Connect with us

Film in tv

Disorder La guardia del corpo su Rai 4 – trama, cast, finale

Rai 4 propone un film che punta l'attenzione sui traumi dei soldati che tornano dalle missioni. Azione e amore nella trama.

Pubblicato

il

Disorder La guardia del corpo Rai 4
Rai 4 propone un film che punta l'attenzione sui traumi dei soldati che tornano dalle missioni. Azione e amore nella trama.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rai 4, canale 21 del digitale terrestre, propone venerdì 3 luglio Disorder La guardia del corpo. L’appuntamento è in prima serata, alle 21.20. Si tratta di una pellicola dalle intense atmosfere thriller e drammatiche datata 2015. La durata è di un’ora e trentotto minuti. La produzione è tra Francia e Belgio. La sceneggiatura è scritta da Alice Vinocour, Jean-Stéphane Bron.

Disorder La guardia del corpo attori

Disorder La guardia del corpo su Rai 4, regia, attori, location, dove è girato

La regia è di Alice Vinocour. I protagonisti sono Matthias Schoenaerts (Le Fidéle) e Diane Kruger rispettivamente nei ruoli di Vincent e Jessica.

Le riprese si sono svolte in Costa azzurra. I luoghi interessati sono: Saint-Jean-Cap-Ferrat, Cap d’Antibes ed Èze. La villa del magnate libanese, chiamata Maryland, è La dilecta di Cap d’Antibes a Juan Le Pins, una imponente costruzione degli anni Venti, la più prestigiosa di tutta la riviera francese.

La produzione è della Darius Films in collaborazione con Dharamsala e France 3 Cinéma.

Il film vuole puntare l’attenzione sul difficile e traumatico rientro dei soldati che hanno combattuto in Afghanistan.

Disorder La guardia del corpo dove è girato

Disorder trama del film in onda su Rai 4

La trama è incentrata su un ex agente delle forze speciali dell’esercito francese da poco rientrato dall’Afghanistan. Come accade a molti soldati, anche Vincent è affetto da Disordine da Stress Post-Traumatico. Ed ha anche un grave problema all’orecchio. Perciò non è autorizzato a ritornare in azione, nonostante faccia pressione per avere un altro incarico.

Vincent , tra una missione e l’altra, si occupa come guardia del corpo e responsabile della sicurezza presso ricchi privati o aziende. Riesce, così, a guadagnare molto più di quanto riceve nel corso delle missioni.

Il primo incarico che gli arriva, subito dopo il rientro, è curare la sicurezza di un mega ricevimento organizzato da un magnate libanese nella sua sontuosa villa in Costa Azzurra.

Sono invitati i maggiori esponenti internazionali della politica e del mondo economico.Vincent riesce a fare la conoscenza con la moglie del magnate, Jessica, giovane di origine tedesca di grande fascino. Conosce anche il figlioletto Ali.

Poco dopo riceve l’incarico di fare da guardia del corpo, 24 ore su 24 per alcuni giorni, a Jessica e al figlio nella villa. Il magnate deve assentarsi per alcuni giorni per un improvviso affare. Solo molto dopo, si scopre che l’uomo è un grosso intermediario che opera sul mercato internazionale delle armi.

Disorder La guardia del corpo finale

Il finale del film

Vincent,  però, soprattutto nella parte finale, viene totalmente coinvolto dalla vita privata della famiglia, diventando addirittura vittima della paranoia. Nonostante la calma apparente che regna a Maryland, avverte una minaccia che proviene dall’esterno. Sente, insomma, che i guai sono dietro l’angolo. E molto presto si accorge di aver ragione.

Infatti Jessica e figlio vengono assaliti da uomini mascherati. Vincent riesce a salvare madre e figlio ma è costretto ad uccidere.

Intanto tra Jessica e Vincent nasce un feeling che la giovane donna cerca di reprimere.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Film in tv

Una canzone per mio padre film TV 2000 – trama, cast, finale

La vicenda è incentrata sul rapporto difficile tra padre e figlio che si conclude con un triste epilogo.

Pubblicato

il

Una canzone per mio padre film TV 2000
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

TV 2000 propone oggi il film dal titolo Una canzone per mio padre. Si tratta di una pellicola di genere drammatico con atmosfere sentimentali.

La produzione è degli Stati Uniti d’America, l’anno di realizzazione è il 2018 e la durata è di un’ora e 50 minuti.

Una canzone per mio padre film attori

Una canzone per mio padre film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Andrew e John Erwin. Protagonisti principali sono BartArthur Millard interpretati rispettivamente da J. Michael Finley e Dennis Quaid. Nel cast anche Tanya Clarke nel ruolo di Adele.

Le riprese si sono svolte negli Stati Uniti, in particolare a Oklahoma City nello Stato dell’Oklahoma.

La produzione è della Kevin Downes Productions in collaborazione con Mission Pictures International e City on a Hill Productions.

Il titolo originale è I Can Only Imagine.

Una canzone per mio padre film dove è girato

Una canzone per mio padre – trama del film in onda su TV 2000

La trama si svolge a Greenville in Texas nel 1985. Il protagonista è Bart Millard un ragazzo di 10 anni che vive con i genitori. Il padre Arthur lo tratta in modo molto violento ed è stato abbandonato dalla madre che è andata via stanca delle violenze del marito. L’uomo è un ex giocatore di football fallito.

Bart si innamora di una ragazza, Shannon, e a 18 anni è costretto anche lui ad abbandonare il football a causa di un infortunio in campo.

Scopre però grazie ad un insegnante di musica di possedere uno straordinario talento per il canto. E nonostante il genitore non lo sostenga decide di intraprendere la carriera musicale.

Crescendo il giovane mantiene un rapporto distante dal padre. Scopre successivamente che ha un male incurabile in fase terminale. Sentendosi inoltre in fin di vita, l’uomo si pente del male che ha arrecato al figlio e si converte al cristianesimo.

Spoiler finale

Bart inizialmente non crede al cambiamento avvenuto in suo padre. Ma in seguito decide di perdonarlo. Inoltre dopo la sua morte scrive una canzone per lui dal titolo “Posso solo immaginare” che si rivelerà un grande successo.

Il titolo originale della canzone I Can Only Imagine rappresenta il titolo originale del film.

Una canzone per mio padre film finale

Una canzone per mio padre – il cast completo

Di seguito il cast del film Una canzone per mio padre e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Michael Finley: Bart Millard
  • Brody Rose: Bart Millard (da giovane)
  • Dennis Quaid: Arthur Millard
  • Madeline Carroll: Shannon
  • Taegan Burns: Shannon (da giovane)
  • Tanya Clarke: Adele
  • Cloris Leachman: Meemaw
  • Trace Adkins: Scott Brickell
  • Craig Lembke: Konoa Wheeler
  • Priscilla Shirer: Signora Fincher
  • Nicole DuPort: Amy Grant
  • Jake B. Miller: Michael W. Smith
  • Mark Furze: Nathan
  • Jason Burkey: Mike
  • R. Cacia: Rusty
  • Randy McDowell: Jim

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Film in tv

Joker Wild Card: trama, cast, finale del film in onda su 20 Mediaset

Un ex ufficiale della Marina e giocatore d'azzardo cerca di trovare i colpevoli dello stupro ai danni di una sua amica escort.

Pubblicato

il

Joker Wild Card film 20 mediaset
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

20 Mediaset propone oggi il film Joker Wild Card. La pellicola statunitense di genere thriller con ingredienti d’azione è arrivata nelle sale cinematografiche il 5 agosto 2015. La durata è un’ora e 32 minuti.

Joker Wild Card film attori

Joker Wild Card: regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Simon West. I protagonisti del film sono Jason Statham che interpreta Nick Wild e Michael Angarano nel ruolo di Cyrus Kinnick. Dominik García-Lorido e Milo Ventimiglia, invece, sono Holly e Danny DeMarco.

Le riprese del film si sono svolte negli Stati Uniti e in Francia. Le scene infatti sono state girate a New Orleans e in Nevada. Ma anche in Corsica. 

Le musiche sono di Dario Marianelli. William Goldman si è occupato della sceneggiatura mentre Shelly Johnson ha curato della fotografia. Il montaggio è di Padraic McKinley.

Il film è prodotto da Current Entertainment, Quad Films, SJ Heat Productions, SJ Pictures, Sierra/Affinity. E’ invece distribuito da Koch Media Italia.

Joker Wild Card film dove è girato

Joker Wild Card: trama del film proposto da 20 Mediaset

La trama ha come protagonista Nick Wild, ex ufficiale di Marina e dipendente dal gioco d’azzardo. Lavora ora come bodyguard per i ricchi che amano frequentare i casinò di Las Vegas. Il suo desiderio è di riuscire ad accumulare il prima possibile la somma di 500.000 dollari per cominciare una nuova vita in Corsica.

Un giorno Nick mentre è in servizio per proteggere Cyrus Kinnick, viene a conoscenza che la sua amica Holly ha subito una brutale aggressione. E’ un escort di professione ed è stata prima violentata e poi picchiata selvaggiamente da tre sconosciuti in una camera d’albergo. Nick è pronto ad aiutarla a rintracciare i colpevoli.

Il Finale del film

Durante le ricerche Nick scopre ben presto che uno dei responsabili è Danny DeMarco. Si tratta del figlio di uno spietato gangster di Las Vegas.

Una sera Nick si intrufola nell’abitazione di Danny DeMarco con un banale pretesto. Con la complicità di Holly riesce ad immobilizzare le guardie del corpo di Danny legandole. Nel frattempo la donna sottrae anche a Danny 50.000 dollari minacciandolo di castrarlo.

Una volta fuggiti Holly lascia Las Vegas per trasferirsi in un altra città mentre Danny raggiunge un casinò con la speranza di vincere il mezzo milione.

Con molta fortuna Danny riesce ad incassare la somma tanto sognata. Convinto però di poter guadagnare ancora di più, mette in palio l’intera somma, perdendo tutta la vincita. Cyrus, che lo ha osservato per tutta la sera, decide di regalargli un biglietto per la Corsica.

Nel finale Nick, prima di partire, uccide Danny e i suoi collaboratori che volevano eliminarlo.

Joker Wild Card film finale

Joker Wild Card: cast completo del film

Ecco il cast del film Joker Wild Card e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori:

  • Jason Statham: Nick Wild
  • Michael Angarano: Cyrus Kinnick
  • Dominik García-Lorido: Holly
  • Milo Ventimiglia: Danny DeMarco
  • Sofía Vergara: DD
  • Stanley Tucci: Baby
  • Hope Davis: Cassandra
  • Max Casella: Osgood
  • Jason Alexander: Pinky
  • Anne Heche: Roxy
  • Chris Browning infine è Tiel.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Film in tv

Il commissario Montalbano La caccia al tesoro film Rai 1 – trama, cast, finale

Un caso inquietante e singolare porta il commissario Montalbano sulle tracce di un folle.

Pubblicato

il

Il commissario Montalbano La caccia al tesoro film Rai 1
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rai 1 propone oggi il film dal titolo La caccia al tesoro che fa parte del ciclo di tv-movie dedicati al commissario Salvo Montalbano.

Il genere è poliziesco con atmosfere da romanzo giallo. La produzione è italiana, l’anno di realizzazione è il 2011 e la durata è di un’ora e 40 minuti.

Il commissario Montalbano La caccia al tesoro film attori

Il commissario Montalbano La caccia al tesoro film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Alberto Sironi. Protagonista principale è il commissario Salvo Montalbano a cui dà il volto l’attore Luca Zingaretti. Accanto a lui gli storici collaboratori Mimì Augello e Giuseppe Fazio interpretati da Cesare Bocci e Peppino Mazzotta.

Le riprese si sono svolte in Sicilia, in particolare tra Ragusa e Porto Empedocle. Qui è stata ricostruita la città immaginaria di Vigata dove il commissario Montalbano opera.

La produzione è della Palomar di Carlo Degli Esposti per Rai Fiction.

Il commissario Montalbano La caccia al tesoro film dove è girato

Il commissario Montalbano La caccia al tesoro – trama del film in onda su Rai 1

La trama ha come protagonista il commissario Montalbano che questa volta si trova a risolvere un enigma di difficile soluzione. Una mattina due anziani e fanatici vecchietti improvvisamente si barricano nel loro appartamento e iniziano a sparare da finestre e balconi.

Nonostante Montalbano inizi a sentirsi oramai vecchio, si arrampica pericolosamente su una scala dei pompieri e riesce a rendere inoffensivo il vecchio pazzo.

Nel palazzo fatiscente dove ci sono decine di crocifissi di ogni fattura, Montalbano crede di aver scoperto il cadavere di una giovane. Si accorge però che si tratta di una consunta bambola gonfiabile, oramai malridotta dal prolungato uso.

Tutto ciò lascia il commissario abbastanza perplesso. La sua impressione ha conferma il giorno successivo quando in un cassonetto viene ritrovata un’altra bambola gonfiabile. Confrontandola con quella dei due vecchietti ci si accorge che sono identiche.

Spoiler finale

Montalbano comprende che le due bambole sono i tasselli di un enigma che dovrà risolvere. Dopo poco tempo comincia a ricevere strane lettere anonime. Si tratta di indovinelli, rebus ed altri giochi enigmistici che conducono ad una vera e propria caccia al tesoro.

Non si tratta comunque di un elemento da sottovalutare ed infatti Montalbano intuisce che dietro quelle lettere c’è un pazzo che bisogna assolutamente rendere inoffensivo.

Il commissario Montalbano La caccia al tesoro film finale

Il commissario Montalbano La caccia al tesoro – il cast completo

Di seguito il cast del film Il commissario Montalbano La caccia al tesoro e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Luca Zingaretti: Salvo Montalbano
  • Cesare Bocci: Mimì Augello
  • Peppino Mazzotta: Giuseppe Fazio
  • Angelo Russo: Agatino Catarella
  • Isabell Sollman: Ingrid Sjöström
  • Giovanni Moschella: Giuseppe Bonmarito
  • Dajana Roncione: Ninetta / Alba Carraro
  • Roberto Nobile: Nicolò Zito
  • Giovanni Guardiano: Jacomuzzi
  • Davide Lo Verde: Agente Galluzzo
  • Marcello Perracchio: Dottor Pasquano

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it