Connect with us

Film in tv

Miss Fisher e la cripta delle lacrime: trama, cast, finale del film in onda su Rai 2

Miss Fisher dopo aver salvato una ragazza dalla prigionia a Gerusalemme è alle prese con amuleto maledetto.

Pubblicato

il

Miss Fisher e la cripta delle lacrime Rai 2
Miss Fisher dopo aver salvato una ragazza dalla prigionia a Gerusalemme è alle prese con amuleto maledetto.
Condividi su

Oggi Rai 2 trasmette il film Miss Fisher e la cripta delle lacrime. La pellicola australiana, di genere avventura con atmosfere drammatiche e mistery, è datata 2020. La durata è un’ora e 41 minuti.

Il film è ispirato ai personaggi dei romanzi di Kerry Greenwood da cui è stata tratta anche la serie televisiva Miss Fisher – Delitti e misteri.

Miss Fisher e la cripta delle lacrime film attori

Miss Fisher e la cripta delle lacrime: regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Tony Tilse. Protagonisti principali sono Essie Davis nel ruolo di Phryne Fisher e Nathan Page che interpreta il commissario Jack Robinson. Rupert Penry-Jones e Jacqueline McKenzie, invece, sono rispettivamente Jonathon Lofthouse e Lady Eleanor Lofthouse.

Le riprese del film si sono in Marocco e in Australia. Le scene infatti sono state girate a Ouarzazate, cittadina marocchina che conta quasi 70.000 abitanti. Ma anche Victoria, Werribee e Melbourne.

Le musiche sono di Greg Walker (Machine Translations) mentre Deborah Cox si è occupata della sceneggiatura. Il soggetto è di Kerry Greenwood. La fotografia è di Roger Lanser. Stephen Evans invece si è occupato del montaggio. 

Il film è prodotto da Every Cloud Productions. Il titolo originale è Miss Fisher and the Crypt of Tears.

Miss Fisher e la cripta delle lacrime film dove è girato

Miss Fisher e la cripta delle lacrime: trama del film in onda su Rai 2

Il film è ambientato negli anni Venti. Miss Phryne Fisher si trova a Gerusalemme e sceglie di salvare una  ragazza israeliana di nome Shirin che era tenuta prigioniera. Dopo averla liberata Miss Fisher scompare nel nulla e viene di conseguenza creduta morta.

Leggi anche --->  I figli della notte film Rai 5 - trama, cast, finale

Quando Shirin e lo zio, lo sceicco Kahlil Abbas, arrivano a Londra, soggiornando al Lofthouse Manor, per partecipare al suo funerale Miss Fisher si presenta in chiesa suscitando lo stupore di amici e familiari.

Miss Fisher, incuriosita dal passato di Shirin, le chiede come sia arrivata a Gerusalemme. La ragazza racconta di essere l’unica superstite di una violenta tempesta di sabbia che ha distrutto il suo villaggio a Negev, Israele. E’ riuscita a sopravvivere grazie all’intervento di un uomo misterioso che le ha salvato la vita.

Quest’ultimo le fa recapitare a Londra una lettera nella quale chiede di incontrarla nei pressi di una chiesa a mezzanotte. Miss Fisher, convinta che la ragazza sia in pericolo, decide di presentarsi al posto suo portando con sé Jack Robinson.

Durante l’incontro l’uomo, che dice di chiamarsi Wilson, muore in agguato mentre consegna a Miss Fisher un antico amuleto di smeraldo da portare a Shirin.

Il finale del film

Miss Fisher e Robinson decidono di far analizzare l’amuleto ad un esperto, il professor Linneo. Egli spiega loro che la dicitura riportata sull’amuleto “Crypt of Tears” è legata ad Alessandro Magno, che occupò Gerusalemme e Israele. Linneo però aggiunge che l’amuleto è maledetto.

L‘indomani Miss Fisher, intrufolandosi nella camera da letto dello sceicco Kahlil Abbas, trova un altro grande smeraldo che è collegato all’amuleto di Wilson. Nella notte però anche lo sceicco viene ucciso dallo stesso killer.

Leggi anche --->  Niente di nuovo sul fronte occidentale film Netflix - trama, cast, finale

Miss Fisher, insieme a Shirin, decide di andare a Negev nel villaggio dove la ragazza è nata perché crede che lì si trovi la soluzione del mistero. Si uniscono a loro anche il proprietario del Lofthouse Manor e suo fratello minore Jonathon che dieci anni prima si trovava a Negev con Wilson e il Capitano Templeton per trovare quei gioielli.

Il Capitano però uccise tutti gli abitanti, compresa la madre di Shirin. Aggiungendo altri tasselli all’enigma Miss Fisher comprende che il misterioso omicida starebbe proteggendo Jonathon.

Nel corso delle indagini la protagonista viene a conoscenza che il killer è il maggiordomo della Lofthouse, Crippins, padre biologico di Jonathon. Nel finale Crippins tenta di uccidere ancora ma viene fermato da Jonathon che lo prende come ostaggio.

Miss Fisher e la cripta delle lacrime finale

Miss Fisher e la cripta delle lacrime: cast completo del film

Ecco il cast del film Miss Fisher e la cripta delle lacrime e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori:

  • Essie Davis: Phryne Fisher
  • Nathan Page: commissario Jack Robinson
  • Rupert Penry-Jones: Jonathon Lofthouse
  • Miriam Margolyes: zia Prudence
  • Daniel Lapaine: Lord ‘Lofty’ Lofthouse
  • Jacqueline McKenzie invece è Lady Eleanor Lofthouse
  • Izabella Yena: Shirin Abbas
  • Kal Naga: Sheikh Kahlil Abbas
  • Nicole Chamoun: madre di Shirin
  • John Waters invece è Professor Linneo
  • John Stanton: Crippins
  • Ian Bliss invece è Vincent ‘Monty’ Montague
  • Hugo Johnstone-Burt: Constable Hugh Collins
  • Travis McMahon: Bert
  • J. Sharpe: Cecil Yates
  • Mehdi Lamrini infine è Abdul

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it