Helen Dorn: Senza pietà su Rai 2 – trama, cast, finale


Una intricata vicenda in cui si intrecciano amore e odio, ma anche segreti inconfessabili. La Dorn deve scoprire tutto.


Per il ciclo Helen Dorn va in onda su Rai 2 il film tv dal titolo Senza pietà. La pellicola è di genere giallo – poliziesco ed ha la durata di un’ora e trenta minuti. La produzione è tedesca ed è datata 2017. Questo Tv movie è il settimo della serie realizzata dalla ZDF principale rete televisiva tedesca.

Helen Dorn Senza pietà attori

Helen Dorn: Senza pietà – regia, protagonisti, dove è girato

La regia del Tv movie Senza pietà è affidata ad Alexander Dierbach, Nel ruolo della protagonista Helen Dorn c’è l’attrice Anna Loos presente in tutti i film tv. l personaggio maschile di rilieco è Dr. Kleinert a cui dà il volto l’attore Heino Ferch. 

Le riprese si sono svolte a Düsseldorf, in Germania. La produzione è della Network Movie Film-und Fernsehproduktion in collaborazione con  Zweites Deutsches Fernsehen (ZDF).

Helen Dorn Senza pietà dove è girato

Helen Dorn: Senza pietà – trama del film in onda su Rai 2

Helen Dorn (Anna Loos) indaga in questo tv movie sulla scomparsa di Marek Kurth, un giovane criminale che era in libertà vigilata. Il fuggitivo odia il giudice Kleinert che l’ha condannato. Infatti, durante una perquisizione nella casa di Kurth, la polizia ha scoperto un armadio, sulle cui ante sono state poste le foto del giudice Werner Kleinert,

Non è la prima volta che Kleinert è colpito da minacce. Fortunatamente in passato si sono tutte rivelate false piste oppure minacce provenienti da personaggi di scarso rilievo. Questa volta però la situazione è differente.

La polizia infatti teme che il magistrato sia in grave pericolo di vita. Infatti le minacce si rivelano più concrete che mai dopo il tentativo di incendio proprio nell’appartamento del giudice. E’ singolare, però. che Kleinert rifiuti di essere protetto.

Intanto, però, tutti i componenti della famiglia del giudice vengono avvertiti di comportarsi con molta precauzione e soprattutto di evitare luoghi isolati.

Il finale del film

Ad indagare sulle minacce al giudice è Helen Dorn. La detective scopre come oltre a Marek Kurth, ci sono altre persone intenzionate a colpire Kleinert senza nessuna pietà. Tra questi l’infermiere Thomczyk, un uomo che è arrivato ad un punto della sua vita nel quale non ha più niente da perdere.

Il giudice Kleinert aveva recentemente privato Martin Thomczyk della tutela di sua figlia per la guida sotto l’effetto di droghe. Intanto Marek Kurth è stato trovato morto. Secondo i primi indizi, Thomczyk potrebbe aver avuto un legame con la morte di Kurth. Ma per Helen Dorn non è una prova sufficiente. Quando Thomczyk viene catturato, ammette l’attacco incendiario a Kleinert, ma nega di aver ucciso Kurth.

La Dorn a questo punto, riceve la notizia che suo padre è stato ricoverato d’urgenza per una emorragia cerebrale. Ma le indagini non si fermano. E adesso deve fare i conti anche con i problemi personali di Kleinert. La figlia Lisa ha scoperto un segreto nella vita del padre.

Helen Dorn Senza pietà finale

Helen Dorn: Senza pietà – il cast completo

Di seguito il cast del film Helen Dorn: Senza pietà e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Anna Loos (Una falsa testimonianza) – Helen Dorn
  • Heino Ferch – Dr. Kleinert
  • Ernst Stötzner – Richard Dorn
  • Christina Hecke – Christina Behrens
  • Daniel Friedrich – Falk Mattheissen
  • Nele Mueller-Stöfen – Johanna Kleinert
  • Caroline Hartig – Lisa Kleinert
  • Lilly Wagner – Marie Kleinert
  • Sebastian Urzendowsky – Marek Kurth
  • Jonathan Berlin – Tristan
  • Peter Schneider – Martin Thomczyk
  • Franziska Hartmann – Nachtschwester Nina
  • Andreas Christ – Jens Bode


0 Replies to “Helen Dorn: Senza pietà su Rai 2 – trama, cast, finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*