x

Connect with us

x

Film in tv

Mister Ignis film Rai Premium – trama, cast, finale

Il film tv racconta la vicenda umana e professionale di Giovanni Borghi nell'Italia del miracolo economico.

Pubblicato

il

Mister Ignis film Rai 1
Il film tv racconta la vicenda umana e professionale di Giovanni Borghi nell'Italia del miracolo economico.
Condividi su

Si chiama Mister Ignis, l’operario che fondò un impero, il film tv in onda in prima serata su Rai Premium. Racconta la storia di Giovanni Borghi, il “cumenda” operoso che negli anni del dopoguerra fondò la Ignis contribuendo a ricostruire un paese devastato dalla guerra.

Il film inizialmente era una miniserie in due puntate trasmesse il 12 e il 13 maggio 2014.

Mister Ignis film attori

Mister Ignis film – dove è girato, regia, protagonisti

Nel ruolo di Giovanni Borghi, il protagonista, c’è Lorenzo Flaherty. Nel cast recitano anche Anna Valle con Massimo Dapporto, la regia è di Luciano Manuzzi. 

Le riprese si sono svolte tutte a Belgrado in Serbia, nonostante la produzione sia italiana. Il motivo risiede nel fatto che all’epoca era molto più conveniente recarsi all’estero per risparmiare sui costi di realizzazione.

Mister Ignis film dove è girato

Mister Ignis – trama del film in onda su Rai Premium

La vicenda è tutta centrata su Giovanni Borghi che lavora con i fratelli Giuseppe (Denis Fasolo) e Gaetano (Rodolfo Corsato) nel negozio del padre Giulio (Massimo Dapporto). La loro attività è fabbricare fornelli elettrici. Molto presto lascia la bottega paterna e si impiega da un conoscente del padre secondo cui “il mestiere si impara solo sotto padrone”. Nella prima parte della miniserie, i Borghi abitano ancora a Milano e Giovanni,oltre a lavorare e frequentare la scuola, la sera suona il piano nei cinematografi che proiettano film muti: un modo per arrotondare e aiutare la famiglia.

I bombardamenti su Milano distruggono la casa e la bottega dei Borghi che sono costretti a trasferirsi in campagna. Sembra davvero la fine. Ma lo spirito imprenditoriale di Giovanni ha la meglio: decide di rimettere in piedi l’attività commerciale del padre. Inizia così la grande avventura del futuro Mister Ignis: la piccola officina del padre diventa una grande fabbrica sulla quale spicca la statua della Madonnina di Milano, la stessa che c’era sul tetto della bottega paterna e che sarà sempre presente in tutti gli stabilimenti.

I primi anni sono duri: bisogna girare per le campagne per vendere i fornelli elettrici che spesso vengono pagati con merce in natura: salumi, formaggi e altro. Ma Giovanni Borghi non demorde.  In Italia è arrivato il gas e la sua intuizione è usarlo per la costruzione dei fornelli a gas che sostituiranno quelli elettrici più dispendiosi. Per questo obiettivo la fabbrica si allarga e diventa un capannone. L’idea si rivela vincente. La sua prima intuizione è geniale, ma la seconda non è da meno: fare pubblicità al suo marchio Ignis sponsorizzando  atleti di successo, pugili, ciclisti e anche la squadra di pallacanestro di Varese. In questo modo la Ignis sarà conosciuta a livello internazionale.

Mister Ignis film finale

Il finale del fillm

Nel frattempo Borghi ha sposato Maria (Anna Valle) la donna di cui era innamorato e che contribuisce a dargli nuova linfa vitale per ulteriori sfide. La prossima sarà: realizzare un frigorifero moderno, più piccolo rispetto a quelli in commercio, quindi più comodo e funzionante. Ed è il momento di sbaragliare la concorrenza, come puntualmente avviene. La Ignis diventa una delle ditte italiane di maggior successo.

Purtroppo Giovanni Borghi all’apice della carriera da imprenditore si ammala. E dovrà fare in modo, prima che la malattia lo consumi, di salvare i posti di lavoro dei suoi operai e non far morire con lui, il marchio Ignis.

Lorenzo Flaherty ha affrontato questo impegno preparandosi accuratamente. Ha commentato: “è stato il ruolo più importante della mia carriera. Ho incontrato anche la figlia di Giovanni Ignis, la signora Emidia che mi ha fatto visitare i vecchi stabilimenti della Ignis a Varese. Ed per calarmi credibilmente nella parte ho studiato a lungo il dialetto del varesotto”.

Mister Ignis film – il cast completo

  • Federica Martinelli – Annamaria D’Errico
  • Rodolfo Corsato – Gaetano Borghi
  • Lorenzo Flaherty – Giovanni Borghi
  • Anna Valle – Maria De Paoli
  • Enzo Saponara – Guidino Borghi
  • Tiziano Grasso – Pietro Anastasi

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it