Connect with us

Film in tv

In guerra per amore film Rai3 trama, cast, finale

La pellicola diretta da Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, arriva in prima visione televisiva sulla terza rete.

Pubblicato

il

In guerra per amore film
La pellicola diretta da Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, arriva in prima visione televisiva sulla terza rete.
Condividi su

Rai3 propone, questa sera, in prime time e in prime visione televisiva, il film In guerra per amore. La pellicola è di genere drammatico con atmosfere da commedia e con ingredienti caratteristici del periodo bellico in cui è ambientata. Diretto e interpretato da Pif, all’anagrafe Pierfrancesco Diliberto, il film è stato presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma del 2016.

La durata del film è di un’ora e 40 minuti.

In guerra per amore regia, cast, attori, dove è girato, location

La regia è di Pierfrancesco Diliberto. Gli attori che recitano nel cast di In guerra per amore sono: Pif, Miriam Leone, Andrea Di Stefano, Stella Egitto, Aurora Quattrocchi, Robert Madison, Vincent Riotta, Maurizio Marchetti, Sergio Vespertino, Maurizio Bologna, Antonello Puglisi, Mario Pupella.

Le riprese della pellicola si sono svolte prevalentemente ad Erice. Ma sono state interessate anche le saline di Trapani, la Scala dei Turchi nei pressi di Realmonte e le grotte di Scurati nei pressi di Custonaci.

La colonna sonora è interpretata dalla cantautrice italiana Thony. A lei, in particolare è affidato il brano principale dal titolo Donkey flyin’ in the sky. Una curiosità: anche nella serie La mafia uccide solo d’estate, i due protagonisti si chiamano Arturo Giammarresi e Flora Guarneri.

Leggi anche --->  Tapirulàn film Sky Cinema Due - trama, cast, finale

In guerra per amore film

In guerra per amore film, la trama

La trama ha come protagonisti Arturo Giammaresi (Pif) e Flora Guarneri (Miriam Leone). Siamo a New York nel 1943. Arturo è un palermitano emigrato nella Grande Mela. Qui ha trovato un impiego come cameriere nel ristorante di cui è proprietario Alfredo un palermitano che ha fatto fortuna oltre oceano. Arturo è innamorato, corrisposto, di Flora Guarneri, la nipote di Alfredo. Ma c’è un ostacolo apparentemente insuperabile: Flora è già stata promessa dallo zio Alfredo a Carmelo, figlio del boss mafioso Don Tano, il braccio destro di Lucky Luciano.

Flora suggerisce al suo innamorato di chiedere la sua mano direttamente al padre che, però, si trova in Sicilia. Arturo decide di partire. Prima, però, passa in un bar e chiede un bicchiere d’acqua, Non dice “water” ma “war”. Lo ascolta un ufficiale dell’esercito e gli consiglia di arruolarsi perchè in America si stanno cercando siciliani da inviare sull’isola in vista dello sbarco. Il giovane accetta di arruolarsi, ma viene relegato alle mansioni più umili. Tra questi l’accudimento degli asini da soma.

La parte finale del film

Nella parte finale del film Arturo arriva in Sicilia dove trova una situazione molto complicata e disordinata. L’isola è piena di solGli abitanti, inizialmente vengono bombardanti dalle forze americane. Ma dopo gli alleati riescono a farsi accogliere come liberatori.

Ma la vicenda di Arturo è ancora lontana dal trovare una soluzione. Al contrario, quando si sparge la voce che è arrivato in Sicilia per chiedere la mano di Flora, qualcuno decide che deve morire.

Leggi anche --->  Mio fratello mia sorella film Canale 5 - trama, cast, finale

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it