Wonder film Rai 1 – trama, cast, finale


La vicenda racconta la edificante storia di un bimbo di 10 anni con una malformazione facciale che diventa un esempio per tutti.


Wonder è il titolo del film che Rai 1 propone questa sera. La pellicola è la versione cinematografica del romanzo omonimo del 2012 scritto da R. J. Palacio, pseudonimo di Raquel Jaramillo. La durata è di un’ora e 53 minuti, la produzione è statunitense ed è datata 2017.Il genere è drammatico.

Wonder film attori

Wonder – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Stephen Chbosky. Protagonisti sono Julia Roberts nel ruolo di Isabel Pullman e Owen Wilson che interpreta Nate Pullman.

Le riprese si sono svolte in Canada. In particolare a Port Moody nella British Columbia, Una delle location principali è la Heritage Woods Secondary School dove va a scuola il piccolo protagonista.

Il titolo originale coincide con quello scelto a livello internazionale.

La produzione è della Lionsgate in collaborazione con Participant e Walden Media

Wonder film dove è girato

Wonder – trama del film in onda su Rai 1

La trama ruota intorno ad August Pullman, un bambino di 10 anni con una malformazione craniofacciale, causata dalla sindrome di Treacher Collins, che gli impedisce una vita normale. Ha subito circa 27 interventi chirurgici. Per questo problema non è mai andato a scuola. Ha studiato a casa.

Finite le elementari i genitori decidono che, per la frequenza della prima media, è giunto il momento di andare a scuola insieme agli altri bambini.Così August si reca alla Beecher Prep School. Il preside, il signor Tushman, delega a tre studenti, Julian, Jack e Charlotte il compito di accoglierlo. Mentre Jack sembra amichevole, Julian ha un atteggiamento prepotente. E Charlotte parla solo di se stessa e delle sue aspirazioni.

Una volta a scuola August riesce a studiare diligentemente. Ma è come emarginato dai compagni. E’ solo e persino durante la pausa pranzo, al suo tavolo non si siede nessuno. Poi Jack decide di avvicinarsi a lui. E i due sembrano amici. Ma Julian inizia a bullizzare August con continue battute sul suo aspetto. Si uniscono a lui altri due compagni, Henry e Miles.

Il giorno di Halloween il piccolo sente gli spregevoli commenti dei compagni nei suoi riguardi. Anche Jack lo umilia. Sostiene di fingere una amicizia con August su richiesta del preside. Allora i due ragazzi smettono di frequentarsi.

Il finale del film

Inizialmente Jack continua a stare lontano da August. Poi poi si accorge che la sua vicinanza al compagno era dettata da sentimenti di altruismo. Il ragazzo si scusa e i due ritornano amici.

Verso la fine dell’anno le classi vanno in gita scolastica. Julian non partecipa perché sospeso a causa del bullismo nei confronti di August. Durante la gita, August e Jack vengono attaccati da tre ragazzi più grandi, ma vengono aiutati da Henry e Miles, gli amici di Julian.

Alla fine dell’anno scolastico il ragazzino emarginato diventa un esempio e l’amico di tutti. Perciò riceve un importante riconoscimento dal preside:

Wonder film finale

Wonder – il cast completo

Di seguito il cast del film Wonder in onda su Rai 1 e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Julia Roberts: Isabel Pullman
  • Owen Wilson: Nate Pullman
  • Jacob Tremblay: August ‘Auggie’ Pullman
  • Izabela Vidovic: Olivia ‘Via’ Pullman
  • Mandy Patinkin: preside Tushman
  • Daveed Diggs: prof. Browne
  • Sônia Braga (Queen of the South): sig.ra Russo
  • Danielle Rose Russell: Miranda
  • Nadji Jeter: Justin
  • Noah Jupe: Jack Will
  • Bryce Gheisar: Julian Albans
  • Millie Davis: Summer
  • Elle McKinnon: Charlotte
  • Ali Liebert: sig.ra Petosa
  • James Hughes: Henry
  • Ty Consiglio: Amos
  • Kyle Harrison Breitkopf: Miles
  • Crystal Lowe: Sarah Albans


0 Replies to “Wonder film Rai 1 – trama, cast, finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*