Gourmet Detective: Mangia, bevi, muori su Paramount Network – trama, cast, finale


Una festa di compleanno si trasforma nella scena di un omicidio. Ad essere ucciso è un giovane di 18 anni.


Paramount Network propone il film tv dal titolo Mangia, bevi, muori che fa parte del ciclo Gourmet Detective.

La serie è una produzione statunitense di film realizzati appositamente per il piccolo schermo. Ognuno ha un inizio e una fine. La prima stagione è formata da cinque episodi ciascuno con la durata di un’ora e 30 minuti. Le atmosfere sono tra il giallo e il poliziesco.

Gourmet Detective Mangia, bevi, muori attori

Gourmet Detective: Mangia, bevi, muori – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Mark Jean. Personaggi principali sono Henry Ross e Maggie interpretati rispettivamente da Dylan Neal e Brooke Burns.

Le riprese si sono svolte tutte in Canada, in particolare nella città di Victoria nella British Columbia e a San Francisco negli USA. La produzione è della Muse Entertainment Enterprises.

Il titolo originale è Eat, Drink & Be Buried: A Gourmet Detective Mystery.

La serie è basata su un famoso chef culinario che ha un importantissimo ristorante a San Francisco.

Gourmet Detective Mangia, bevi, muori dove è girato

Gourmet Detective: Mangia, bevi, muori – trama del film in onda su Paramount Netwok

La vicenda raccontata ha come protagonista Henry Ross, un famoso chef culinario proprietario di un noto ristorante a San Francisco. Ross però ha una propensione per le indagini ed un fiuto nello scoprire i colpevoli.

Accanto a lui, la protagonista femminile Maggie Price, a sua volta un’investigatrice molto brava che lo aiuta. I due vengono invitati ad un’elegantissima festa di compleanno che si svolge in un castello appartenente ad un ricco uomo d’affari.

Maggie ed Henry, che pensavano di trascorrere una serata tranquilla, si trovano invece coinvolti in un omicidio che avviene proprio sotto i loro occhi. In effetti Henry era intervenuto alla festa anche per supervisionare il menù. Proprio come accadeva tutti gli anni. Per lui, dunque era un evento normale.

Invece la serata si trasforma in tragedia. Infatti durante il party i due figli dei padroni di casa ricreano ad uso degli ospiti un antico duello settecentesco. Il party era stato organizzato per la festa di compleanno di uno dei figli. I ragazzi sono fratellastri e non hanno mai avuto un buon rapporto tra di loro.

Il finale del film

È accaduto che l’arma di uno dei due sia stata caricata con una pallottola vera e non a salve. Naturalmente quando viene premuto il grilletto, il ragazzo viene investito in pieno dal colpo e muore all’istante.

Henry Ross e Maggie Price sono così chiamati ad investigare sul caso e a trovare i colpevoli. In effetti molto presto si rendono conto che nella famiglia di cui sono ospiti ci sono molte faide interne, soprattutto tra gli eredi che si contendono patrimonio di famiglia. Ed è proprio in questo contesto che bisogna trovare il motivo per il quale è avvenuto l’omicidio.

Gourmet Detective Mangia, bevi, muori finale

Gourmet Detective: Mangia, bevi, muori – il cast completo

Di seguito il cast del film Gourmet Detective: Mangia, bevi, muori e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Dylan Neal (Cedar Cove 3) – Henry Ross
  • Brooke Burns – Maggie
  • Bruce Boxleitner – Jim Ross
  • Matthew Kevin Anderson – Munro
  • Marc Senior – Bailey
  • Samantha Ferris – Captain Forsyth
  • Christine Willes – Doris
  • Ali Skovbye – Abigail
  • Shannon Chan-Kent – Lucy
  • Brenda Crichlow – Nolan
  • David Paetkau – Colin
  • Brittney Wilson – Angela Weston
  • Garry Chalk – David Weston
  • Vanessa Walsh – Felicity Weston
  • Chris McNally – Douglas Weston


0 Replies to “Gourmet Detective: Mangia, bevi, muori su Paramount Network – trama, cast, finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*