I programmi del day time estivo di Rai 1 | la presentazione


I programmi del day time estivo di Rai 1 | la presentazione. Tutti gli appuntamenti ed i conduttori che si alternano su Rai 1 a partire dal 17 giugno.


Alla conferenza stampa erano presenti il direttore di Raiuno Teresa De Santis, e i conduttori dei programmi. Sul Day Time di Rai 1 ci sono state molte polemiche che hanno interessato soprattutto Roberto Poletti conduttore di Uno Mattina Estate insieme a Valentina Bisti volto del Tg1 e Beppe Convertini che sarà a fianco di Lisa Marzoli in Estate in diretta.

È Il direttore di Raiuno Teresa De Santis ad annunciare: Rai1 ha fatto il proprio meglio per mantenere accesa la voce del servizio pubblico. E’ stato fatto uno sforzo non indifferente cercando di coniugare la tradizione con la innovazione. Una innovazione sempre misurata. Abbiamo il compito di raccontare la nostra Italia che si evolve in una direzione multiforme per dare voce a tutte le persone che agiscono in ambiti diversi.

Sulle polemiche dei giorni scorsi che hanno riguardato Roberto Poletti, definito biografo di Matteo Salvini e Beppe Conventini considerato vicino al Movimento 5 Stelle, dice: Ho letto le polemiche e tutto ciò che è stato scritto. Posso comprendere la logica delle contraddizioni ma il compito della RAI come Servizio Pubblico è di dare sempre voce alla pluralità. Inoltre faccio notare che susei conduttori dei programmi estivi, la metà sono donne e sono colleghe interne nei telegiornali dell’azienda.
Sulla Marangoni che condurrà un nuovo spazio mattutino dal titolo Tutto chiaro in onda dalle 10:30 alle 11:30 la De Santis dice: è una scelta fatta perché la considero una donna giovane dinamica e madre. Il programma che deve gestire vuole rappresentare una sorta di tutorial per famiglie.

E su Poletti spiega la sua scelta: rientra nella logica di addizione e moltiplicazione di possibilità e di racconto e comunque si tratta di un professionista di lungo corso. E’ stato parlamentare ma questa non è una novità per la Rai.
Per quanto riguarda la Marangoni la De Santis sottolinea: si occuperà di questioni sociali ed attuali ma anche di una dimensione leggera con servizi e intrattenimento.
Ancora la De Santis questa volta su Pierluigi Diaco. Abbiamo pensato insieme il programma Io e te, perché conosco Pierluigi da molti anni e so che ha molte capacità non solo radiofoniche. Io e te è un programma dedicato ai sentimenti. L’ispirazione nasce dalla necessità di raccontare una parte dell’Italia che a quell’ora, nonostantelL’estate è dinanzi al televisore. Io e te sarà articolata in tre parti e accanto a Diaco ci sono Sandra Milo e Valeria Graci. Sarà un appuntamento basato quindi sulle emozioni.

Prende la parola Valentina Bisti conduttrice di Uno Mattina insieme a Roberto Poletti: UnoMattina va in onda da oltre 30 anni e ha seguito tutte le evoluzioni della società. Con la sinergia esistente tra Rai 1 e il  Tg1 che io rappresento, seguiremo tutto ciò che interessa giorno per giorno. UnoMattina durerà mezz’ora in più e avrà una nuova scenografia è una nuova veste grafica.
Prende la parola Poletti: ho conosciuto Valentina Bisti tempo fa e si è subito instaurato un ottimo rapporto professionale. Le voci sul mio conto non sono fondate. E voglio dire di aver fatto nella mia carriera molte altre cose, sono un giornalista ed ho un enorme rispetto per la Rai e per le persone che vi lavorano. È un momento di svolta nella mia carriera e sono molto emozionato vorrei essere giudicato soltanto per quanto riguarda il mio lavoro e non per le chiacchiere di contorno.
La Marangoni afferma: Tutto chiaro sarà un programma nuovo con una conduzione leggera e l’obiettivo di dare consigli pratici per migliorare la vita. Affronteremo anche problemi legati alla salute e all’ambiente.

Pierluigi Diaco: La prima volta che sono venuto in RAI avevo 19 anni e posso dire che il mio percorso professionale è iniziato proprio qui con la Radio che è stata la mia vita e una sorta di analisi sia individuale che collettiva. Devo tutto alla Rai e so che questa azienda è dotata di maestranze straordinarie in grado di rendere grandi tutti, compreso me. Oggi vi torno con la consapevolezza e la maturità che non avevo. Il programma Io e te è nato dall’intuizione di Teresa De Santis di partire dalla canzone di Vasco Rossi.

Dopo una serie di ringraziamenti presenta Sandra Milo e Valeria Graci come rispettivamente regina dei sentimenti e della risata.

Diaco spiega Io e te: la prima parte è una narrazione di 40 minuti su un argomento di grande attualità e di costume. La seconda parte ha come protagoniste le storie di over 70 basate su sentimenti e senso della famiglia. Nella terza parte ci sono interviste a personaggi noti.Troveremo, nella prima settimana  Zanicchi, Banfi, Vespa, Razzi, Al Bano.

La Marzoli ricorda di aver lavorato molto in Rai e di essere stata accanto a Maurizio Costanzo in s’è fatta notte.

Beppe Convertini racconta la sua storia privata e dice di essere emozionato. “E’ il giorno più bello della mia vita e si è avverato il mio sogno, faccio il mestiere più bello del mondo.

Ancora la De Santis: con Salini ho un rapporto costante e sereno. Veniamo dallo stesso tipo di esperienza, abbiamo sempre lavorato sul prodotto. Ed è sul prodotto che ci confrontiamo. Il dato politico per la Rai è importante perchè l’editore fa capo al governo. Ma non dobbiamo lavorare sui contenuti. Con salini non sempre abbiamo avuto le stesse idee, ma il confronto è stato importante. E voglio sottolineare che il servizio pubblico è fatto di addizioni, di moltiplicazioni delle istanze politico-culturali.Uno dei miei desideri è di cercare nuove risorse per l’azienda in tutti i settori.



0 Replies to “I programmi del day time estivo di Rai 1 | la presentazione”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*