Maiorca Crime: Doppio inganno su Rai 2 – trama, cast, finale


Un nuovo caso complicato per i due poliziotti protagonisti della serie. L'indagine parte dalla morte di un DJ.


Rai 2 propone nel daytime pomeridiano la serie Maiorca Crime con il settimo episodio dal titolo Doppio inganno.

Maiorca Crime è una serie televisiva britannica di genere poliziesco ambientata sull’isola di Maiorca. Qui, nella principale isola delle Baleari, sono stati inviati due detective Miranda Blake e Max Winter interpretati rispettivamente da Elen Rhys e Julian Looman.

Il loro ruolo è di aiutare la polizia locale guidata da Inés Villegas per stroncare i crimini commessi contro la comunità internazionale sull’isola di Maiorca.

Maiorca Crime Doppio inganno attori

Maiorca Crime: Doppio inganno – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Bryn Higgins. Personaggio principale, oltre i protagonisti, Kurt Sommer interpretato da Maximilian Dirr. Il ruolo del personaggio è un DJ tedesco assassinato in circostanze sospette sin dalle prime immagini.

Le riprese si sono svolte sull’isola di Maiorca in Spagna. La data in cui è andato in onda l’episodio è il 25 novembre 2019.

Ricordiamo che la produzione è tra Francia, Germania, Spagna e Regno Unito. La produzione della British Broadcasting Corporation (BBC) in collaborazione con Cosmopolitan Pictures e Clerkenwell Films.

Il titolo originale è The Mallorca Files: Friend Henry. La durata di ogni episodio è di 45 minuti.

Maiorca Crime Doppio inganno dove è girato

Maiorca Crime: Doppio inganno – trama settimo episodio

Il settimo episodio di Maiorca Crime si apre con la morte del DJ tedesco Kurt Sommer. Il giovane, trovato cadavere nella sua stanza d’albergo, la sera prima si era esibito in una discoteca locale molto in voga sull’isola di Maiorca.

Apparentemente sembra che la morte sia stata causata da una overdose. E questa ipotesi viene confermata dall’autopsia. Quando arrivano i due investigatori, Blake e Winter, dopo aver indagato sulla vita di Kurt Sommer, arrestano Maria, una ragazza che per arrotondare, si è trasformata in corriere della droga per Luis Gardera, un noto spacciatore dell’isola.

Blake e Winter riescono a convincere Maria affinché collabori con loro per poter arrestare Gardera. La ragazza tra l’altro ha confessando di aver dovuto accettare questo sporco lavoro perché in condizioni economiche molto disastrose. Perciò accetta l’offerta dei poliziotti per ripulire anche la sua immagine.

Il finale del film

Con l’andar del tempo però Gardera deve aver avuto il sentore del tradimento della ragazza. Infatti uno dei suoi uomini, Heinrich, affronta Maria e le dice di essere al corrente del suo rapporto con la polizia.

Heinrich è determinante sulla fragile personalità della ragazza.

Il giorno dopo Maria viene accompagnata da Gardera che si trova in una residenza di campagna. La ragazza è stata seguita da Blake e Winter. Quando è arrivata nella villa, non solo non incontra Gardera, ma viene portata in una stanza per essere giustiziata. Ed è proprio in questo momento che la polizia fa irruzione e lo arresta.

Alla fine si viene a sapere che Maria era la sorellastra di Heinrich. Inoltre la sorpresa finale consiste nella rivelazione che il suo ruolo di informatrice di Gardera era pianificato in anticipo in modo da portare la polizia immediatamente dallo spacciatore.

Maiorca Crime Doppio inganno finale

Maiorca Crime: Doppio inganno – il cast completo

Di seguito il cast del film Maiorca Crime: Doppio inganno e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Elen Rhys (Addio al celibato) – Miranda Blake
  • Julian Looman – Max Winter
  • María Fernández Ache – Inés Villegas
  • Nacho Aldeguer – Federico Ramis
  • Tábata Cerezo – Carmen Lorenzo
  • Francisco Denis – Gardera
  • Jane Chirwa – María
  • Lucas Gregorowicz – Heinrich
  • Jorge Suquet – Ernesto
  • Maximilian Dirr – DJ Kurt Sommer


0 Replies to “Maiorca Crime: Doppio inganno su Rai 2 – trama, cast, finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*