Speciale Atlantide – Gli anni dell’odio | con Andrea Purgatori su La7


Speciale Atlantide – Gli anni dell’odio | con Andrea Purgatori su La7. Due pellicole ripercorrono gli anni del terrorismo nel programma condotto da Andrea Purgatori.


Andrea Purgatori nello Speciale Atlantide – Gli anni dell’odio, in onda domani alle 21.15 su La7, presenta e introduce due film importanti, anche discussi e controversi, su quella stagione. Accanto a lui un ospite testimone di quegli anni e di oggi: Paolo Mieli.

La prima Linea trama e novità

Nel corso della serata andranno in onda La prima Linea, diretto da Renato Di Maria e interpretato da Riccardo Scamarcio e Giovanna Mezzogiorno, racconta la nascita e la fine di Prima Linea, organizzazione armata dell’estrema sinistra italiana di stampo comunista, dai picchetti agli omicidi, fino all’organizzazione dell’evasione di alcune terroriste tra le quali Susanna Ronconi, fidanzata di Sergio Segio, conosciuto come il “comandante Sirio”.

Il film narra proprio la storia della militanza di Sergio Segio nel gruppo armato rivoluzionario Prima Linea, del suo incontro con Susanna Ronconi e la relazione nata tra i due, dell’arresto della stessa e della sua evasione dal carcere di Rovigo nel 1982 grazie all’azione armata di Sergio e di quel che restava dell’organizzazione. Il film si apre con l’arresto di Sergio pochi mesi dopo l’operazione al carcere di Rovigo.

La pellicola è liberamente ispirato al libro Miccia corta di Sergio Segio.

La seconda volta | trama e novità

A seguire, La seconda volta di Mimmo Calopresti, con Nanni Moretti e Valeria Bruni Tedeschi. Il film mette in scena il confronto tra un ex terrorista e la sua vittima, un incontro a Torino tra due persone con una storia tragica alle spalle: lui è il professor Alberto Sajevo, lei è Lisa Venturi, la terrorista che dodici anni prima gli aveva sparato.

La pellicola è liberamente ispirato al libro autobiografico Colpo alla nuca di Sergio Lenci.



0 Replies to “Speciale Atlantide – Gli anni dell’odio | con Andrea Purgatori su La7”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*