Connect with us

Film in tv

Interrabang Cine34 trasmette il thriller in prima visione assoluta

Cine34 trasmette la pellicola del 1969 mai arrivata sul piccolo schermo. Una gita in barca si trasforma in una vera carneficina.

Pubblicato

il

Interrabang Cine34
Cine34 trasmette la pellicola del 1969 mai arrivata sul piccolo schermo. Una gita in barca si trasforma in una vera carneficina.
Condividi su

Cine34 propone la prima visione assoluta del thriller Interrabang, in onda giovedì 16 aprile, alle ore 21.10. La rete tematica Mediaset dedicata al cinema italiano continua a selezionare film che non sono mai approdati sul piccolo schermo.

Il genere è giallo, la durata è di un’ora e 50 minuti. La produzione è italiana.

Interrabang Cine34 trasmette il thriller in prima visione assoluta

 Interrabang è approdato nella sale nel 1969. Un anno importante, avvennero eventi di grande rilevanza internazionale. Jan Palach si dette fuoco per protesta, a Praga. Volava il primo Concorde. Charles De Gaulle si dimetteva da Presidente della Quinta Repubblica francese.

In Italia viene introdotta la pensione sociale. Muore per overdose Brian Jones. Esce il primo numero de il manifesto. L’uomo sbarca sulla Luna. Nel Paese inizia la strategia della tensione e parte l’Autunno caldo. Si tiene il Festival di Woodstock. Gheddafi prende il potere in Libia. Nasce Arpanet. E iniziano le trattative per la fine della guerra in Vietnam.

Interrabang è diretto da Giuliano Biagetti, è un bizzarro film che trova ispirazione nel cinema d’autore e di genere. La fotografia è di Antonio Borghesi, con panorami mozzafiato tra mare e rocce.

Le musiche sono di Berto Pisano, autore e arrangiatore per Mina e di numerose colonne sonore per il cinema e la televisione. Menzione speciale per i costumi.Abiti e accessori sono  firmati Emilio Pucci ed ancora oggi appaiono attuali.

Interrabang il cast e la trama

Nel cast ci sono: Soshana Cohen, Antonietta Fiorito, Beba Loncar, Umberto Orsini, Haydée Politoff, Corrado Pani, Edmondo Saglio, Tellino Tellini.

Ecco la trama: sulla barca ancorata davanti all’Isola Rossa di Porto Santo Stefano, ci sono a bordo il fotografo Fabrizio (Orsini), sua moglie Anna (Loncar), la cognata Valeria (Politoff) e la modella Maregalit (Cohen).

Tra tutti regna l’amore libero, anche se nel gruppo i rapporti non sono poi così cordiali. Al momento del ritorno manca la benzina e Fabrizio chiede aiuto per andare al porto e fare rifornimento. Le tre donne rimangono da sole, mentre nei dintorni si aggira l’evaso Marco (Pani) che arriva fino al motoscafo.

Il giovane si unisce alle tre donne che lo accolgono con diffidenza. Infatti presto Marco uccide Maregalit e Anna. Poi insieme a Valeria si reca da Fabrizio, di ritorno nell’isola. I tre appaiono soddisfatti del loro piano che appare riuscito. Si trattava di uccidere uccidere Anna per impossessarsi del suo patrimonio. Marco e Valeria uccidono Fabrizio. I due erano amanti da tempo, avevano preparato tutto per rimanere gli unici proprietari del patrimonio di Anna .Ma un evento imprevisto mette in pericolo il piano.

La pellicola è un crescendo di suspense con i tre delitti e il finale completamente inaspettatp.

La serata si conclude con l’hot – anch’esso inedito – del 1976, «Calde labbra».

Interrabang Cine34 - locandina


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it