x

Connect with us

x

Game Show

Reazione a catena: i neocampioni Green Boys vincono 5.375 euro

Riccardo, Mauro e Giacinto diventano i nuovi campioni del game show di Rai 1 condotto da Marco Liorni. Conquistano anche l'Ultima Parola.

Pubblicato

il

Reazione a catena Green Boys Rai 1
Riccardo, Mauro e Giacinto diventano i nuovi campioni del game show di Rai 1 condotto da Marco Liorni. Conquistano anche l'Ultima Parola.
Condividi su

Giovedì 21 luglio i Green Boys sono diventati i nuovi campioni del game show estivo di Rai 1 Reazione a Catena.

Dopo aver sconfitto Le Giuste in tempo sono riusciti a conquistare il montepremi dell’Ultima Parola per merito dell’acquisto del terzo elemento. Per sole due parole di differenza Antonella, Gabriella e Martina non sono riuscite a confermare il titolo.

Reazione caccia alla parola

Reazione a catena, il percorso dei Green Boys

Nella puntata del 21 luglio Le Giuste in tempo sfidano i Green Boys, originari della Puglia ma vivono in altre città, Roma e Milano. Riccardo, Mauro e Giacinto hanno scelto questo nome perché sono ingegneri ambientali.

Marco Liorni dà subito il via a Caccia alla Parola. Gli autori hanno scelto i termini candido, giubbetto, tiritera, secco, sintesi e vivandiere. 

Le campionesse arrivano a 6.000 euro contro i 4.000 dei Green Boys.

Reazione catene musicali

Reazione a catena, catene musicali

L’indizio della prima catena musicale è Mario. Iniziano a comporla le campionesse con Rossi, pesci, febbraio. Marco Liorni suggerisce che il brano è del 1982 ma non se la sentono di provare. La proseguono con breve, scadenza. Le Giuste in tempo riescono ad indovinare la canzone. E’ Non sono una signora di Loredana Bertè.

La parola vicini invece costituisce l’indizio della seconda catena musicale. Anche stavolta cominciano a compilarla Le Giuste in tempo con i termini ombrellone. Continuano gli sfidanti con stecche, biliardo, numero, zero.

Mauro ha compreso di quale canzone si tratta ma non si ricorda il titolo. Provano con Say Goodbye ma la risposta è errata. Riprova con Never gonna say goodbye ma sbaglia nuovamente. Il titolo esatto era Never gonna give you up di Rick Astley.

Le Giuste in tempo arrivano a 36.000 euro.

Quando, dove, come e perché

Il terzo gioco di Reazione a Catena è Quando, dove, come e perché. 

Il primo Quando è indovinato dai Green Boys, è rider: “Un sabato sera, verso casa tua, in bicicletta, per consegnarti il cibo a domicilio.”

Il secondo recita: “Dopo il risveglio, davanti allo specchio, senza un dente, per dare un senso ai suoi capelli arruffati”. Pettine è il termine preso dalle campionesse.

“Mentre senti un brivido, al tavolo, tutti e quattro uguali, perché è entrato il poker più alto”. Doppietta per i Green Boys con assi.

L’ultimo Quando recita: “Dal 1 gennaio 2002, di mano in mano, nuovi di zecca, per entrare in circolazione al posto delle lire”. Bis anche per Le Giuste in tempo con Euro.

Le campionesse volano a 48.000 euro mentre i Green Boys sono fermi a 18.000 euro. 

Reazione una tira altra

Una tira l’altra

Il gioco successivo è Una tira l’altra. Nella prima catena il termine giallo apre e pittore chiude. E’ composta dalle parole mais, popcorn, secchiello, borsa e studio.

La completano Le Giuste in tempo che conquistano anche la zip da 15.000 euro: selfie, posa, aceto, balsamico. 

Nella seconda Una tira l’altra rossetto apre e bella chiude. E’ formata dei termini cilindro, tuba, colombo, indie e compagnia.

A terminarla stavolta i Green Boys che però regalano la zip da 20.000 euro: bomboniera, confetti, mandorla, occhi. 

I Green Boys rubano dagli avversari 5 secondi grazie alla Zot, che era formata dai termini foglia, mangiare, bianco. 

Reazione a catena Green Boys intesa vincente

Reazione a catena Green Boys, l’Intesa Vincente

E’ arrivato il momento dell’Intesa Vincente, il gioco più gradito dal pubblico. Iniziano i Green Boys che in 65 secondi conquistano 9 parole. Stavolta Le Giuste in tempo si fermano a 7 parole.

I Green Boys diventano così i nuovi campioni di Reazione a Catena.

Reazione a catena Green Boys ultima catena

Reazione a catena Green Boys: Ultima catena e Ultima parola

Riccardo, Mauro e Giacinto, i Green Boys, arrivano all’Ultima catena con 86.000 euro. Come accade in ogni puntata del game show i concorrenti hanno a disposizione 2 jolly da poter utilizzare in caso di difficoltà.

I primi abbinamenti sono i seguenti:

  • idee, cenere: vulcano
  • cenere, nord: capo
  • nord, cavallo: polo

I Green Boys al termine del primo giro utilizzano entrambi i jolly e dimezzano una volta. Si prosegue con:

  • cavallo, paga: pantalone
  • paga, giungla: libro
  • giungla, applicazione: legge.

I neocampioni dimezzano altre due volte, facendo così scendere vertiginosamente a 10.750 euro, che diventa il valore dell’Ultima Parola.

Il termine noto è applicazione mentre la parola da indovinare inizia con Gr e termina con A. I concorrenti acquistano il terzo elemento, consumazione. 

I Green Boys vincono 5.375 euro con la parola gratuita. 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Agosto 2022
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it