Connect with us

Film in tv

Gramigna (Volevo una vita normale) su Rai 5 – trama, cast, finale

Il figlio di un noto esponente della camorra campana, riesce ad affrancarsi dal mondo della malavita e a dare un senso al proprio futuro.

Pubblicato

il

Gramigna film Rai 5
Il figlio di un noto esponente della camorra campana, riesce ad affrancarsi dal mondo della malavita e a dare un senso al proprio futuro.
Condividi su

Rai 5 propone questa sera il film Gramigna, sottotitolo Volevo una vita normale. La pellicola ha la durata di un’ora e 35 minuti, è una produzione italiana datata 2017.

Le atmosfere sono di genere drammatico.

Gramigna film attori

Gramigna film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è affidata a Sebastiano Rizzo. Nel ruolo dei personaggi principali ci sono Gianluca Di Gennaro che interpreta Luigi e Teresa Saponangelo, la madre. Il padre di Luigi è interpretato da Biagio Izzo.

Le riprese si sono svolte tutte in Campania, in particolare ad Aversa e nell’agro aversano. La produzione è della Klan Movie.

La pellicola ha ricevuto una candidatura ai David di Donatello del 2018.

Gramigna film dove è girato

Gramigna – trama del film in onda su Rai 5

La trama ha come protagonista Luigi, figlio di un boss della camorra. L’uomo è stato arrestato quando il figlio era molto piccolo. Non ha avuto così nessuna opportunità di vederlo crescere.

Il potente boss della malavita campana, è stato condannato all’ergastolo. Quindi Luigi ha avuto modo di incontrare il padre e di conoscerlo soltanto nel carcere dove era stato recluso e dove scontava la sua pena.

Questa situazione ha influito molto sulla personalità del ragazzo. Soprattutto Luigi sente la difficoltà di portare un cognome che conoscono tutti ed affiancano alla peggiore malavita organizzata.

Leggi anche --->  Una intima convinzione film Rai 3 - trama, cast, finale

Il ragazzo è stato cresciuto dalla madre e dalla nonna. Ambedue non hanno una linea di condotta rigida e univoca. In questo modo il giovane si trova sempre in bilico tra il lecito e l’illecito. Trascorre la sua adolescenza nella ricerca di un punto di riferimento che possa rappresentare per lui una certezza per il futuro.

Quando comincia a frequentare la scuola, trova un incoraggiamento nel professore di educazione fisica. In effetti tutti i suoi compagni hanno dei trascorsi malavitosi perché le loro famiglie sono compromesse con la camorra. E molti sono stati freddati per motivi di lotte tra i clan.

Il finale del film

Quando Luigi va a trovare il padre, si rende conto che anche il genitore lo vorrebbe fuori dal giro malavitoso.

Per un certo periodo il giovane entra anche nel mondo della droga. Ma i principi morali che ancora hanno la meglio in lui, lo spingono ad allontanarsi dagli stupefacenti. Alla fine Luigi riesce finalmente a dimostrare che il suo impegno per il futuro è diverso dalla strada intrapresa dal padre. Dimostrerà così che le colpe dei padri non ricadono necessariamente i suoi figli.

Gramigna film finale

Gramigna – il cast completo

Di seguito il cast del film Gramigna e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Gianluca Di Gennaro – Luigi
  • Teresa Saponangelo – La madre di Luigi
  • Biagio Izzo – Il padre di Luigi
  • Enrico Lo Verso – Vittorio
  • Lucia Ragni – La nonna di Luigi
  • Gianni Ferreri – Gennaro
  • Ernesto Mahieux – Armando
  • Mario Porfito – Zio Pietro
  • Nicola Graziano – Nando
  • Antonio Tallura
  • Titti Cerrone
  • Anna Capasso
  • Veronica Montanino
  • Ciro Petrone – Gaetano
  • Vincenzo Messina
Leggi anche --->  Un altro mondo film Sky Cinema Due - trama, cast, finale

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it