Stasera in tv 6 novembre 2019 – i programmi in onda

Tutti i programmi in onda sulle reti pubbliche e private, del digitale terrestre e della piattaforma satellitare.


Stasera in tv 6 novembre 2019. Torna Volevo fare la rockstar con la seconda puntata. Esordisce Oltre la soglia su Canale 5, serie con Gabriella Pession. E Retequattro ripropone Fuori dal coro.

Stasera in tv 6 novembre – i programmi in onda

Su Raidue, alle 21.20, la seconda puntata della fiction Volevo fare la rockstar. Olivia (Valentina Bellè) ha sempre voluto diventare una rockstar ed è pronta a tutto per incidere un disco. Francesco (Giuseppe Battiston) dopo aver investito i suoi risparmi nel supermercato, ha una brutta sorpresa. Per alzare i suoi voti, Eros cerca di ingraziarsi la nuova secchiona della classe.

Su Raitre, alle 21.20, l’attualità con Chi l’ha visto? Nuovo appuntamento con il programma investigativo condotto da Federica Sciarelli. Stasera si torna sul caso di Willy Branchi, il diciottenne trovato morto sull’argine del Po nel 1998. Ora la sua scomparsa viene accomunata a quella di Luigi Turolla, pescatore di 52 anni, sparito nel 2012.

Su Rai 5, alle 21.15, Rolling Stone Magazine Stories From The Edge. I registi Blair Foster e Alex Gibney ripercorrono gli ultimi 50 anni di musica e cultura pop attraverso la prospettiva della celebre rivista americana “Rolling Stone”, fondata nel 1967 e oggi solo online.

Stasera in tv mercoledì 6 novembre 2019 - Fuori dal coro

Su Rete 4, alle 21.25, l’attualità con Fuori dal coro. Come di consueto Mario Giordano affronta i principali temi di attualità con gli ospiti in studio e, in un confronto “faccia a faccia”, con un esponente del mondo della politica e del giornalismo. Si torna anche a parlare dei grandi assenteisti che, nonostante anni di denunce, non sono stati licenziati.

Su Canale 5, alle 21.20, la prima puntata della fiction Oltre la soglia. Primario del reparto di psichiatria infantile, Tosca Navarro (Gabriella Pession) deve affrontare il caso di Jacopo (Ludovico Tersigni), arrestato per atti vandalici. Il ragazzo ha un’intelligenza ben al di sopra della media e capire il mistero del suo disagio non è facile. Ma anche Tosca nasconde un segreto.

Su La7, alle 21.15, Atlantide. Nuovo appuntamento con gli speciali di Andrea Purgatori che proseguiranno fino al 18 dicembre.

Su Tv8, alle 21.30, il talent X Factor. Alessandro Cattelan dà il via alla seconda delle sette gare in diretta. I concorrenti, agguerriti, si danno battaglia cercando di dare il meglio davanti ai giudici Sfera Ebbasta, Mara Maionchi, Samuel e Malika Ayane.

Su Nove, alle 21.25, il talk show L’assedio. Nuovo appuntamento con Daria Bignardi e le sue interviste che raccontano il nostro tempo. La regia è affidata a Fabio Calvi.

I film in onda stasera in tv 6 novembre 2019

Su Raiuno, alle 21.30, il film musical del 2016, di Damien Chazelle, La La Land, con Ryan Gosling, Emma Stone. Sebastian (Ryan Gosling) è un musicista jazz; Mia (Emma Stone) è un’aspirante attrice che, tra un provino e l’altro, serve cappuccini alle star del cinema. I due si conoscono a Los Angeles dove si sono trasferiti in cerca di fortuna. Tra loro nasce l’amore, ma devono fare i conti con le loro ambizioni.

Su Rai Movie, alle 21.10, il film drammatico del 2007, di Mike Newell, L’amore ai tempi del colera, con Giovanna Mezzogiorno. Fermina è la donna più bella della Colombia e Florentino è pazzo di lei. Promessa sposa a un altro, lui saprà aspettare cinquantatré anni per realizzare il suo sogno.

Su Sky Cinema Family, alle 21.00, il film fantastico del 2017, di Jake Kasdan, Jumanji – Benvenuti nella giungla, con Dwayne Johnson. Giocando con una vecchia consolle, Spencer e i suoi amici si ritrovano catapultati nel video-game ambientato nella giungla. Devono superare difficili ostacoli per riuscire a tornare a casa.



0 Replies to “Stasera in tv 6 novembre 2019 – i programmi in onda”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*