalla propria abitazione. Quest’ultimo cerca di convince la famiglia a rispondere all’appello lanciato da Jean Etienne in tv presentandosi nella sua villa.

Il finale del film

Jean Etienne, la moglie Daphné e i loro figli sono obbligati ad accogliere la famiglia di Babik in casa, facendola soggiornare in giardino con la loro roulotte. La convivenza però si rivela sin da subito disastrosa e Jean Etienne spera di mandarli via il prima possibile. Nel frattempo Erwan Berruto decide di sedurre Daphné quando scopre che è la figlia di un ricco industriale. Ma Daphné non vuole cedere alle avances.

Tempo dopo Jean Etienne incontra Barzach che gli rivela che Berruto non appartiene alla comunità rom. E’ infatti un cittadino marsigliese. Daphné decide così di cacciare di casa il marito che è costretto a rifugiarsi da Babik. Nel finale Jean Etienne farà di tutto per farsi perdonare dalla moglie.

Benvenuti a casa mia film finale

Benvenuti a casa mia: il cast completo

Ecco il cast del film Benvenuti a casa mia e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori:

  • Christian Clavier: Jean-Étienne Fougerole
  • Ary Abittan: Babik
  • Elsa Zylberstein: Daphné Fougerole
  • Cyril Lecomte: Erwan Berruto
  • Nanou Garcia: Isabelle Cheroy
  • Oscar Berthe: Lionel Fougerole
  • Armen Georgian: Ravi
  • Marc Arnaud: Clément Barzach
  • Mirela Nicolau: Simza
  • Sofiia Manousha: Fidélia Martinez
  • Ioana Visalon: Somerta
  • Marian Samu: Piti
  • Anaïs Dopinescu invece è Renata
  • Nikita Dragomir: Lulughia
  • Raisa Mihai infine è Fernanda

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it