La vetrina delle meraviglie film Tv8 – trama, cast, finale


La competizione per decorare vetrine natalizie fa scattare l'amore tra i due protagonisti.


Tv8 propone oggi il film dal titolo La vetrina delle meraviglie. La pellicola è di genere commedia con atmosfere romantiche e sentimentali. Ma ci sono anche ingredienti da family comedy.

La produzione è canadese ed è datata 2013, la durata è di un’ora e 30 minuti. La distribuzione è della Hallmark Channel.

La vetrina delle meraviglie film attori

La vetrina delle meraviglie film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Michael Scott. Personaggi principali sono Sloan Van Doren e Jake Dooley interpretati rispettivamente da Chyler Leigh e Paul Campbell. Nel cast anche Naomi Judd che dà il volto a Rita Dorentella. Chyler Leigh è conosciuta al pubblico appassionato di serie tv. Infatti interpreta il ruolo di Alex Danvers in Supergirl dalla prima stagione.

Le riprese si sono svolte in Canada, in particolare a Vancouver capoluogo della Columbia Britannica. La produzione è della Hallmark Channel. Il titolo originale è Window Wonderland.

La vetrina delle meraviglie film dove è girato

La vetrina delle meraviglie – trama del film in onda su Tv8

La vicenda raccontata ruota intorno a due giovani che lavorano nei grandi magazzini di Manhattan e si contendono lo stesso lavoro nel corso delle festività natalizie. I giovani sono Sloan Van Doren, una ragazza molto ambiziosa e determinata che desidera diventare la prossima vetrinista dei grandi magazzini MacGuire dove attualmente è impiegata.

L’atelier ha una lunga tradizione, quasi centenaria, e addobbare per lei le vetrine natalizie è un obiettivo da raggiungere a tutti i costi. Seria e professionale, è sempre stata apprezzata dai suoi datori di lavoro. Ma ad aspirare allo stesso posto è anche Jake Dooley, che caratterialmente è l’esatto contrario di Sloan. Ovvero è un giovane disorganizzato e molto superficiale. Anche se ama il mestiere che svolge.

Un giorno il signor Fitch, capo della pubblicità e della promozione aziendale, chiama i due dipendenti e propone loro una competizione. Ad ognuno viene assegnata una certa quantità di vetrine che devono essere addobbate in maniera diversa due volte a settimana fino alle festività natalizie.

Il creatore della vetrina che ottiene maggiore consenso da parte del pubblico e dei passanti riuscirà ad ottenere il lavoro.

Il finale del film

Sloan e Jake accettano questa sfida e cominciano a lavorare alacremente per attirare il più possibile l’attenzione del pubblico. Anche se Jake è un tipo abbastanza disordinato ha un indubbio talento e le sue creazioni attirano il gradimento dei passanti e dei clienti.

Mentre però lavorano silenziosamente, tra i due comincia a crearsi un effetto feeling che li sorprende entrambi. Questa attrazione è però bloccata dalla contesa alla quale sono chiamati. Vi si aggiunga ancora che Sloan è fidanzata con un giovane che è intenzionato a non perderla. Inoltre Kenneth, questo è il nome del fidanzato, non riesce a comprendere l’importanza che la ragazza sta dando a questa competizione e neanche perché si stia impegnando per ottenere un impiego del quale potrebbe decisamente fare a meno.

La vetrina delle meraviglie film finale

La vetrina delle meraviglie – il cast completo

Di seguito il cast del film La vetrina delle meraviglie e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Chyler Leigh – Sloan Van Doren
  • Paul Campbell – Jake Dooley
  • Naomi Judd – Rita Dorentella
  • Terence Kelly – Mac McGuire
  • Matty Finochio – Fitch
  • Cameron Mathison – Kenneth Carlyle
  • Eric Keenleyside – Zio Jimmy
  • Christie Laing – Megan
  • Tobias Slezak – Poliziotto
  • Daniella Martucci – Sales Associate


0 Replies to “La vetrina delle meraviglie film Tv8 – trama, cast, finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*