Connect with us

Informazione

Discovery Italia | ecco la programmazione di tutti i canali

Discovery Italia | ecco la programmazione di tutti i canali. Le novità che arrivano in video su ognuno dei canali della piattaforma: da Virginia Raffaele al ritorno di Saviano e Crozza.
Redazione

Pubblicato

il

Discovery Italia | ecco la programmazione di tutti i canali. Le novità che arrivano in video su ognuno dei canali della piattaforma: da Virginia Raffaele al ritorno di Saviano e Crozza.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La prima è l’arrivo di Virginia Raffaele, seguono i due nuovi canali Motor Trend e Food Network per un totale di ben 15 canali per accontentare i gusti di tutta la platea televisiva.

l meglio del drama mondiale in lingua originale con sottotitoli è stato selezionato da uno dei più importanti commissioning editor di Channel 4, una vera autorità nella produzione dei contenuti televisivi, Walter Iuzzolino.  Il servizio di streaming, lanciato con successo nel Regno Unito, USA e Australia, ora arriva anche in Italia. Walter Presents avrà anche finestre sulla tv lineare: infatti tutti i pilot delle serie andranno in onda sul NOVE.

Dal 12 settembre ai grandi nomi del canale si aggiunge Virginia Raffaele, che in “COME QUANDO FUORI PIOVE” interpreta quattro donne completamente diverse. Le protagoniste viaggiano in auto verso una meta apparentemente chiara. Niente sembra accomunarle, ma con lo scorrere dei chilometri la lente d’ingrandimento mette a fuoco le personalità, e chiarisce il tema comune, la fuga dalla solitudine.

Inoltre il venerdì Maurizio Crozza torna dal 28 settembre in diretta e in prima serata con la nuova stagione del suo one-man-show “FRATELLI DI CROZZA”.

Max Giusti sbarca in prima serata dal 7 ottobre con “C’È POSTO PER 30?”: un programma itinerante tutto dedicato all’Italia e all’amore per la buona tavola, dove a giudicare i migliori ristoranti della Penisola c’è una giuria popolare formata da 30 persone diverse per età, provenienza, generi e gusti.

Antonino Cannavacciuolo ha appena debuttato con la terza edizione di ’O MARE MIO”, e in occasione dei 40 anni dalla fondazione della comunità di San Patrignano, uno dei più importanti centri di recupero per tossicodipendenti d’Europa, è stato invitato per organizzare un grande pranzo per celebrare l’anniversario davanti alle telecamere del secondo speciale di “CI PENSA ANTONINO”.

L’attualità comprende le nuove stagioni de “LA CONFESSIONE” (dal 5 ottobre in seconda serata) con le interviste di Peter Gomez a personaggi noti del mondo dello spettacolo, sport, politica e giornalismo, di “BELVE” (dal 17 ottobre in seconda serata), le interviste senza filtri di Francesca Fagnani a donne dal carattere forte, e  “ACCORDI E DISACCORDI” (dal 9 novembre in seconda serata), il programma live sulla stretta attualità politica, condotto da Andrea Scanzi e Luca Sommi.

Tornano le analisi sul crimine internazionale di Roberto Saviano: a novembre, infatti, arriva la seconda stagione di “KINGS OF CRIME”, dove l’autore e giornalista intervisterà il capo della mala del Brenta Felice Maniero, l’ex agente dell’FBI Joe Pistone, alias Donnie Brasco, e i tre figli della giornalista maltese Caruana Galizia.

Dal crimine internazionale si passa alla camorra: il sostituto procuratore della Direzione distrettuale antimafia di Napoli, Catello Maresca, rivive in prima persona “IL GIORNO DEL GIUDIZIO – COME HO CATTURATO L’ULTIMO DEI CASALESI”, nella docufiction sulla cattura di Michele Zagaria, boss dell’organizzazione camorristica latitante per sedici lunghi anni.

Sulla scia del crimine, lunedì 10 settembre in prima serata il NOVE racconta le vicende di due delitti italiani di cui ancora oggi si parla, “IL CASO GUCCI” e “L’OMICIDIO VERSACE”.

Prossimamente nella serie evento “I GRANDI PAPI” si esploreranno, infine, le vite di Giovanni Paolo II, Giovanni XXIII, Benedetto XVI e Francesco

 Su Food Network, il nuovo canale dedicato al mondo del food targato Discovery Italia, arriva la brigata capitanata dallo chef stellato Antonino Cannavacciuolo. Il protagonista delle pillole giornaliere di “CON ANTONINO C’È PIÙ GUSTO” è anche il volto e il direttore creativo del canale. per gli appassionati di cucina.

Sabato 8 settembre alle 13:50 debutta in prima TV assoluta  “LA MIA CUCINA DELLE EMOZIONI” il nuovo programma di Marco Bianchi, ideatore dell’approccio innovativo verso il mondo della nutrizione che coniuga scienza, dieta ed emozioni.

Ad ottobre arriva la food blogger Benedetta Rossi, che  aprirà le porte della sua cascina nelle Marche per raccontarci il suo mondo, aiutare con tanti consigli i suoi follower e proporre nuove ricette in FATTO IN CASA PER VOI”.

A novembre lo chef Simone Rugiati presenta CUOCHI E FIAMME”, la sfida tra due cuochi non professionisti che dovranno passare al vaglio dei tre giudici: la food blogger Chiara Maci, l’attrice Debora Villa e il reporter gourmet Lorenzo Sandano.

Discovery Italia | la programmazione di Real Time

Su Real Time la novità più attesa è il reboot dello storico programma “CORTESIE PER GLI OSPITI”, che in questa nuova versione diventa appuntamento quotidiano, dall’8 ottobre dal lunedì al venerdì alle 20:10. A giudicare cene, ma anche colazioni, pranzi e brunch il trio di esperti ‘cortesi’ formato dalla scrittrice Csaba dalla Zorza (lifestyle), dallo chef Roberto Valbuzzi (food) e dall’architetto Diego Thomas (interior design).

“Bake off Italia” inizia questa sera e ne abbiamo già parlato.

Ci sarà sempre l’attrice comica Katia Follesa alla conduzione di “JUNIOR BAKE OFF”, lo spin-off dedicato ai piccoli pasticcieri, in onda senza soluzione di continuità dopo lo speciale natalizio “BAKE OFF – STELLE DI NATALE”, un torneo di 3 puntate, in cui il vincitore della sesta edizione insieme ai 5 vincitori delle passate edizioni si sfideranno per aggiudicarsi il titolo di “Migliore Dei Migliori”.

“IL CASTELLO DELLE CERIMONIE” è in onda dal 7 settembre in seconda serata: donna Imma porta alta l’eredità del padre. La famiglia Polese torna con nuovi matrimoni, compleanni e anniversari curati in ogni minimo particolare.

 Discovery Italia | la programmazione di DMax

DMAX prosegue il racconto del Paese attraverso le passioni maschili. Nella nuova stagione di “CAMIONISTI IN  TRATTORIA” (da novembre in prima serata), Chef Rubio solca l‘Italia facendo scoprire le migliori trattorie per camionisti. Mentre gli esperti di auto d’epoca potranno seguire la versione italiana del format cult “AFFARI  A 4

 RUOTE ITALIA”. A novembre è la volta del rugby internazionale con i CATTOLICA TEST MATCH, i match preparatori che la Nazionale Italiana di Rugby affronta contro le Nazionali dell’Emisfero Sud.

Su GIALLO arriva un’inedita coppia di protagonisti: i detective di TANDEM ,nuovo giallo francese al via lunedì 10 settembre in prima serata – alle prese con le indagini nella città di Montpellier.

Ecco l’offerta dedicata ai più piccoli con due titoli tra tutti: su K2, dopo il successo della trilogia cinematografica, arriva la striscia quotidiana “HOTEL TRANSYLVANIA” e su Frisbee debutta “TROLLS: LA FESTA CONTINUA!”, serie targata Dreamworks Animation.

Discovery Channel, canale leader dell’area 400 di Sky, propone a ottobre una straodinaria global première in occasione del 60° compleanno della NASA: lo speciale di altissima qualità produttiva, “NASA: STORIA DEL FUTURO”, ripercorre la storia delle scoperte pionieristiche dell’agenzia governativa e fa luce sulle prossime rivoluzionarie scoperte scientifiche sull’Universo.

 Lo sport è un altro punto di forza. Dopo il grande successo dei Giochi Olimpici Invernali di PyeongChang, Eurosport conferma l’impegno negli sport invernali (con tutte le competizioni di Coppa del Mondo pronte a partire), nel tennis (con i tornei del Grande Slam degli Australian Open, Roland Garros e Us Open), nel ciclismo (i tre Grandi Giri più tutte le classiche), nei motori (con la gloriosa 24 Ore di Le Mans) e nel basket con l’esclusiva della Serie A, dell’Eurolega e di tutti gli altri principali trofei continentali.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informazione

Non è l’Arena 16 maggio: dall’intervista a Sebastiano Ardita al Grillo Gate

Tutti gli ospiti e le anticipazioni della puntata di oggi della trasmissione condotta da Massimo Giletti.
Irene Verrocchio

Pubblicato

il

Non è l Arena 16 maggio La7
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Massimo Giletti, domenica 16 maggio, conduce in diretta una nuova puntata di Non è l’Arena. L’appuntamento è alle ore 20:30 su La 7.

Non è l’Arena 16 maggio, intervista a Sebastiano Ardita

A Non è l’Arena Massimo Giletti accoglie in studio Sebastiano Ardita. E’ magistrato e consigliere del Consiglio Superiore della Magistratura. Racconta la propria verità sulla vicenda dei verbali di Piero Amara. Sono i documenti che riguarderebbero l’esistenza della presunta loggia massonica “Ungheria”.

Nel caso Amara sono coinvolti anche alcuni magistrati. L‘inchiesta è seguita da quattro differenti Procure, Milano, Roma, Perugia e Brescia. Sulla questione era inoltre già intervenuto la scorsa settimana Luca Palamara. Ma anche i magistrati Piercamillo Davigo e Nino Di Matteo.

Non è l’Arena 16 maggio, ospite Francesco Zambon

Il conduttore si occupa del dossier sul piano pandemico dello scorso anno. Era stato pubblicato sul sito dell’Oms (Organizzazione Mondiale della Sanità) e fatto sparire nelle 24 ore successive. Doveva rappresentare la prima risposta dell’Italia alla pandemia da Covid 19.

Massimo Giletti cerca di comprendere quali fattori hanno influito sulla scelta di rimuovere la documentazione. Ospita inoltre per la prima volta in studio Francesco Zambon. Si tratta dell’ex funzionario dell’Oms di Venezia che ha curato il dossier.

Tra le possibili cause della rimozione l’impreparazione italiana nel far fronte all’emergenza sanitaria. Ma anche il mancato aggiornamento del piano pandemico da presentare in Europa.

Nel frattempo Ranieri Guerra, ha depositato presso la Procura di Bergamo una memoria difensiva. Nel documento, di 40 pagine, il direttore vicario dell’Oms si difende dalle accuse giudiziarie a suo carico.

Massimo Giletti si confronta con Pierpaolo Sileri e Galeazzo Bignami. Partecipano al dibattito anche Gessica Costanzo e Sandra Amurri.

non è l arena 16 maggio caso Grillo

Non è l’Arena, il caso Grillo, la malasanità calabrese

Massimo Giletti si occupa ancora una volta del  Grillo-Gate. Nel caso è coinvolto Ciro, il più piccolo dei quattro figli di Beppe Grillo.

Il conduttore fornisce gli ultimi aggiornamenti sulla vicenda, a partire dalle deposizioni dei soggetti coinvolti. L’inchiesta è seguita dalla Procura di Tempio Pausania, in Sardegna. La trasmissione approfondisce anche il rapporto tra gli adolescenti di oggi e la sessualità.

Sul tema si confrontano Luca Telese e Vittorio Sgarbi. Intervengono anche Stefania Andreoli e Andrea Catizone.

Il conduttore torna infine ad occuparsi della malasanità calabrese. Si sofferma in particolare sul dissesto finanziario delle Aziende sanitarie locali. Nelle scorse settimane si è occupato a lungo del caso dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza.

Stavolta invece le telecamere di Non è l’Arena si spostano sull’Asp di Reggio Calabria. Lo scorso 24 aprile, inoltre, è stato nominato come nuovo Direttore Sanitario Domenico Minniti.

Partecipano al dibattito in studio Alessandro Cecchi Paone, Massimo Scura. Ma anche Lino Polimeni e Nicola Morra.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Informazione

Stasera in tv domenica 16 maggio 2021, I programmi in onda

Su Raiuno vanno in onda gli ultimi due episodi della fiction La compagnia del cigno 2. Canale 5 trasmette un nuovo appuntamento con Avanti un altro! Pure di sera.
Irene Verrocchio

Pubblicato

il

Stasera in tv domenica 16 maggio 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv domenica 16 maggio 2021. Raitre trasmette una nuova puntata di Che tempo che fa con Fabio Fazio. Su Rete 4, invece, va in onda il film Il Gladiatore con Russell Crowe.

Stasera in Tv domenica 16 maggio 2021, programmazione Rai

Su Raiuno, alle 21.25, gli ultimi due episodi della fiction La Compagnia del Cigno 2. Il primo s’intitola, La forza della tempesta. Irene combatte a fianco di Luca (Alessio Boni) per sostenere la sua innocenza. Anche i ragazzi non si danno per vinti e Sofia, in procinto di partorire, non perde occasione per convincere l’ispettrice Modiano a rivedere le indagini.

A seguire, l’ultimo episodio La verità. Luca, sopraffatto dal dolore e dalla rassegnazione, non è più l’uomo che tutti conoscono. E’ in questa situazione di estrema difficoltà che i ragazzi della Compagnia capiscono l’importanza della loro unione e sono disposti a mettersi in gioco pur di scagionare il loro maestro.

Su Raitre, alle 20.00, il talk show Che tempo che fa. Fabio Fazio, affiancato da Filippa Lagerback e Luciana Littizzetto, conduce una nuova puntata del suo talk. Nella seconda parte, quella del Tavolo, ritroviamo Nino Frassica, il Mago Forest, Ale e Franz e Gigi Marzullo. Come di consueto lo spazio dell’approfondimento sull’attualità è affidato a Roberto Saviano.

Su Rai Premium, alle 21.20, il varietà Cavalli di battaglia. Terzo appuntamento con il varietà di Gigi Proietti, andato in onda dal Teatro Verdi di Montecatini Terme. L’attore ha proposto alcuni pezzi storici del suo repertorio e ha duettato con numerosi ospiti del mondo dello spettacolo.

Programmi Canale 5, La7, Tv8, Nove

Su Canale 5, alle 21.20, il quiz Avanti un altro! Pure di sera. Sesto degli otto appuntamenti in prima serata con il divertente programma condotto da Paolo Bonolis. Tra le presenze fisse, oltre all’amico di sempre Luca Laurenti, ritroviamo i giudici di gara (Christian Monaco e Stefano Jurgens) e tutto il pittoresco Minimondo, capitanato da Claudia Ruggeri.

Su La7, alle 20.35, l’attualità con Non è L’Arena. I fan di Massimo Giletti ormai conoscono bene il suo carattere focoso. Nella puntata del 3 maggio, per esempio, il conduttore ha riservato parole di fuoco ad alcune delle case farmaceutiche produttrici dei vaccini antiCovid.

Su Tv8, alle 21.30, il talent Antonino Chef Academy. Proseguono le lezioni di Antonino Cannavacciuolo a giovani chef che sognano di lavorare al suo fianco: solo il vincitore ci riuscirà. Accanto allo chef campano, come sempre, c’è il suo braccio destro Simone Corbo.

Su Nove, alle 21.25, il reality Supernanny. Anche stasera Lucia Rizzi, l’educatrice più famosa d’Italia, corre in aiuto di due genitori in difficoltà, cercando di risalire, vivendo con loro per tre giorni, all’origine dei loro problemi. Riuscirà anche stavolta a riportare la pace in famiglia?

Stasera in tv domenica 16 maggio 2021 the illusionist

I film di questa sera domenica 16 maggio

Su Rai 4, alle 21.20, il film drammatico del 2006, di N. Burger, The Illusionist, con Edward Norton, Jessica Biel. Vienna, fine ‘800. Il famoso illusionista Eisenheim ritrova dopo molti anni Sophie, il suo primo, grande amore. I due scoprono che tra loro la passione non si è mai spenta.

Su Rete 4, alle 21.25, il film storico del 2000, di Ridley Scott, Il gladiatore, con Russell Crowe, Joaquin Phoenix. L’imperatore Marco Aurelio viene ucciso dal figlio Commodo (Joaquin Phoenix) per impedirgli di nominare suo erede il generale Massimo (Russell Crowe). Poi Commodo fa sterminare la famiglia del militare che riesce a fuggire finendo nelle mani di un mercante di schiavi. Diventerà un gladiatore.

Su Iris, alle 21.00, il film drammatico del 2015, di e con Angelina Jolie, By The Sea. Vanessa e Roland lasciano New York e si recano in Francia nel tentativo di risolvere la loro crisi matrimoniale. L’arrivo di una coppia di sposi in luna di miele darà una svolta alla loro vita.

Su Paramount Network, alle 21.10, il film thriller del 2009, di T. Tykwer, The International – Denaro nell’ombra, con Clive Owen, Naomi Watts. L’agente dell’Interpol Salinger e l’assistente del procuratore di Manhattan collaborano per smascherare le attività illegali di alcune importanti banche.

Su Cine 34, alle 21.00, il film commedia del 1968, di Pietro Germi, Serafino, con Adriano Celentano, Ottavia Piccolo. Rientrato dalla leva militare, un ingenuo pastore riceve una grossa eredità che inizia a dilapidare in regali. I parenti lo credono pazzo e vogliono farlo internare.

Stasera in tv domenica 16 maggio 2021 from paris with love

Stasera in Tv domenica 16 maggio 2021, i film su Sky

Su Sky Cinema Uno, alle 21.15, il film d’azione del 2010, di Pierre Morel, From Paris With Love, con Jonathan Rhys Meyers, John Travolta. Parigi. James Reece, metodico agente della Cia, viene affiancato dal rozzo Charlie Wax in un’indagine sul narcotraffico. E c’è anche da sventare un attentato terroristico.

Su Sky Cinema Suspense, alle 21.00, il film drammatico del 2000, di Roger Donaldson, Thirteen Days, con Kevin Costner, Bruce Greenwood. Nel 1962 i sovietici installano dei missili nucleari a Cuba. Il presidente Kennedy, con il fratello e un consigliere, si destreggiano nel tentativo di scongiurare la terza guerra mondiale.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Informazione

Linea Blu 15 maggio: Donatella Bianchi visita Ponza

Donatella Bianchi racconta le bellezze archeologiche e paesaggistiche di Ponza, nel cuore del Mar Mediterraneo.
Irene Verrocchio

Pubblicato

il

Linea Blu 15 maggio
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sabato 15 maggio, dalle ore 14:00 su Rai 1, va in onda una nuova puntata di Linea Blu.

Dopo aver esplorato le Isole Tremiti, Donatella Bianchi si sposta nel Mar Mediterraneo per visitare Ponza.

Linea Blu cisterna romana

Linea Blu 15 maggio, la Cisterna Romana di Ponza

Nella puntata del 15 maggio Donatella Bianchi raggiunge Ponza, l’isola di origine vulcanica più grande dell’Arcipelago Pontino. In attesa dell’arrivo della stagione estiva la conduttrice visita il Porto di Ponza. Presenta una zona adibita esclusivamente agli approdi per pescherecci e per le imbarcazioni più imponenti. Essa confina con i pontili galleggianti che sono invece riservati alle barche dei turisti.

Il Porto di Ponza è facilmente raggiungibile tutto l’anno per mezzo di traghetti ed aliscafi che partono da Formia e Terracina. In estate invece si uniscono anche i collegamenti con Anzio, Ischia e Napoli per poter accogliere i visitatori nell’alta stagione.

Donatella Bianchi si sposta poi nel centro storico dell’Isola per esplorare la Cisterna Romana della Dragonara. Si tratta di una delle tre maestose cisterne realizzate dagli antichi romani per poter sopperire all’insufficiente quantità di risorse idriche.

La struttura è scavata nel tufo ed è formata da alcuni corridoi sotterranei che s’incrociano con delle ampie navate. L’acquedotto rappresentava inoltre l’unico impianto che poteva garantire a Ponza il fabbisogno d’acqua per la popolazione, raccolto soprattutto nel periodo invernale.

La Cisterna Romana della Dragonara è stata riaperta al pubblico qualche anno fa dopo un lungo periodo di pulizia e restauro.

Linea Blu 15 maggio mare Ponza

Linea Blu, il mare di Ponza

Nella puntata del 15 maggio Donatella Bianchi esplora anche il mare cristallino che circonda Ponza, che è caratterizzato da una cospicua varietà di flora e di fauna.

Con il supporto di alcuni sommozzatori  visita infatti i fondali delle Formiche, che sono situati nella parte sud-orientale dell’isola. Essi raggiungono i 30 metri di profondità che si affacciano su una “sporgenza” che arriva invece sfiora i 50 metri. Questi fondali rappresentano una delle mete preferite per gli amanti delle attività subacquee. 

Successivamente spiega anche agli spettatori come gli ornitologi studiano e monitorano le numerose specie di volatili che scelgono l’isola di Ponza per nidificare. Tra questi i gabbiani, gli aironi e la Beccaccia di mare e tanti altri. Donatella Bianchi sale infine a bordo di un peschereccio per seguire la prima uscita stagione di pescaturismo. E’ un’attività che coinvolge sempre più appassionati del mare.

 Fabio Gallo in Friuli Venezia Giulia

Questa settimana Fabio Gallo si trova invece a Portopiccolo Sistiana, vicino Trieste, per illustrare il progetto Un mare di idee per la salvaguardia dell’ambiente. Nel corso dei prossimi mesi a partire proprio da Portopiccolo Sistiana verranno collocati in molte località italiane 34 seabin. Si tratta di cestini mangiarifiuti per poter raccogliere tonnellate di pattume e detriti che giacciono nei nostri mari.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it