Melaverde puntata 9 aprile tra Polesine parmense e Gragnano


Sono Polesine parmense e Gragnano in provincia di Napoli, le due località nelle quali si recano, oggi, i conduttori di Melaverde Ellen Hidding e Edoardo Raspelli.L'appuntamento, come sempre, è alle 11,50 su Canale 5.


Vediamo quali sono le eccellenze gastronomiche che Raspelli e Hidding faranno conoscere ai telespettatori.

La Hidding è sulle tracce del Culatello di Zibello, il critico gastronomico parlerà di pasta e caffè nella cittadina del napoletano.

Ellen Hidding ci guiderà nella bassa parmense dove la fertilità della terra ha da sempre donato abbondanti frutti in estate, ma dove rigidi inverni hanno portato l’esigenza della conservazione: frutti, ortaggi, un’importante tradizione nei formaggi, ma soprattutto una grande storia nella produzione dei salumi più pregiati e tra questi il protagonista di oggi: il Culatello di Zibello a Denominazione di Origine Protetta. I tagli più nobili della coscia, una lavorazione che ripropone ancora oggi la stessa arte di un tempo, una lentissima stagionatura dove l’aria, l’umidità e la nebbia vengono lasciate entrare nelle cantine secolari, riproponendo ogni anno la magia del culatello perfetto, un’eccellenza oggi conosciuta in tutto il mondo. Sarà una puntata tra territorio, storia e artigianalità, alla scoperta del Re dei salumi 

Melaverde Raspelli

La parte di puntata diEdoardo Raspelli è dedicata al caffè e a tutta una serie di delizie che con il caffè si possono realizzare. Melaverde porta a scoprire i segreti di una delle più importanti torrefazioni italiane per vedere quanto lavoro e quanta tecnologia ci sono dietro a quella apparentemente semplice tazzina di caffè con la quale molti di noi aprono la giornata.


Con il caffè della Kimbo delle famiglie Rubino si realizza anche una particolare pasta che vedremo realizzare da un pastificio artigianale di Gragnano, città simbolo nel mondo della pasta italiana. Gragnano è la città d’Italia dove si produce e da dove si esporta più pasta al mondo. Una tradizione con più di 500 anni di storia. Un sistema di produzione legato alla storia, dove le trafile in bronzo, e la lentissima essiccazione, contribuiscono a fare della pasta di Gragnano una eccellenza del made in Italy.Edoardo Raspelli entrerà nella Fabbrica della Pasta dei fratelli Antonino e Ciro Moccia.


Ma ci sono altri motivi e qualche segreto che si racconteranno in puntata. Dal caffè nasce anche un liquore che vedremo produrre in un’altra azienda storica italiana del Beneventano, la Strega. Edoardo Raspelli ne parla con il direttore generale, Giuseppe D’Avino. E poi, ancora, una birra al caffè prodotta da un birrificio artigianale campano. E poi cucina, storie, consigli e curiosità sul caffè ed il suo mondo.



0 Replies to “Melaverde puntata 9 aprile tra Polesine parmense e Gragnano”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*