x

Connect with us

x

Game Show

L’Eredità 28 marzo, diretta: Luigi è il nuovo campione, ma non vince alla Ghigliottina

Nella puntata di lunedì la campionessa è Lara, che ha partecipato quattro volte alla Ghigliottina senza mai vincere.

Pubblicato

il

Eredità 28 marzo Luigi
Nella puntata di lunedì la campionessa è Lara, che ha partecipato quattro volte alla Ghigliottina senza mai vincere.
Condividi su

Lunedì 28 marzo, dalle ore 18:45 su Rai 1, è andata in onda una nuova puntata de L’Eredità, che ha incoronato un nuovo campione: Luigi. A condurre Flavio Insinna, supportato in studio dalla professoressa Samira e dal professore Andrea. La campionessa in carica era Lara, giovane biologa proveniente dalla provincia di Ferrara. Lara, campionessa per la quarta volta, non è ancora riuscita a vincere nel gioco della Ghigliottina.

L’Eredità Luigi, diretta: i concorrenti in gara

La puntata de L’Eredità del 28 marzo si apre con uno stacchetto di Samira e Andrea. Entra in studio Flavio Insinna, che ringrazia tutto lo staff del programma. Il conduttore legge la domanda per il pubblico a casa. Flavio Insinna saluta la campionessa Lara, poi si inizia a giocare.

La manche di apertura, come di consueto, è quella degli abbinamenti. La prima concorrente è Maria, psicoterapeuta. Vive a Napoli. Per lei l’abbinamento è “continua il proverbio“. La concorrente non riesce a indovinare tutti gli abbinamenti. La seconda concorrente è Margot, che vive a Roma “per amore”. Per lei l’abbinamento è “sa nuotare? Sì o no“. Margot indovina tutti gli abbinamenti. La terza concorrente è Dafne, nata a Bolzano Novarese ma che lavora a Milano. Ha lavorato all’ambasciata italiana in Tanzania. Per lei l’abbinamento è “sportivo-nazionale“. La concorrente non indovina gli abbinamenti.

Eredità 28 marzo Michele

Quarto concorrente è Michele, laureato in architettura. Il ragazzo si definisce un “disoccupato per scelta“, che quando serve lavora “per vitto e alloggio“. Per lui l’abbinamento è “con i capelli/pelato“. Michele indovina tutti gli abbinamenti. La quinta concorrente è Francesca, laureata in digital marketing. Per lei l’abbinamento è “Ornella Muti/Stefania Sandrelli“. La ragazza non indovina.

Tocca ora a Luigi. L’abbinamento è “mesi: 30/31 giorni“. Il ragazzo, ieri al Triello, indovina tutti gli abbinamenti agevolmente. Lara deve scegliere chi mandare a rischio eliminazione: al duello vanno Maria e Dafne. La sfida viene vinta da Dafne. La prima eliminata della puntata de L’Eredità del 28 marzo è, dunque, Maria.

Cambia, Aggiungi, Leva

Si inizia con la seconda manche. Parte Margot, che sbaglia. Risposta corretta, invece, per Dafne e per Michele. Primo errore anche per Francesca e Luigi. Lara, che entra in gioco, indovina. Riparte il giro da Margot, che commette il suo secondo errore ed è a rischio eliminazione. La concorrente punta il dito contro Francesca. La seconda eliminata della puntata de L’Eredità del 28 marzo è Francesca. Margot, invece, può continuare a giocare: ha un montepremi di 20mila euro.

Eredità 28 marzo duello

L’Eredità Luigi, diretta: è il tempo del secondo Volta pagina

Inizia la terza manche de L’Eredità del 28 marzo: è il secondo Volta Pagina. Parte Luigi, che indovina. Risposta corretta anche per la campionessa in carica Lara e per Margot. Il primo errore della manche è di Dafne. Sbaglia anche Michele, mentre Luigi è alla seconda risposta corretta. Secondo risposta esatta anche per Lara e per Margot. Dafne è la prima a commettere due errori: è a rischio eliminazione e va, per la seconda volta nella puntata, al duello. Punta il dito contro Michele. A vincere la sfida è Michele, che dunque elimina Dafne.

L’Eredità Luigi, è il momento de I Paroloni

Continua la puntata de l’Eredità del 28 marzo. La professoressa Samira ricorda, ancora una volta, la domanda per il gioco da casa, poi è il momento de I Paroloni. La prima è della professoressa Samira ed è la parola “Lodretto“. Inizia Michele, che sbaglia. Errore anche per Luigi, Lara e Margot. Rinizia il giro con Michele, che invodina. La risposta corretta era “Vivanda“. Michele è al Triello.

La seconda Parolona è “Sfenostafilino” e viene presentata dal Professore Andrea. Inizia Luigi, che sbaglia. A indovinare è Lara: la risposta corretta è “Muscolo della laringe“. Anche Lara è al Triello. La sfida per l’eliminazione è tra Margot e Luigi. La concorrente che deve lasciare il programma è Margot, mentre Luigi è il terzo e ultimo qualificato al Triello.

I Paroloni

Triello: Luigi è il nuovo campione

Continua la puntata de L’Eredità del 28 marzo. Lara è a quota 10mila euro, mentre Luigi e Michele sono a quota 30mila. Inizia la campionessa, che sceglie la domanda di Scienze. Vale 20mila euro. Prima, però, spazio alle anticipazioni del TG1.

Dopo pochi minuti di pubblicità, il gioco riprende. La campionessa sbaglia la risposta. La domanda, sul sonno R.E.M, passa a Michele che indovina e va a quota 50mila euro. Il ragazzo prosegue e sceglie la categoria Lingue straniere. La domanda vale 30mila euro ed è sul tedesco: Michele indovina e mantiene il turno, con un montepremi provvisorio che va a quota 80mila euro. Tocca ora alla domanda di Religione, che vale 10mila euro. Michele non sbaglia e può, così, continuare a giocare. Sceglie la categoria Curiosità: vale 10mila euro. Si parla di vini, il ragazzo sbaglia. La domanda passa dunque a Luigi, che però sbaglia. Il gioco torna dunque in mano a Lara, che indovina la risposta corretta e va a quota 20mila euro.

L’Eredità 28 marzo, prosegue il Triello

La campionessa sceglie la domanda di Musica, che vale 30mila euro. Lara sbaglia. Errore anche per Michele. A indovinare è Luigi, che sale a quota 60mila euro. Luigi sceglie la domanda di Storia: è la domanda imprevisto. Il concorrente sceglie il valore di 20mila euro. Luigi sbaglia la risposta e, di conseguenza, Michele e Lara guadagnano 10mila euro ciascuno.

Triello

Ultima domanda è sul Cinema e tocca a Lara rispondere. La concorrente indovina: la domanda valeva 20mila euro. I montepremi provvisori, al momento, vedono Lara a quota 50mila euro, Luigi a 60mila euro mentre Michele è al momento primo, a quota 100mila euro. Tocca a lui fare il primo passo verso la Ghigliottina.

Michele, però, sbaglia, così come Luigi. Lara, invece, indovina e porta a casa (provvisoriamente) un’eredità totale di 210mila euro. Tocca ancora a Lara: se indovina, va nuovamente a La Ghigliottina. La campionessa in carica, però, sbaglia. Il montepremi passa a Michele. Anche lui, però, non indovina e, per questo, la domanda passa a Luigi. Il concorrente non sbaglia e, dunque, è il nuovo campione. Luigi va al gioco finale con un montepremi di 210mila euro.

L’Eredità, la seconda Ghigliottina di Luigi

Il programma si avvia alla sua conclusione: è il momento della Ghigliottina. La prima coppia di parole è vincere/perdere. Luigi sceglie perdere ed è la risposta giusta. Seconda opzione di risposta è, invece, gioco/fuoco. Luigi sceglie fuoco e, anche questa volta, indovina. Terza coppia di parole è generale/ufficiale. Luigi sceglie ufficiale: terza risposta corretta. Si prosegue e la scelta che deve fare Luigi è tra svelto e presto: Luigi sceglie presto, ma il montepremi si dimezza e scende a 110mila euro. Infine, la quinta possibilità di scelta è tra e tg. Luigi sceglie Tg, ma sbaglia. Il montepremi finale è di 52mila e 500 euro. Le cinque parole corrette, dunque, sono “perdere“, “fuoco“, “ufficiale“, “svelto” e ““.

Luigi

Luigi, dopo una breve spiegazione del suo ragionamento, svela la risposta scelta: è “tempo“. Luigi, però, non ha indovinato. La risposta corretta era, infatti, “lingua“. La puntata de L’Eredità del 28 marzo, dunque, termina. Linea al TG1.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it