Charlie Says film Rai 4 – trama, cast, finale


Il film rievoca le stragi di cui si rese responsabile Charles Manson, criminale americano affiancato da tre ragazze.


Charlie Says è il film proposto da Rai 4. Si tratta di un prodotto in parte biogafico con atmosfere drammatiche che cercano di rievocare la strage realizzata dallo psicopatico assassino Charles Manson nel 1969. La durata è di un’ora e 45 minuti. La produzione è statunitense ed è datata 2019. Rai 4 lo propone in prima visione.

Charlie Says film attori

Charlie Says – regia, protagonisti, dove è girato

A firmare la regia è la canadese Mary Harron. Protagonista nel ruolo di Manson è Matt Smith. Nel cast come personaggio principale femminile c’è Merritt Wever che interpreta Karlene Faith.

La vicenda si ispira a Charles Milles Manson, criminale statunitense, mandante di due fatti di sangue tristemente noti nella storia degli Stati Uniti d’America. Il primo, nel 1969, è l’eccidio di Cielo Drive, in cui furono assassinati Sharon Tate e quattro suoi amici. Il secondo fu perpetrato ai danni di Leno LaBianca e di sua moglie.

Le riprese hanno avuto luogo in California, a Santa Clarita. Il titolo originale coincide con quello italiano.

La produzione è della Epic Level Entertainment in collaborazione con Roxwell Films.

Charlie Says film dove è girato

Charlie Says – trama del film in onda su Rai 4

La storia raccontata analizza da vicino gli atroci delitti realizzati dal criminale psicopatico Charles Manson e dalla sua Manson family. Di questa setta facevano parte tre giovani donne che parteciparono con lui alla stage del 1969 in cui fu uccisa l’attrice Sharon Tate e quattro suoi amici. Complessivamente morirono nove persone. Gli omicidi avvennero nella villa della Tate.

Le tre assassine, soggiogate da Manson, ricevettero, inizialmente, la condanna a morte. Riuscirono ad ottenere in seguito, la trasformazione della pena capitale in ergastolo. I loro nomi erano: Susan Atkins, Patricia Krenwinkel e Leslie Van Houten. All’epoca i media le etichettavano come le Manson girls. Venne loro riconosciuto di essere state plagiate da Manson.

Karlene Faith una ricercatrice americana, è animata da un obiettivo. Cerca di avvicinare le tre assassine e di rievocare insieme a loro gli efferati crimini di cui si sono macchiate. La Faith ha in mente un percorso di rieducazione delle tre donne per convincerle a considerare omicidi atroci gli atti di cui sono state considerate colpevoli.

Chi erano le tre assassine

Susan Atkins aveva una fedina penale già sporca molto prima di conoscere Manson. Patricia Krenwinkel e Leslie Van Houten si distinguevano per comportamenti sconvenienti e avevano già avuto a che fare con la giustizia prima di cadere sotto “l’incantesimo” di Manson. Quindi non erano certo tre ragazze innocenti e facili da plagiare.

Charlie Says film finale

Charlie Says – il cast completo

Di seguito il cast del film Charlie Says in onda su Rai 4 e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Matt Smith: Charles Manson
  • Merritt Wever (Ricordami ancora): Karlene Faith
  • Marianne Rendón: Susan Atkins
  • Sosie Bacon: Patricia Krenwinkel
  • Hannah Murray: Leslie Van Houten
  • Suki Waterhouse: Mary Brunner
  • Chace Crawford: Tex Watson
  • Annabeth Gish: Virginia Carlson
  • James Trevena-Brown: Dennis Wilson
  • Kayli Carter: Squeaky Fromme
  • John Gowans: George Spahn


0 Replies to “Charlie Says film Rai 4 – trama, cast, finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*